Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Ruba auricolari in un ipermercato di Cremona. Denunciato 51enne della provincia di Bari

L'uomo, originario del capoluogo, era partito da Bitonto per asportare materiale dal valore di 60 euro

Parte da Bitonto per rubare due paia di auricolari da un centro commerciale della provincia di Cremona. Scatta la denuncia per il 51enne C.G.R., originario di Bari, che dovrà difendersi dall'accusa di furto aggravato.

I militari del capoluogo lombardo riferiscono che l'uomo avrebbe sottratto due auricolari per cellulare del valore di 60 euro trafugandoli da un espositore del negozio "Iper" nel centro commerciale "Cremona Due" a Vescovato. Una volta disinnescati i dispositivi anti-taccheggio avrebbe occultato le due confezioni per poi attraversare le barriere elettroniche eludendo i controlli per la verifica di oggetti rubati.

Ad attenderlo all'esterno del punto vendita, però, ha trovato ad aspettarlo i Carabinieri, allertati dal personale del negozio. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario; per il 51enne è scattata la denuncia.
  • Carabinieri
  • Furto
Altri contenuti a tema
In viaggio da Bari a Savona con la camera da letto sull'auto, fermato a Carpi In viaggio da Bari a Savona con la camera da letto sull'auto, fermato a Carpi L'uomo doveva raggiungere Savona, i carabinieri gli hanno ritirato la patente e il libretto dell'auto
Casamassima, tentato rapimento di un bimbo di 5 anni. Preso 35enne Casamassima, tentato rapimento di un bimbo di 5 anni. Preso 35enne L'uomo avrebbe intimato al padre di consegnargli il piccolo che era appena entrato in macchina
Bari, ruba una bici e aggredisce il proprietario e i poliziotti. Preso 32enne Bari, ruba una bici e aggredisce il proprietario e i poliziotti. Preso 32enne L'uomo si è introdotto in un garage in centro per commettere il furto, provando anche a sfuggire all'arresto degli agenti
Picchiarono brutalmente due coetanei, sgominata banda di sette minorenni Picchiarono brutalmente due coetanei, sgominata banda di sette minorenni Il pestaggio avvenne lo scorso 30 aprile a Madonnella nel sottopassaggio Marconi. Fra gli autori anche un ragazzo vicino alla malavita locale
Rapina sull'autostrada A14, recuperata la refurtiva. Due arresti Rapina sull'autostrada A14, recuperata la refurtiva. Due arresti Operazione dei Carabinieri che hanno scoperto in un garage a Noci il covo dei malviventi
Casamassima, era ai domiciliari ma continuava a spacciare. Arrestato 44enne Casamassima, era ai domiciliari ma continuava a spacciare. Arrestato 44enne L'uomo era detenuto per un furto commesso nel 2014. In camera da letto nascondeva diverse sostanze stupefacenti
Sorpresi a spacciare in piazza Moro, arrestati due ragazzi di 19 e 20 anni Sorpresi a spacciare in piazza Moro, arrestati due ragazzi di 19 e 20 anni Presi anche tre pregiudicati scoperti a non osservare gli arresti domiciliari o l'obbligo di dimora
Pezzi di auto e moto rubate in un box a Bari, indaga la polizia Pezzi di auto e moto rubate in un box a Bari, indaga la polizia Il locale si trova in zona San Pasquale e sembrava apparentemente incustodito
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.