treno regionale
treno regionale
Enti locali

Rete ferroviaria, l'assessore Giannini: «Arrivano nuovi treni in Puglia»

Entro febbraio in funzione i 3 nuovi convogli "Jazz" di Trenitalia: sicuri, efficienti e accessibili a tuttti

Importanti novità sono attese sulla rete ferroviaria della Puglia. In arrivo nuovi convogli, come annuncia l'assessore regionale ai Trasporti Gianni Giannini: «Continua l'azione di rinnovamento del materiale rotabile per le ferrovie pugliesi, finalizzata da un lato al continuo miglioramento qualitativo e al potenziamento dei servizi di trasporto pubblico e dall'altro ad incrementare il livello di soddisfazione dei delle esigenze dell'utenza», scrive Giannini.

Bopo i 420 bus extraurbani, sono arrivati i primi nuovi treni che circoleranno sulle linee pugliesi: Trenitalia metterà in moto entro febbraio 3 nuovi elettrotreni tipo "Jazz" per i quali, nell'ambito del POR Puglia FESR 2014-2020, è stato previsto un investimento complessivo di 19.041.000 euro.

I nuovi treni sono caratterizzati da elevati livelli di comfort, sicurezza, accessibilità ed affidabilità: sono già arrivati in Puglia e saranno presentati nei prossimi giorni. Si tratta dei primi tre treni, presto ne seguiranno altri che sostituiranno i convogli più vetusti.

Si rinnova anche il parco macchine di altre aziende di trasporto passeggeri. FAL ha acquistato cinque nuovi treni "Stadler" a 3 casse per un importo complessivo di 28.5 milioni di euro. In particolare: con Risorse Statali (FSC 2014-2020) 11.4 milioni di euro, con Risorse Europee (PO FESR 2014-2020) 17.1 milioni. Il contratto è stato stipulato il 9 Gennaio scorso. L'obiettivo è sostituire nel medio periodo l'intero parco rotabile FAL con i nuovi treni.

«I nuovi mezzi - aggiunge Giannini - aumenteranno il confort per i passeggeri, la qualità del servizio e ridurranno l'età media dei treni, nell'ottica del privilegiare il trasporto pubblico rispetto a quello privato, per soddisfare sempre meglio le esigenze dei lavoratori e studenti pendolari pugliesi».
  • Trenitalia
  • Gianni Giannini
Altri contenuti a tema
Bari-Roma in tre ore entro il 2026, la promessa di Ferrovie dello Stato Bari-Roma in tre ore entro il 2026, la promessa di Ferrovie dello Stato Lo ha dichiarato l'amministratore delegato Battisti: «Obiettivo estendere l'alta velocità»
Turismo, i treni che collegano le località più belle della Puglia Turismo, i treni che collegano le località più belle della Puglia I convogli partiranno dal 23 luglio al 25 agosto. Tra le città interessate anche Monopoli e Polignano
Elezioni del 26 maggio, tariffe agevolate per chi userà il treno Elezioni del 26 maggio, tariffe agevolate per chi userà il treno L'agevolazione fornita da Trenitalia ha delle regole ben precise da rispettare
Piove nel treno Barletta-Bari, la video denuncia Piove nel treno Barletta-Bari, la video denuncia Nelle immagini di stamattina la rassegnazione dei passeggeri tra le gocce che cadono sui sedili
Inaugurato il primo tratto della Bari-Matera. Toninelli: «La stessa distanza in metà del tempo» Inaugurato il primo tratto della Bari-Matera. Toninelli: «La stessa distanza in metà del tempo» Questa mattina la cerimonia nei pressi di Torre San Vincenzo, fra Modugno e Toritto. Un'opera lunga 9 chilometri per un investimento da 110 milioni
Ritardi del Frecciargento sulla Bari-Roma, Decaro scrive a Trenitalia: «Non disincentiviamo uso del treno» Ritardi del Frecciargento sulla Bari-Roma, Decaro scrive a Trenitalia: «Non disincentiviamo uso del treno» Il sindaco all'amministratore delegato della società di trasporti: «Abbiamo lottato per avere un collegamento diretto con la Capitale. Governo si faccia garante»
Schermi luminosi, prese per ricaricare i cellulari e video sorveglianza: ecco i nuovi treni Jazz Schermi luminosi, prese per ricaricare i cellulari e video sorveglianza: ecco i nuovi treni Jazz Costati 6 milioni di euro l'uno, viaggeranno sulla tratta di Trenitalia Lecce-Brindisi-Bari, Bari-Foggia e Taranto Bari
Rinnovo parco treni sui binari della Puglia, nuovi mezzi anche per le ferrovie concesse Rinnovo parco treni sui binari della Puglia, nuovi mezzi anche per le ferrovie concesse Importanti interventi anche per Fse, Ferrotramviaria e Fal
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.