Un medico
Un medico
Cronaca

Ragazzo morto in casa a Monopoli, indagati due medici

La Procura di Bari apre un fascicolo, omicidio colposo il reato ipotizzato. Il giovane era stato dimesso pochi giorni prima dal San Giacomo

Due medici in servizio all'ospedale San Giacomo di Monopoli finiscono sotto indagine della Procura di Bari per la morte del 17enne Giulio Vitti, deceduto domenica scorsa in casa a casa di un malore. Due giorni prima il ragazzo si era recato al pronto soccorso del San Giacomo con febbre e una sospetta otite; era stato dimesso dopo le cure.

L'iscrizione nel registro degli indagati per i due medici, con l'ipotesi di reato di omicidio colposo, è un atto dovuto da parte della Procura di Bari, che attende di conoscere l'esito dell'autopsia eseguita questa mattina sul corpo del ragazzo.

Sotto indagine il medico del pronto soccorso e il suo collega otorino che venerdì scorso hanno visitato e curato il 17enne prima di dimetterlo e mandarlo a casa, prescrivendogli di sottoporsi a una terapia antibiotica.

L'autopsia, i cui esiti si conosceranno tra 90 giorni, è stata eseguita dal medico legale Biagio Solarino e dall'otorinolaringoiatra Michele Barbara, in qualità di consulenti della Procura barese.

Anche la famiglia ha nominato un proprio consulente di parte, Maurizio Scarpa, che ha partecipato agli accertamenti medico-legali.
  • Procura di Bari
  • Monopoli
Altri contenuti a tema
Partono i lavori dell'ospedale Monopoli-Fasano, Emiliano: «La Puglia è tutta un cantiere» Partono i lavori dell'ospedale Monopoli-Fasano, Emiliano: «La Puglia è tutta un cantiere» Posato il primo plint di cemento armato. Il governatore: «Stiamo rispettando il cronoprogramma. Poi toccherà dotare queste strutture di personale»
La "migrazione dei rifiuti" arriva anche a Monopoli, il sindaco: «Obiettivo eliminare bidoni» La "migrazione dei rifiuti" arriva anche a Monopoli, il sindaco: «Obiettivo eliminare bidoni» Angelo Annese, primo cittadino del comune in provincia di Bari, posta un video in cui scopre sul fatto i responsabili
Monopoli, aggredisce con un coltello la madre che non voleva dargli i soldi per la droga Monopoli, aggredisce con un coltello la madre che non voleva dargli i soldi per la droga L'uomo, un 30enne, è stato raggiunto dalla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare dopo la denuncia per estorsione
Assenteismo all'ospedale di Monopoli, chiuse le indagini della Procura di Bari Assenteismo all'ospedale di Monopoli, chiuse le indagini della Procura di Bari Sotto la lente d'ingrandimento dei magistrati ci sono 46 persone, 13 furono arrestate
Scomparso a Monopoli lo scorso febbraio, si cerca Pietro Conversano Scomparso a Monopoli lo scorso febbraio, si cerca Pietro Conversano La sorella sta facendo girare l'appello in tutta la provincia e sulle piattaforme digitali
Domatore ucciso dalle tigri, fu un suo errore. Gli animali restituiti alla famiglia Domatore ucciso dalle tigri, fu un suo errore. Gli animali restituiti alla famiglia Chiusa l'indagine sulla morte di Ettore Weber. I felini erano stati affidati allo Zoo Safari di Fasano
Monopoli, abusi e violenze sessuali sui figli e la moglie. Arrestato 62enne Monopoli, abusi e violenze sessuali sui figli e la moglie. Arrestato 62enne I maltrattamenti sarebbero iniziati già negli anni '80 con il matrimonio della coppia. Scoperti altri tre casi nella città in provincia di Bari
Costa Ripagnola, la Procura di Bari apre un'inchiesta Costa Ripagnola, la Procura di Bari apre un'inchiesta I carabinieri forestali in Regione per acquisire i documenti relativi alle autorizzazioni a costruire
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.