Il pesce
Il pesce
Territorio

Pulizia delle spiagge, a Bari arriva il pesce mangiaplastica

L'installazione vede la collaborazione del Comune con il circolo di Legambiente Eudaimonia

A breve, sulle spiagge di Bari, arriverà un pesce mangiaplastica, un contenitore dove conferire bottigliette e materiali di plastica. L'installazione, che sta per essere approvata, vede la collaborazione del Comune con il circolo di Legambiente Eudaimonia Bari

«Un bel modo per tenere pulite le spiagge - sottolinea l'assessore Pietro Petruzzelli - ma che rende "plasticamente" l'idea di quanta plastica inutile utilizziamo e dobbiamo quindi smaltire. Sicuramente molto di più di quella che realmente serve. Un bel modo per sensibilizzare i cittadini all'autopulizia delle spiagge, alla corretta raccolta differenziata e per diffondere una sana cultura della sostenibilità ambientale. Insieme ai volontari di Legambiente ci metteremo a disposizione dei bagnanti per educare al giusto utilizzo del pesce. Tenere e mantenere pulite le spiagge dipende anche da noi. E soprattutto non è cosi difficile».

E il circolo Legambiente lancia un piccolo appello ai cittadini: «Scegliete il nome che più vi piace. Molti hanno scelto il nome di Nemomangiaplastica, ma qui nella nostra città come vogliamo chiamarlo? Potete indicare da subito il vostro nome preferito nei commenti e poi svolgeremo un sondaggio open sui primi 3 preferiti. Mi raccomando fate subito, prima che il pesce arrivi sulla spiaggia».
  • Legambiente
  • ambiente
Altri contenuti a tema
Il fratino torna a nidificare a Bari, transenne sul lungomare Il fratino torna a nidificare a Bari, transenne sul lungomare L'assessore Petruzzelli: «Bari città sempre di più attenta alla sostenibilità»
Planet or Plastic?, grande successo per la mostra al Margherita. Oltre 18mila visitatori Planet or Plastic?, grande successo per la mostra al Margherita. Oltre 18mila visitatori Più di cinquemila gli studenti. "Riteniamo di aver contribuito a creare un dibattito territoriale sulla sostenibilità ambientale"
Distrussero il pesce mangiaplastica, "pentiti" aiutano a riposizionarlo Distrussero il pesce mangiaplastica, "pentiti" aiutano a riposizionarlo I giovani postarono un video della bravata, Petruzzelli: «Il vostro è un bellissimo esempio del "chi sbaglia paga"»
Sostenibilità green, Gran Shopping di Molfetta punta alla decarbonizzazione Sostenibilità green, Gran Shopping di Molfetta punta alla decarbonizzazione Conferita al centro commerciale un’importante certificazione di qualità ambientale
Ecosistema Urbano 2021, Bari si piazza all'88esimo posto Ecosistema Urbano 2021, Bari si piazza all'88esimo posto La nota di BariEcoCity: «Siamo in presenza di dati ambientali molto negativi, che chiamano alla responsabilità gli amministratori comunali»
Legambiente premia i Comuni Ricicloni, male Bari che passa dal 47,6% al 41,4% Legambiente premia i Comuni Ricicloni, male Bari che passa dal 47,6% al 41,4% In Puglia solo Barletta è Capoluogo di Provincia Riciclone grazie al 70,9% di RD mentre Lecce si ferma al 61,6%
Goletta Verde di Legambiente fa tappa in Puglia, ecco dove dal 27 al 30 luglio Goletta Verde di Legambiente fa tappa in Puglia, ecco dove dal 27 al 30 luglio A Bari verrà presentato il monitoraggio relativo alle coste della nostra regione
Legambiente Puglia, Ruggero Ronzulli è il nuovo presidente Legambiente Puglia, Ruggero Ronzulli è il nuovo presidente Subentra al dimissionario Francesco Tarantini, direttrice regionale sarà Daniela Salzedo
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.