Pierluigi Lopalco JPG
Pierluigi Lopalco JPG
Cronaca

Puglia, esami diagnostici prima e dopo il vaccino AstraZeneca. Lopalco: "E' una truffa"

L'allarme dell'assessore regionale alla Salute: "Tali esami non servono a nulla e non hanno nessun valore scientifico"

Una truffa che propone esami diagnostici preventivi prima e dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca sta girando in Puglia. La denuncia è dell'assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco.

"Tali esami non servono a nulla e non hanno nessun valore scientifico – scrive l'epidemiologo in un post pubblicato su Facebook -. Analogamente non va fatta alcuna terapia anticoagulante prima o dopo aver fatto il vaccino. Una terapia anticoagulante fai-da-te può essere molto pericolosa. Purtroppo leggo addirittura di convenzioni con laboratori privati per eseguire tali test a prezzo di saldo e viene millantato un supposto "supporto" della Regione Puglia in tal senso".

"Qualora la comunità scientifica dovesse indicare qualsiasi esame diagnostico utile al fine di migliorare la sicurezza di qualsiasi procedura medica, sarebbe incluso nei livelli di assistenza ed offerto a carico del Servizio Sanitario – prosegue l'assessore -. Mi sento di deprecare questi comportamenti che non fanno altro che aumentare, come se ce ne fosse bisogno, la confusione e la sfiducia nei confronti di un vaccino che in questo momento (lo dice EMA, non lo dico io) presenta un profilo rischio-beneficio estremamente favorevole".
  • Pier Luigi Lopalco
  • vaccino anti covid
Altri contenuti a tema
Bari, operativo a partire da oggi il nuovo centro vaccinale a Catino Bari, operativo a partire da oggi il nuovo centro vaccinale a Catino In breve andrà a sostituire i centri nei palazzetti che tornato ad essere utilizzati per lo sport
Vaccini in Puglia, un quarto della popolazione è immunizzata Vaccini in Puglia, un quarto della popolazione è immunizzata Oltre un milione di persone hanno ricevuto due dosi, Lopalco: "Modo migliore per arginare varianti"
Policlinico di Bari, ischemia dopo la vaccinazione per un 54enne Policlinico di Bari, ischemia dopo la vaccinazione per un 54enne L'evento è stato segnalato all'Aifa, l'uomo è attualmente ricoverato in rianimazione in prognosi riservata
Campagna vaccinale, già 4mila ragazzi hanno aderito in Puglia Campagna vaccinale, già 4mila ragazzi hanno aderito in Puglia Dal 23 agosto i giovani in età scolare che non si vaccineranno prima saranno convocati dalle scuole in collaborazione con le Asl
In Puglia per under 60 solo Pfizer e Moderna, rimodulata la campagna In Puglia per under 60 solo Pfizer e Moderna, rimodulata la campagna Disposto l’utilizzo dei vaccini a vettore virale esclusivamente ai soggetti di età superiore o uguale ai 60 anni
Puglia, dopo AstraZeneca stop anche per Janssen. Sarà utilizzato solo per gli over 60 Puglia, dopo AstraZeneca stop anche per Janssen. Sarà utilizzato solo per gli over 60 Lo conferma l'assessore regionale Pier Luigi Lopalco
Provincia di Bari, a Modugno via al progetto Vax4Job Provincia di Bari, a Modugno via al progetto Vax4Job L'assessore Lopalco: "Finita l'emergenza potrebbe tornare utile per altre vaccinazioni."
AstraZeneca in Puglia, Lopalco: «Pronti ad attuare le disposizioni» AstraZeneca in Puglia, Lopalco: «Pronti ad attuare le disposizioni» Gli under 60 a cui dovrà essere somministrata la seconda dose avranno Pfizer o Moderna
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.