Pierluigi Lopalco JPG
Pierluigi Lopalco JPG
Cronaca

Puglia, esami diagnostici prima e dopo il vaccino AstraZeneca. Lopalco: "E' una truffa"

L'allarme dell'assessore regionale alla Salute: "Tali esami non servono a nulla e non hanno nessun valore scientifico"

Una truffa che propone esami diagnostici preventivi prima e dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca sta girando in Puglia. La denuncia è dell'assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco.

"Tali esami non servono a nulla e non hanno nessun valore scientifico – scrive l'epidemiologo in un post pubblicato su Facebook -. Analogamente non va fatta alcuna terapia anticoagulante prima o dopo aver fatto il vaccino. Una terapia anticoagulante fai-da-te può essere molto pericolosa. Purtroppo leggo addirittura di convenzioni con laboratori privati per eseguire tali test a prezzo di saldo e viene millantato un supposto "supporto" della Regione Puglia in tal senso".

"Qualora la comunità scientifica dovesse indicare qualsiasi esame diagnostico utile al fine di migliorare la sicurezza di qualsiasi procedura medica, sarebbe incluso nei livelli di assistenza ed offerto a carico del Servizio Sanitario – prosegue l'assessore -. Mi sento di deprecare questi comportamenti che non fanno altro che aumentare, come se ce ne fosse bisogno, la confusione e la sfiducia nei confronti di un vaccino che in questo momento (lo dice EMA, non lo dico io) presenta un profilo rischio-beneficio estremamente favorevole".
  • Pier Luigi Lopalco
  • vaccino anti covid
Altri contenuti a tema
Puglia, Emiliano affida a Lerario l’organizzazione e la logistica della campagna vaccinale Puglia, Emiliano affida a Lerario l’organizzazione e la logistica della campagna vaccinale All'assessore Lopalco restano gli aspetti scientifici e sanitari. Critiche dall'opposizione
Caos vaccini, code a Bari mentre a Polignano appello a recarsi all'hub Caos vaccini, code a Bari mentre a Polignano appello a recarsi all'hub La campagna vaccinale in Puglia procede tra diversi imprevisti
Puglia, accordo con odontoiatri: somministreranno vaccini negli hub Puglia, accordo con odontoiatri: somministreranno vaccini negli hub Dopo un breve corso di formazione potranno essere utilizzati già dalla turnazione di questo fine settimana.
La campagna vaccinale a Bari corre, la fascia 70-79 può anticipare l'appuntamento La campagna vaccinale a Bari corre, la fascia 70-79 può anticipare l'appuntamento È sufficiente visionare la nuova data attraverso gli stessi canali della adesione: Farmacup, portale della Regione Puglia  e numero verde regionale
Finiti i vaccini Pfizer e Moderna in Puglia. Emiliano scrive al Commissario Finiti i vaccini Pfizer e Moderna in Puglia. Emiliano scrive al Commissario «La consegna prevista per domani pomeriggio deve essere anticipata per non fermare la poderosa macchina vaccinale messa in funzione»
Vaccini anti-Covid, Sammichele chiama i cittadini: «Ci sono dosi che avanzano» Vaccini anti-Covid, Sammichele chiama i cittadini: «Ci sono dosi che avanzano» Annuncio via social: «I cittadini tra 79 e 60 anni possono recarsi all'hub entro le 19.30»
Covid, attivato il nuovo centro vaccinale ad Altamura Covid, attivato il nuovo centro vaccinale ad Altamura Allestite 16 postazioni per la somministrazione delle dosi
Caos vaccini in Puglia, Fratelli d'Italia e Lega: «Vogliamo le dimissioni di Lopalco» Caos vaccini in Puglia, Fratelli d'Italia e Lega: «Vogliamo le dimissioni di Lopalco» Dai capigruppo della maggioranza arriva invece un appello alla collaborazione: «Non è il tempo delle polemiche politiche»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.