volotea
volotea
Turismo

Pronto a decollare il volo Bari-Marsiglia di Volotea. Due viaggi settimanali da giugno 2019

Un totale di 9.000 posti; si parte il lunedì e il giovedì

Al carnet dei voli internazionali in partenza dall'aeroporto di Bari si aggiunge un'altra destinazione internazionale. La compagnia low-cost Volotea ha annunciato un'importante novità presso lo scalo pugliese: da giugno 2019 prenderà il via il nuovo volo alla volta di Marsiglia, con 2 frequenze settimanali, ogni lunedì e giovedì per un totale di 9.000 posti. Per l'estate 2019, la compagnia ha, inoltre, riconfermato tutto l'operativo volo in partenza dallo scalo pugliese, per un totale di 19 destinazioni, 16 in esclusiva.

«A partire dal prossimo anno la Puglia e la Francia meridionale saranno più vicine grazie al nuovo collegamento offerto da Volotea. Siamo davvero entusiasti di annunciare la prima rotta d'oltralpe da Bari: Marsiglia è una città estremamente dinamica che ospita, durante tutto l'anno, numerosi eventi - afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea. Inoltre, grazie alla nuova rotta, amplificheremo il traffico di turisti stranieri desiderosi di raggiungere Bari e visitare la Puglia e le sue bellezze, sostenendo e rafforzando così l'economia locale. Per la prossima stagione estiva i passeggeri in partenza dagli scali pugliesi non avranno che l'imbarazzo della scelta per i propri spostamenti: da Bari offriamo, oltre alla novità di Marsiglia, 10 mete raggiungibili in Grecia, 2 in Spagna e 1 in Croazia, a cui si aggiungono 5 rotte domestiche; mentre colleghiamo Brindisi con 2 città del Nord: Genova e Venezia"»

Il Presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti, ha espresso il proprio compiacimento per l'importante annuncio: «L'avvio della nuova linea arricchisce e completa in maniera significativa l'offerta di collegamenti sulla direttrice Francia – Puglia. Marsiglia, peraltro, rappresenta una novità assoluta per la nostra regione e consente di coprire un mercato di particolare interesse dal punto di vista del turismo, sia incoming che outgoing. Ci auguriamo, inoltre, che il nuovo collegamento possa rappresentare un valido supporto alle relazioni tra due aree accumunate dalla presenza di un tessuto economico dinamico e di importanti centri portuali. Siamo perciò lieti del contributo che Volotea, vettore da tempo presente sui nostri aeroporti, può offrire a un'ulteriore crescita dei flussi internazionali che, come dimostrano gli incrementi registrati anche quest'anno, rappresentano l'elemento caratterizzante del trend di crescita del traffico sui Bari e Brindisi».

Nel 2019 il vettore scenderà in pista in Puglia con un'offerta di 96.000 posti aggiuntivi (+30% vs. 2018), pari a un totale di oltre 427.000 biglietti in vendita e circa 3.500 voli. L'anno prossimo, quindi, dall'aeroporto di Bari sarà possibile decollare a bordo della flotta Volotea alla volta di 5 destinazioni domestiche (Venezia, Verona, Palermo, Catania e Olbia) e 14 all'estero (Marsiglia - novità 2019 - in Francia, Ibiza e Palma di Maiorca in Spagna, Dubrovnik in Croazia e Atene, Corfù, Creta, Kos, Mykonos, Preveza-Lefkada, Rodi, Santorini, Skiathos e Zante in Grecia). Da Brindisi, invece, sarà possibile decollare verso Genova e Venezia.
  • Aeroporto “Karol Wojtyla"
  • aeroporti di puglia
  • volotea
Altri contenuti a tema
Ryanair lancia nuovo collegamento con la Danimarca: voli per Billund da marzo 2022 Ryanair lancia nuovo collegamento con la Danimarca: voli per Billund da marzo 2022 Sarà possibile raggiungere la città danese dall'aeroporto di Bari due volte a settimana
Bari, decolla il primo volo per Parigi Orly targato Vueling Bari, decolla il primo volo per Parigi Orly targato Vueling Per tutta la stagione invernale, il collegamento diretto con l’aeroporto parigino sarà operativo con 2 frequenze alla settimana.
Atterrato stamattina a Bari il primo volo di ITA, la nuova Alitalia Atterrato stamattina a Bari il primo volo di ITA, la nuova Alitalia Arrivato con dieci minuti di anticipo, l'aereo reca ancora il vecchio logo della storica azienda di trasporti
Bari, arriva un nuovo collegamento aereo con Parigi. Si parte dal 2 novembre Bari, arriva un nuovo collegamento aereo con Parigi. Si parte dal 2 novembre «Scelta strategica che oltre a favorire la destagionalizzazione dei flussi incoming rafforza l’accessibilità dal mercato francese»
Aeroporti di Puglia, Ryanair annuncia l'attivazione di altre 21 rotte Aeroporti di Puglia, Ryanair annuncia l'attivazione di altre 21 rotte Da Bari si viaggerà verso Alghero, Alicante, Chania, Munster, Ibiza, Santorini, Kos, Marsiglia, Pafo, Sofia, Varsavia, Zara & Zante oltre a Comiso, Porto e Tel Aviv
Lunedì nero per il trasporto aereo, diversi scioperi e voli cancellati anche a Bari Lunedì nero per il trasporto aereo, diversi scioperi e voli cancellati anche a Bari Protesta in corso di Enav ma non solo, anche i piloti di EasyJet incrociano oggi le braccia
Aeroporti di Puglia: «Il  2020 è stato un anno drammatico per il trasporto aereo» Aeroporti di Puglia: «Il  2020 è stato un anno drammatico per il trasporto aereo» Approvato il bilancio di esercizio, valore della produzione a -53% e e costi di esercizio diminuiti del 31%
Volo diretto da Copenaghen a Bari, si parte il 28 giugno Volo diretto da Copenaghen a Bari, si parte il 28 giugno Sarà possibile raggiungere la capitale danese grazie a un collegamento che prevede due frequenze settimanali (lunedì e venerdì)
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.