Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

Presunte speculazioni sulle mascherine, perquisizioni in un'azienda di Bari

Si allarga l'inchiesta della magistratura sul rincaro del costo dei dispositivi di protezione individuale

Perquisizioni da parte dei militari della Guardia di finanza, su disposizione della Procura di Bari, nei locali di un'azienda che commercializza mascherine. La lente d'ingrandimento delle fiamme gialle è puntata sulla società Aesse Hospital di Bari, a cui viene contestato di aver «Compiuto manovre speculative, occultato, accaparrato prodotti di prima necessità ed in particolare dispositivi di tutela della salute da agenti biologici (mascherine) sottraendole all'utilizzazione in rilevanti quantità».

L'indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Roberto Rossi, ipotizza a carico del legale rappresentante della ditta il reato di manovre speculative sul mercato. Si arricchisce, quindi, di un ulteriore tassello l'inchiesta aperta dalla magistratura barese sul presunto rincaro del prezzo dispositivi di protezione individuale, avviata nell'ambito dell'emergenza Coronavirus.
  • Guardia di Finanza
  • Procura di Bari
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, a Bari 56 contagi. Decaro: «Movida? Con i locali aperti è normale» Coronavirus, a Bari 56 contagi. Decaro: «Movida? Con i locali aperti è normale» Il sindaco interviene a Domenica In: «Abbiamo avuto problemi negli ultimi due venerdì, in questa città col caldo si va verso il mare»
Coronavirus, due nuovi casi e un decesso in provincia di Bari Coronavirus, due nuovi casi e un decesso in provincia di Bari Sono quattro i positivi registrati oggi in Puglia. Tre morti nella Bat
Anche a Bari protestano i gilet arancioni, la manifestazione in piazza Prefettura Anche a Bari protestano i gilet arancioni, la manifestazione in piazza Prefettura Dopo l'adunata di ieri a Milano, arriva anche nella nostra città l'iniziativa "contro" del gruppo capitanato dall'ex generale Pappalardo
Il Comune di Bari ringrazia i volontari dell'emergenza Covid, Decaro: «Ho promesso una festa» Il Comune di Bari ringrazia i volontari dell'emergenza Covid, Decaro: «Ho promesso una festa» Il sindaco e l'assessore Bottalico rivolgono un pensiero a chi ha aiutato le persone in difficoltà: «Sono stati gambe e cuore della città»
Bari, ancora movida senza controllo per le strade del centro Bari, ancora movida senza controllo per le strade del centro Nonostante le denunce e le raccomandazioni proseguono le segnalazioni di giovani in assembramenti e senza mascherine
Costa Favolosa, spuntano alcuni positivi al Covid-19 sulla nave da crociera ferma a Taranto Costa Favolosa, spuntano alcuni positivi al Covid-19 sulla nave da crociera ferma a Taranto Sono ricoverati tutti al Miulli di Acquaviva. L'imbarcazione era ormeggiata da un mese per una quarantena fiduciaria
Coronavirus, sette nuovi casi in provincia di Bari Coronavirus, sette nuovi casi in provincia di Bari Non si sono registrati decessi in Puglia, l'ottavo tampone positive proviene da fuori regione. I guariti salgono a 2.768
Emergenza Covid, dalla Regione Puglia 65 milioni di pagamenti a enti pubblici e privati Emergenza Covid, dalla Regione Puglia 65 milioni di pagamenti a enti pubblici e privati Sono 1.500 i mandati evasi nell'ultima settimana e oltre mille i soggetti beneficiari delle somme erogate dall'ente
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.