Pronto Soccorso (immagine d'archivio)
Pronto Soccorso (immagine d'archivio)
Enti locali

Policlinico, pronto il nuovo accesso per il Pronto Soccorso

Domani l'inaugurazione, obiettivo migliorare la viabilità alle ambulanze in emergenza, sarà attivo dal giorno di Natale

Un nuovo accesso per il Pronto Soccorso del Policlinico che ha come obiettivo migliorare la viabilità per le ambulanze in codice rosso. La novità sarà effettiva dal prossimo 25 dicembre, giorno di Natale. I mezzi di soccorso non dovranno più entrare da Viale Ennio, ma prendendo via Cimarrusti imboccheranno poi via Salvatore Pietrocola per trovarsi quindi alle spalle del Pronto Soccorso, nel padiglione Asclepios.

L'attuale percorso, che da anni porta le ambulanze con i pazienti al Pronto Soccorso, prevede invece che dall'ingresso di Viale Ennio i mezzi debbano, all'interno delle vie del Policlinico, girare a destra e percorrere i lunghi viali, da sempre frequentati da pazienti e studenti della facoltà di medicina, per poi girare di nuovo a destra per una stradina stretta che porta all'accesso della zona di emergenza, dove poi i pazienti vengono "smistati". Un percorso tortuoso e poco sicuro, specie se fatto ad alta velocità, come può accadere in caso di urgenza.

La novità permette di evitare tale tragitto ed accedere dalla strada cittadina quasi direttamente al padiglione del pronto soccorso, evitando quindi di dover rallentare all'interno del nosocomio barese. Alcune critiche nascono ora dal fatto che via Capruzzi sia in questo periodo interessata da lavori che rischiano di creare ritardi alle ambulanze, ma attualmente per entrare in viale Ennio si è comunque costretti a percorrere quel tratto della via, e il tratto successivo è invece libero da cantiere. Inoltre, passando dal verso opposto le ambulanze evitano di entrare nel traffico cittadino girando subito dopo Villa Romanazzi.

«Il nuovo accesso consentirà un percorso più rapido e sicuro a coloro che devono recarsi al pronto soccorso - dichiarano dalla Regione Puglia - consentendo contemporaneamente di migliorare la viabilità interna, evitando che i viali del campus universitario siano attraversati da ambulanze a sirene spiegate e mezzi di soccorso che sfrecciano ad elevata velocità».

Domani mattina ci sarà l'inaugurazione del nuovo accesso alla presenza del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, del direttore generale del Policlinico di Bari, Giovanni Migliore, e del sindaco della città, Antonio Decaro.
  • Policlinico
Altri contenuti a tema
Policlinico di Bari, si lancia da Neurologia e muore sul colpo Policlinico di Bari, si lancia da Neurologia e muore sul colpo È accaduto stamattina. L'uomo si trovava in cura al terzo piano
Vandali in azione al Policlinico di Bari, allagato l'ex reparto di Neurologia Vandali in azione al Policlinico di Bari, allagato l'ex reparto di Neurologia L'acqua non ha invaso gli ambulatori ma soltanto la porzione di struttura in disuso
Partorisce in casa a Bari, morto il neonato, indaga la procura Partorisce in casa a Bari, morto il neonato, indaga la procura La 43enne si sarebbe chiusa in bagno e alle sue urla sarebbe stato allertato il 118, niente da fare per il bimbo
Ruba due portafogli nel Policlinico di Bari. Arrestato 44enne Ruba due portafogli nel Policlinico di Bari. Arrestato 44enne Nei guai anche un 34enne georgiano trovato in possesso di documenti falsi all'interno del nosocomio
Lavoratori precari Sanitaservice del Policlinico di Bari, in arrivo la stabilizzazione Lavoratori precari Sanitaservice del Policlinico di Bari, in arrivo la stabilizzazione Buon notizie anche per gli impiegati delle Asl della Bat e di Brindisi. La task force regionale ha trovato la soluzione per i dipendenti
Auto nella scarpata, muoiono due giovani, autista grave al Policlinico di Bari Auto nella scarpata, muoiono due giovani, autista grave al Policlinico di Bari L'incidente nella notte sulla strada che da Bitonto porta a Palo del Colle, da chiarire le dinamiche che hanno portato al tragico evento
Il marito la aggredisce dandole fuoco, muore il cane che aveva tentato di salvarla Il marito la aggredisce dandole fuoco, muore il cane che aveva tentato di salvarla La donna, Maria Antonietta Rositani, è ancora in prognosi riservata nel reparto Grandi ustionati del Policlinico di Bari
Bimbo deceduto per febbre e vomito, l'autopsia slitta a martedì Bimbo deceduto per febbre e vomito, l'autopsia slitta a martedì Quasi certamente escluso il rischio che la morte sia stata causata da meningite. Intanto a Modugno scuola chiusa per lutto
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.