Premiazione Polfer
Premiazione Polfer
Vita di città

Polfer, premiati gli agenti che salvarono un anziano

L'uomo, affetto da Alzheimer, vagava sui binari in direzione Fesca San Girolamo

Quella sera del 18 marzo scorso, presso il Reparto Operativo della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale, si era presentato disperato il figlio di una persona anziana, residente a Bari, affetta da Alzheimer, preoccupato per la scomparsa del padre e temendo anche per la sua vita. Senza indugio, gli uomini della Polizia Ferroviaria, il Sovrintendente Capo Piero Tatulli e lAssistente Capo Giuseppe Romito, avevano allertato immediatamente tutte le imprese ferroviarie del Capoluogo barese al fine di attirare lattenzione dei macchinisti dei treni in caso di avvistamento delluomo. Infatti, poco dopo, la presenza dellanziano fu notata sui binari della Ferrotramviaria S.p.A. mentre camminava inconsapevolmente in direzione Fesca S. Girolamo. I due agenti subito si portavano sul posto e, dopo aver percorso a piedi circa 2 km lungo la linea ferroviaria, lo hanno raggiunto e messo in salvo. Lanziano, poi, era stato nuovamente affidato alla sua famiglia.

I due agenti della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale, a seguito del delicato salvataggio, sono stati premiati nell'ambito della presentazione del Rapporto annuale della sicurezza ferroviaria in Italia dellAgenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie, tenutasi ieri 12 aprile, a Roma, presso la bellissima Sala del Parlamentino del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, alla presenza del Ministro Graziano Del Rio e del Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici Massimo Sessa. All'evento ha partecipato anche il Direttore del Servizio Polizia Ferroviaria di Roma, dott. Armando Nanei.

È importante anche ricordare che sono tante le storie di salvataggio nel Compartimento della Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise, diretto dal dott. Giancarlo Conticchio, da gennaio 2016 a tuttoggi sono stati rintracciati e portati in salvo 11 persone. Fra i diversi casi ricordiamo nei primi mesi dellanno un ragazzo notato camminare troppo vicino ai binari delle Ferrovie Nord Baresi e salvato giusto in tempo.

Gli uomini della Polizia Ferroviaria hanno perfezionato nel corso degli anni una spiccata capacità di osservazione che li porta ad intercettare subito le persone in difficoltà nei siti ferroviari ponendoli in situazione di sicurezza.
  • Polizia Ferroviaria
  • Premio
Altri contenuti a tema
Minorenne scomparsa ritrovata dalla Polfer in stazione a Bari Minorenne scomparsa ritrovata dalla Polfer in stazione a Bari In totale gli agenti hanno controllato 4.379 le persone e indagato 5 persone a vario titolo
La Polfer dona 100 sacchetti con dolciumi, mascherine e gel igienizzante a persone bisognose La Polfer dona 100 sacchetti con dolciumi, mascherine e gel igienizzante a persone bisognose L'iniziativa per manifestare la vicinanza a chi a Natale è solo ed è in una situazione di disagio
Donna incinta sola in stazione con la figlia di due anni, aiutata dalla polizia ferroviaria Donna incinta sola in stazione con la figlia di due anni, aiutata dalla polizia ferroviaria Gli agenti hanno sistemato entrambe in un albergo, la signora doveva rientrare nelle Marche ma aveva perso borsa e documenti
Emanuele Fabio Fortunato il liutaio con San Nicola e Castel del Monte nel cuore Emanuele Fabio Fortunato il liutaio con San Nicola e Castel del Monte nel cuore Premiato con il Nicolino d’oro, i suoi strumenti musicali sono famosi in tutto il mondo e amati da artisti di fama internazionale
Trova portafoglio con soldi e documenti e lo consegna alla polizia Trova portafoglio con soldi e documenti e lo consegna alla polizia Il gesto di uno studente di Bari da essere normale diventa notizia
Bari, spaccia marijuana sul treno: arrestato 25enne Bari, spaccia marijuana sul treno: arrestato 25enne Gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno sequestrato 1 chilo di sostanza stupefacente nell'abitazione del giovane
Si allontana dalla comunità, minore rintracciato a Bari Si allontana dalla comunità, minore rintracciato a Bari La polizia ferroviaria ha effettuato nella scorsa settimana un arresto e controllato oltre 4 mila persone
Bari, nascondeva dosi di marijuana ed ecstasy: pusher arrestato dalla Polfer Bari, nascondeva dosi di marijuana ed ecstasy: pusher arrestato dalla Polfer Il giovane è stato fermato per un controllo nella stazione di Bari Nord
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.