Aggressione
Aggressione
Cronaca

Picchia la ragazza e la rinchiude in casa. Arrestato 27enne di Modugno

Le violenze sarebbero iniziate già da gennaio. La vittima lo ha denunciato ai Carabinieri

All'ennesimo rifiuto da parte della ragazza di proseguire la relazione sentimentale, le ha messo le mani al collo, strappandole i pantaloni e rinchiudendola in casa senza possibilità di uscire. È successo ieri mattina a Modugno, dove sono scattate le manette dei Carabinieri ai polsi di un 27enne del luogo, resosi autore di ripetute violenze e atti brutali su una giovane donna di 22 anni, anche lei modugnese.

La ragazza è riuscita a sottrarsi alla furia dell'uomo, rifugiandosi in camera da letto per allertare il 112 con il cellulare. Le responsabilità del reo sono state accertate grazie al tempestivo intervento di una pattuglia del Nucleo radiomobile in servizio di perlustrazione.

Le violenze sarebbero principiate già dallo scorso gennaio, all'inizio del rapporto che da subito si è rivelato turbolento, e sono proseguite fino a ieri, quando l'uomo è stato arrestato. L'immediato intervento dei militari ha consentito di liberare la ragazza e di condurre il 27enne in caserma. La giovane donna, rassicurata dai Carabinieri, ha avuto il coraggio di raccontare ai genitori l'accaduto e denunciare le angherie subite.

L'uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari, dove si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
  • Carabinieri
  • violenza di genere
Altri contenuti a tema
Santeramo, in casa aveva allestito un bazar della droga. Preso 30enne Santeramo, in casa aveva allestito un bazar della droga. Preso 30enne L'uomo, un commerciante ambulante, nascondeva oltre 1 chilo di marijuana e 21 mila euro in contanti
Picchiano e rapinano un 20enne in strada. Arrestati due minorenni Picchiano e rapinano un 20enne in strada. Arrestati due minorenni I malviventi hanno avvicinato la vittima con la scusa di chiedere l'orario. In manette un 15enne e un 17enne
Comune di Bari nel piano contro la violenza sulle donne. L'assessore Bottalico in cabina di regia Comune di Bari nel piano contro la violenza sulle donne. L'assessore Bottalico in cabina di regia La nomina arriva dalla conferenza Stato-Città
Ubriaco picchia la moglie davanti al figlio. Arrestato pregiudicato al Libertà Ubriaco picchia la moglie davanti al figlio. Arrestato pregiudicato al Libertà L'uomo, alla vista della polizia, aveva cercato di disfarsi di un coltello da cucina
Bitritto, la "zingara che fotografa i bambini" è un fake: i carabinieri chiudono il caso Bitritto, la "zingara che fotografa i bambini" è un fake: i carabinieri chiudono il caso I militari smentiscono, facendo rientrare l'allarmismo che era circolato fra i genitori
Giovinazzo, rapinò un 54enne sul pianerottolo. Arrestato 21enne di Santo Spirito Giovinazzo, rapinò un 54enne sul pianerottolo. Arrestato 21enne di Santo Spirito Il giovane aveva realizzato il colpo un anno fa. Denunciati i complici
Acquaviva, forzavano le auto nel parcheggio dell'ospedale. Arrestati 3 baresi Acquaviva, forzavano le auto nel parcheggio dell'ospedale. Arrestati 3 baresi I malviventi cercavano chiavi di casa lasciate all'interno delle vetture in sosta
Castellana, girava per il centro con mezzo chilo di marijuana. Preso pusher 18enne Castellana, girava per il centro con mezzo chilo di marijuana. Preso pusher 18enne Nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato altri 600 grammi di sostanza stupefacente
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.