completati i lavori per la riqualificazione del campo da bocce nel parco Giugno
completati i lavori per la riqualificazione del campo da bocce nel parco Giugno
Territorio

Parco 2 giugno, completati i lavori per il nuovo campo di bocce

Intervento da 42mila euro. Petruzzelli: «Arrivano a compimento le opere di riqualificazione della più grande area verde cittadina»

Questa mattina l'assessore allo Sport Pietro Petruzzelli ha effettuato un sopralluogo nel parco di largo 2 Giugno in occasione della conclusione dei lavori di riqualificazione del campo da bocce, finanziati dal Credito sportivo nell'ambito del più ampio programma per la realizzazione dei 14 playground cittadini.

L'intervento, del valore complessivo di 42mila euro (Iva esclusa), ha riguardato la sostituzione del manto del campo esistente e l'installazione di strutture prefabbricate a servizio dei giocatori.

Nel dettaglio le lavorazioni sull'impianto sportivo, che con le tre corsie di gioco contigue rientra tra quelli riconosciuti per la pratica di base non agonistica del gioco delle bocce, hanno interessato:
· la rimozione dei gazebo esistenti e delle sponde in legno della corsie di gioco
· la rimozione del manto sintetico e lo svellimento del massetto sottostante con la contestuale pulizia del fondo
· la formazione di un piano d'appoggio in conglomerato bituminoso per uno spessore di 5 cm
· la formazione di un tappetino di usura in malta bituminosa dello spessore di 2/3 cm
· la posa in opera di manto sintetico in elastomero poliuretanico a bassa resilienza
· il tracciamento e successiva segnatura delle linee di gioco con speciali vernici di colore bianco
· la posa in opera di tavole perimetrali in abete stagionato (400 x 25 x 5 cm)
· la posa in opera di tavoloni oscillanti di fondo campo, rivestiti in gomma vulcanizzata dell'altezza di 25 cm completi di telaio autoportante.

A supporto dell'impianto sono state installate due architetture modulari ecosostenibili (una di dimensioni 6 x 2,40 x 3 m e l'altra di circa 4 x 2,40 x 3 m) da utilizzarsi come spogliatoio, deposito attrezzi e presidio di primo soccorso.

L'illuminazione del campo di bocce sarà assicurata dall'impianto esistente, che garantisce valori di illuminamento adeguati alla pratica sportiva dilettantistica.

«Con la conclusione di questo cantiere, per il quale mancano soltanto piccoli interventi di finitura - commenta l'assessore allo Sport Pietro Petruzzelli - si completano gli interventi di riqualificazione che hanno interessato l'area verde più grande della città con il rifacimento complessivo dell'impianto di pubblica illuminazione, l'installazione del nuovo impianto videosorveglianza, la riqualificazione del campo da basket storico e la realizzazione di quello nuovo. Ora gli uffici tecnici comunali sono al lavoro per progettare un sistema di copertura del campo da bocce che consentirebbe non solo di utilizzare l'impianto con qualsiasi condizione meteo, ma anche di preservarne la durabilità. Ovviamente, come tutti i playground cittadini, anche il nuovo campo da bocce sarà chiuso al pubblico fino alla conclusione dell'emergenza sanitaria».
completati i lavori per la riqualificazione del campo da bocce nel parco Giugnocompletati i lavori per la riqualificazione del campo da bocce nel parco Giugnocompletati i lavori per la riqualificazione del campo da bocce nel parco Giugnocompletati i lavori per la riqualificazione del campo da bocce nel parco Giugnocompletati i lavori per la riqualificazione del campo da bocce nel parco Giugno
  • Parco 2 Giugno
  • Pietro Petruzzelli
Altri contenuti a tema
Errori nel porta a porta a Bari, Petruzzelli: «Si rischia di vanificare il progetto» Errori nel porta a porta a Bari, Petruzzelli: «Si rischia di vanificare il progetto» Sopralluogo dell'assessore nei quartieri interessati per stoppare sul nascere chi non differenzia correttamente
Arriva il verde intorno ai playground sportivi di Bari, Petruzzelli: «Piantati 60 alberi» Arriva il verde intorno ai playground sportivi di Bari, Petruzzelli: «Piantati 60 alberi» Interventi sono stati realizzati nei rioni Torre a Mare, Sant'Anna, San Paolo, Catino e Palese
Santo Spirito, nei negozi arrivano le "shopper" con messaggi di sensibilizzazione ambientale Santo Spirito, nei negozi arrivano le "shopper" con messaggi di sensibilizzazione ambientale Petruzzelli: «Un modo per ricordare a tutti il valore di comportamenti semplici ma capaci di incidere»
Fanno esplodere un cestino in piazza Redentire con un petardo, denunciati quattro minorenni Fanno esplodere un cestino in piazza Redentire con un petardo, denunciati quattro minorenni I giovani under 14 sono stati beccati dalle videocamere di sicurezza. Petruzzelli: «Genitori saranno convocati dalla polizia locale»
Tribuna stampa del San Nicola, dopo la pioggia il Comune di Bari corre ai ripari: pronti 48 posti in più Tribuna stampa del San Nicola, dopo la pioggia il Comune di Bari corre ai ripari: pronti 48 posti in più L'acqua e l’interdizione della parte superiore per criticità strutturali hanno creato non pochi problemi ai cronisti e alle loro strumentazioni
Pineta San Francesco, terminati i lavori per la pista da hockey in-line Pineta San Francesco, terminati i lavori per la pista da hockey in-line L'impianto è stato dotato di due telecamere di videosorveglianza. Petruzzelli: «Potrà essere usata per il pattinaggio amatoriale»
Roghi nei municipio I e IV, Comune di Bari intensifica i controlli. Si cercano volontari Roghi nei municipio I e IV, Comune di Bari intensifica i controlli. Si cercano volontari Approvata in giunta la proposta dell'assessore Petruzzelli per aumentare il monitoraggio a Carbonara, Ceglie, Loseto, Japigia e Sant'Anna
Pineta San Francesco, ripresi i lavori per la pista di pattinaggio Pineta San Francesco, ripresi i lavori per la pista di pattinaggio Iniziata la posa della recinzione. Petruzzelli: «Sarà utilizzata anche per l'hockey inline»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.