Parchirifiutifree
Parchirifiutifree
Territorio

Bari, nei parchi fazzoletti, preservativi e bottiglie

Legambiente ha presentato la campagna contro l'abbandono dei rifiuti nelle aree verdi del Gargano

Elezioni Regionali 2020
Parchirifiutifree, è un percorso di 17 tappe nei comuni del Parco Nazionale del Gargano. Comincerà a metà ottobre e per un mese si propone di ampliare la conoscenza delle diverse tipologie di rifiuti presenti e di sensibilizzare cittadini, amministrazioni e operatori turistici sulle problematiche legate alla gestione dei rifiuti solidi urbani. Il Parco con le sue meraviglie tra mare e montagna, grotte e pareti rocciose, spiagge e faraglioni, è minacciato dall'inquinamento e l'abbandono dei rifiuti su ampie distese di macchia mediterranea.
"Sarà una caccia a sporcaccioni ed incivili - dichiara Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia - Studieremo l'impatto che l'abbandono dei rifiuti ha sull'ambiente L'obiettivo è rendere i cittadini partecipi in prima persona della tutela dell'ambiente. La nostra Regione è afflitta da abbandoni e combustioni illeciti di rifiuti per cui serve una forte risposta in termini di prevenzione e repressione".
ParchirifiutifreeParchirifiutifreeParchirifiutifreeParchirifiutifreeParchirifiutifreeParchirifiutifreeParchirifiutifree
L'indagine Park Litter 2019 di Legambiente rileva una consistente presenza di rifiuti come accendini, pacchetti di sigarette, involucri e shopper di plastica, fazzoletti e tovaglioli, sacchetti di patatine e dolciumi, bottiglie di vetro, preservativi, salviette umidificate. Park Litter ha preso in esame 87 parchi italiani ognuno dei quali monitorato per 100 metri quadri. E' plastica il 71,8% dei rifiuti raccolti, mozziconi di sigarette 37%, carta 13% , metallo 5,7%.
"E' necessaria una educazione ambientale nelle scuole. Se non partiamo dai giovani – spiega l'assessore all'Ambiente della Regione Puglia Gianni Stea – non siamo dei buoni attori"
E' stata presentata questa mattina la nuova campagna di Legambiente realizzata in sinergia con il Parco Nazionale del Gargano per contrastare l'abbandono dei rifiuti nelle aree protette con strumenti di prevenzione e azioni di cittadinanza attiva.
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
Rifiuti in spiaggia, Legambiente Puglia: «Volontari ne hanno censiti 475 ogni 100 metri» Rifiuti in spiaggia, Legambiente Puglia: «Volontari ne hanno censiti 475 ogni 100 metri» L'associazione presenta il rapporto "Beach litter" 2020: «Quest'anno ci sono anche guanti e mascherine»
In Puglia le coste sono sotto attacco, ecco il dossier Mare Monstrum 2020 In Puglia le coste sono sotto attacco, ecco il dossier Mare Monstrum 2020 La nostra regione ai primi posti nelle classifiche stilate da Legambiente relative a cemento illegale, cattiva depurazione e pesca di frodo
#Abbracciamola, a Bari il flash mob per il 50esimo anniversario della Giornata della Terra #Abbracciamola, a Bari il flash mob per il 50esimo anniversario della Giornata della Terra L'associazione invita a condividere una foto in cui si abbraccia un mappamondo, come partecipare all'iniziativa
Retake Bari ripulisce il lungomare: sanitari, copertoni e vecchie bici fra i rifiuti Retake Bari ripulisce il lungomare: sanitari, copertoni e vecchie bici fra i rifiuti Per i volontari un'altra domenica nel segno della tutela ambientale insieme a Greenpeace, Legambiente e altri soggetti locali
Legambiente Puglia premia i comuni "ricicloni". Bitritto vince lo scudetto "rifiuti free" Legambiente Puglia premia i comuni "ricicloni". Bitritto vince lo scudetto "rifiuti free" Al terzo posto c'è Casamassima; bene Binetto, Rutigliano e Bitetto. Bari passa dal 40 al 43,3 percento di raccolta differenziata
Monopoli, completato l'intervento di potenziamento del depuratore Monopoli, completato l'intervento di potenziamento del depuratore Per l'occasione un open day organizzato da Legambente, Acquedotto pugliese e Autorità idrica pugliese
Criminalità ambientale, la Puglia si riconferma al terzo posto Criminalità ambientale, la Puglia si riconferma al terzo posto L'Ecomafia registra un giro d'affari di 16,6 miliardi nel 2018 con un aumento di 2,5 in più rispetto al 2017
Guida blu di Legambiente e Touring club, il mare della Puglia terzo in classifica Guida blu di Legambiente e Touring club, il mare della Puglia terzo in classifica Spopola il Salento jonico, in provincia di Bari premiate Polignano e Monopoli. Solo una "vela" per Giovinazzo
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.