Il Palaflorio
Il Palaflorio
Territorio

Palaflorio, c'è il sì della giunta all'efficientamento dell'impianto di climatizzazione

Approvata la delibera per un importo di un milione e mezzo, che aggiorna il progetto di aprile

Su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, la giunta ha approvato oggi il progetto preliminare relativo ai lavori di riqualificazione e di efficientamento energetico dell'impianto di climatizzazione del Palaflorio, per un importo di € 1.500.000. Si tratta di un aggiornamento del progetto già approvato lo scorso mese di aprile che, a seguito di una serie di approfondimenti, è stato orientato a una differente soluzione tecnica.

In fase di sopralluogo, infatti, sono state valutate diverse ipotesi in relazione alla necessità di riprogettare l'impianto in modo da garantire le condizioni di benessere termoigronometrico previste dalle linee guida nazionali, che prevedono per la sala attività una temperatura dell'aria compresa tra 16 e 20° C con un'umidità relativa del 50%, velocità dell'aria pari a 0,15 m/s e un minimo di 20 m/ora/persona al massimo affollamento per la zona pubblico e 30 m3/ora/persona al massimo affollamento per quella atleti.

La soluzione individuata è quella di procedere all'installazione di 4 rootflop reversibili in pompa di calore ad alta efficienza, dimensionati per il carico termico complessivo, che alimentano 4 dorsali di diffusione dell'aria realizzate con canali in lamiera zincata fino all'ingresso della struttura e in canali microforati in lamierino d'acciaio all'interno, in prossimità dell'intradosso della copertura.

L'obiettivo dell'intervento, già inserito nel Piano triennale delle opere pubbliche, resta quello di rendere fruibile l'impianto cittadino al pubblico e alle società sportive di professionisti consentendo l'organizzazione di competizioni di carattere internazionale secondo gli standard previsti dal CONI.
  • Palaflorio
  • Giuseppe Galasso
Altri contenuti a tema
Scuole, parcheggi, cimiteri, aree sport e greening: sì al piano triennale delle opere pubbliche da 1 miliardo Scuole, parcheggi, cimiteri, aree sport e greening: sì al piano triennale delle opere pubbliche da 1 miliardo Il consiglio comunale approva. Il 40% delle risorse verrà investito già nell'anno in corso. Il dettaglio degli interventi
Manutenzione straordinaria dello stadio Della Vittoria, approvato studio di fattibilità Manutenzione straordinaria dello stadio Della Vittoria, approvato studio di fattibilità Galasso: «L’obiettivo è rendere l'impianto un luogo moderno ed efficiente dove ospitare grandi eventi»
Nuovi porti a Palese e Santo Spirito, la giunta approva i progetti di riqualificazione Nuovi porti a Palese e Santo Spirito, la giunta approva i progetti di riqualificazione Semaforo verde anche per la realizzazione di un parcheggio a raso. Sul piatto oltre 3.5 milioni
Giardino Chiara Lubich a Carrassi, riaperta l'area giochi per bambini Giardino Chiara Lubich a Carrassi, riaperta l'area giochi per bambini Gli interventi di riqualificazione sono stati realizzati per un importo complessivo di 35mila euro
Torre a Mare, partito il cantiere per il nuovo servizio di park&train Torre a Mare, partito il cantiere per il nuovo servizio di park&train L'intervento è frutto del protocollo tra tra i comuni di Bari e Noicattaro, Regione Puglia, Rfi e Giesse
Da Bari centrale al campus in bici, approvato il progetto della pista ciclabile Da Bari centrale al campus in bici, approvato il progetto della pista ciclabile L'intervento è stato finanziato dal Ministero per un totale di 489.996,42 euro
Nuovo sistema di fogna bianca a Ceglie e Carbonara, al via il cantiere Nuovo sistema di fogna bianca a Ceglie e Carbonara, al via il cantiere I lavori, iniziati in questi giorni, hanno un valore complessivo netto di 4 milioni di euro
Giorgia a Bari, con il Blu Live due tappe in città Giorgia a Bari, con il Blu Live due tappe in città Il 3 maggio al Teatro Petruzzelli e il 1 dicembre al Palaflorio
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.