L'ex Manifattura a Bari
L'ex Manifattura a Bari
Vita di città

Nuova vita per l'ex Manifattura a Bari, via al cantiere per il CNR

Il sindaco Decaro: «Questa struttura un'altra ex che stiamo cercando di far rivivere»

Parte oggi, dopo diversi mesi di attesa, il tanto agognato cantiere per la riqualificazione della ex Manifattura Tabacchi, al quartiere Libertà di Bari, che dovrà ospitare nella sua nuova vita il CNR.

I lavori di valorizzazione dell'ala dell'ex Manifattura Tabacchi di Bari fanno parte di un più ampio progetto di rigenerazione urbana, per cui è previsto un investimento di circa 30 milioni di euro da parte del Fondo i3 Università. Verrà recuperata un'ampia parte del compendio produttivo in disuso ed è previsto l'insediamento nell'immobile di tutti i dipartimenti di ricerca del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Il cantiere alla ex Manifattura Tabacchi a BariIl cantiere alla ex Manifattura Tabacchi a BariIl cantiere alla ex Manifattura Tabacchi a BariIl cantiere alla ex Manifattura Tabacchi a BariIl cantiere alla ex Manifattura Tabacchi a BariIl cantiere alla ex Manifattura Tabacchi a BariIl cantiere alla ex Manifattura Tabacchi a Bari
«Questa struttura diventerà un centro per l'innovazione e le nuove tecnologie - sottolinea il sindaco Antonio Decaro - all'interno di un quartiere fragile che però presenta energie e talenti, soprattutto dei più giovani. Invimit aveva preso un impegno con la città, qualche mese fa, e oggi lo ha mantenuto con l'apertura del cantiere. Iniziano oggi i lavori preliminari, tra qualche mese in primavera ci sarà la gara per i lavori complessivi. Piano piano si trasforma la ex Manifattura Tabacchi, e con essa si trasforma anche il quartiere Libertà».

«Questo è un posto bellissimo ed è molto importante recuperarlo - sottolinea il presidente di Invimit, Nuccio Altieri - tenerlo in abbandono è un danno non solo per lo Stato, ma per tutta la città e il quartiere. Vedere oggi gli operai all'opera significa iniziare un percorso, che si concluderà quando qui si trasferiranno i 350 ricercatori del più grande Centro di Ricerche del Sud Italia. L'apertura di questo cantiere è una buona notizia in un momento non facile, ma sappiamo che in qualche modo i cantieri possono essere considerati il miglior antidoto contro la crisi pandemica».
  • Quartiere Libertà
  • cnr
Altri contenuti a tema
Piazza Disfida di Barletta a Bari, finalmente attiva la fontana a pavimento Piazza Disfida di Barletta a Bari, finalmente attiva la fontana a pavimento È stato necessario attendere l’attivazione di un’utenza elettrica dedicata per il funzionamento dell’impianto di pompaggio dell’acqua
Caserma dei carabinieri alla ex Manifattura a Bari. Sarà operativa entro l'estate 2022 Caserma dei carabinieri alla ex Manifattura a Bari. Sarà operativa entro l'estate 2022 I lavori erano stati interrotti per permettere lo spostamento delle linee elettriche e dovrebbero terminare nel prossimo aprile
Bari, tossicodipendente aggredisce la madre: denunciato Bari, tossicodipendente aggredisce la madre: denunciato L'uomo ha continuato a inveire contro la 70enne anche davanti ai poliziotti
Bari, un bando ministeriale per il parco ex Fibronit e la pedonalizzazione di via Manzoni Bari, un bando ministeriale per il parco ex Fibronit e la pedonalizzazione di via Manzoni Quattro i progetti candidati, Galasso: "Stiamo provando tutte le soluzioni possibili per completare quello che diventerà il più grande parco urbano in città"
Bari, caserma dei carabinieri all'ex Manifattura. Pronta a metà del 2022 Bari, caserma dei carabinieri all'ex Manifattura. Pronta a metà del 2022 L'assessore Galasso: "Al momento gli operai sono impegnati nella rifinitura di alcune operazioni di dettaglio"
Omicidio al Libertà di Bari, potrebbe essersi trattato di "eccesso di legittima difesa" Omicidio al Libertà di Bari, potrebbe essersi trattato di "eccesso di legittima difesa" Stando al racconto della 17enne che ha confessato il delitto sarebbe intervenuta in difesa della madre e sarebbe stata colpita per prima dalla vittima
Estorsione ai danni di un negozio al Libertà, tre arresti Estorsione ai danni di un negozio al Libertà, tre arresti Con percosse e dietro la minaccia della distruzione del locale, avevano imposto alla vittima il pagamento di 20 mila euro
Bari, 1 milione e 125 mila euro per mettere a nuovo strade e marciapiedi al Libertà Bari, 1 milione e 125 mila euro per mettere a nuovo strade e marciapiedi al Libertà L'assessore Galasso: «Quasi certamente i cantieri partiranno il prossimo mese di febbraio per essere completati entro l’avvio della stagione estiva»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.