Lele Spedicato
Lele Spedicato
Eventi e cultura

Negramaro, Spedicato sta meglio ma in tour non ci sarà. Anche a Bari lo sostituirà i fratello

L'annuncio del chitarrista della band salentina con un video su Facebook

Lele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro, sta meglio ma in tour non ci sarà. Dopo la paura in seguito all'emorragia cerebrale che lo ha portato addirittura al coma e al lungo decorso ospedaliero, il musicista della band salentina continua sulla via del recupero, ma ha preferito non affaticarsi con la tournée imminente del gruppo capitanato da Giuliano Sangiorgi.

L'annuncio con un video girato in sala prove e postato su Facebook, in cui lo stesso Spedicato scherza con i compagni di band e annuncia che a sostituirlo alla chitarra sarà il fratello di 23 anni. Il giovane chitarrista si esibirà con l'acclamata band salentina anche al Palaflorio di Bari, dove è prevista una tripla data il 13, 14 e 15 marzo.

«Ciao a tutti carissimi amici, come vedete ce la sto mettendo tutta e grazie anche al vostro sostegno mi manca pochissimo per tornare al cento per cento. Per i medici devo terminare la riabilitazione per riprendermi completamente e non rischiare nulla, quindi ho bisogno di un altro po' di tempo. Inutile dire che sono profondamente dispiaciuto ma avremo modo di recuperare ogni emozione quanto prima. Intanto prenderà il mio posto una parte di me: il mio piccolo fratellino Giacomo, che certamente non vi deluderà. Mi mancate, vi amo», ha detto Spedicato.
  • Musica
Altri contenuti a tema
Negramaro, Lele Spedicato sul palco di Rimini insieme alla band Negramaro, Lele Spedicato sul palco di Rimini insieme alla band Il chitarrista si è esibito ieri per la prima volta dopo l'emorragia cerebrale
Sanremo, il "barese" Ermal Meta difende Mahmood: «La musica non ha passaporti» Sanremo, il "barese" Ermal Meta difende Mahmood: «La musica non ha passaporti» Il cantante albanese, vincitore lo scorso anno e a cui il sindaco donò le chiavi della città, interviene in difesa del collega
Pietro Laera è il nuovo direttore artistico sezione musica della Fondazione Defeo e Trapani Pietro Laera è il nuovo direttore artistico sezione musica della Fondazione Defeo e Trapani Il 46enne barese pianista e compositore: "Il mio obiettivo è avvicinare i giovani alla musica puntando al coinvolgimento delle scuole"
Ligabue torna a Bari, il 14 giugno data al San Nicola Ligabue torna a Bari, il 14 giugno data al San Nicola Il musicista emiliano ha annunciato le tappe del tour estivo 2019
Serena Brancale presenta “Vita d’Artista” a Bari con Willie Peyote: «Collaborazione nata su Instagram» Serena Brancale presenta “Vita d’Artista” a Bari con Willie Peyote: «Collaborazione nata su Instagram» Ieri all’AncheCinema la prima data del nuovo spettacolo live. Due artisti accumunati dalla voglia di «Fare ciò che ci piace»
Pausini-Antonacci, Calcutta, Elisa e non solo. Tutti i concerti annunciati a Bari nel 2019 Pausini-Antonacci, Calcutta, Elisa e non solo. Tutti i concerti annunciati a Bari nel 2019 Grandi nomi si alterneranno nella nostra città, dal Palaflorio al Teatro Team fino al Petruzzelli e al San Nicola
Capodanno in musica, successo a metà per il concertone di Bari Capodanno in musica, successo a metà per il concertone di Bari Grande affluenza di pubblico in piazza per festeggiare il nuovo anno ma l'Auditel premia Rai1
Concerto di fine anno, Fabio Rovazzi in giro per Bari Concerto di fine anno, Fabio Rovazzi in giro per Bari In attesa di esibirsi sul palco il cantante reduce dal prequel di Sanremo con Baudo è già in città
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.