La droga sequestrata
La droga sequestrata
Cronaca

Nascondevano la droga in un'edicola abbandonata, nei guai due giovani a Bari

Uno è finito agli arresti domiciliari, il complice è stato denunciato a piede libero. Sequestrata marijuana, cocaina, un bilancino di precisione e soldi

Elezioni Regionali 2020
Nei pressi della stazione di Bari la polizia ha arrestato un barese e denunciato un complice per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Sequestrate 94 dosi di marijuana, cocaina, un bilancino di precisione ed alcune banconote.

Un poliziotto del compartimento polizia ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise, in procinto di intraprendere il servizio, ha notato in Corso Italia la presenza di due giovani, fermi in prossimità di un'edicola in stato di abbandono, distante un centinaio di metri dall'ingresso degli uffici di polizia. L'attenzione del poliziotto è stata destata dal comportamento di uno dei due che, con agilità, saliva sul tetto della struttura e recuperava un involucro che subito nascondeva nei pantaloni, mentre l'altro continuava a guardarsi intorno. L'operatore Polfer, pertanto, ha deciso di seguire i due uomini, chiedendo contemporaneamente ausilio ai colleghi in servizio all'interno della Stazione per procedere ad un controllo.

Dopo pochi minuti, i due giovani sono stati fermati da una pattuglia della Polizia Ferroviaria e sottoposti a perquisizione con esito positivo: 24 dosi di marijuana, per il peso complessivo di 22 grammi, venivano rinvenute addosso al diciannovenne barese, pregiudicato, mentre l'altro, anche lui con precedenti specifici, è risultato in possesso di una dose di cocaina. L'approfondimento investigativo ha permesso di risalire al domicilio del primo dei due che, fino a quel momento, aveva dichiarato di essere senza fissa dimora. Si è appurato che quest'ultimo, da alcuni giorni, occupava una stanza in un albergo poco distante.

Nel corso della successiva perquisizione, occultati all'interno di uno zaino, sono state trovate altre 70 confezioni di marijuana, per un peso complessivo di 60 grammi circa, 4 involucri di cocaina, per un peso complessivo di circa 3 grammi, un bilancino di precisione e alcune banconote. Il diciannovenne è stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari proprio nella camera d'albergo, mentre il complice è
stato denunciato a piede libero.
  • Sequestro
  • Droga
Altri contenuti a tema
Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia L'uomo è stato arrestato, mentre per la compagna è scattato il deferimento a piede libero
Con oltre 5 chili di cocaina e 50 di marjuana nel camion frigo, dalla Calabria al porto di Bari Con oltre 5 chili di cocaina e 50 di marjuana nel camion frigo, dalla Calabria al porto di Bari E' finito con il sequestro il viaggio di un corriere della droga sulla Salerno Reggio Calabria, la finanza lo intercetta e lo arresta
Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne L'uomo aveva stabilito il suo quartier generale all'interno di un edificio sulla provinciale per Ceglie del Campo
Patrimonio di 15 milioni e un capannone in provincia di Bari, scatta il sequestro al re della droga Patrimonio di 15 milioni e un capannone in provincia di Bari, scatta il sequestro al re della droga La lente d'ingrandimento della polizia di Stato finisce un uomo milanese classe 1973, noto esponente del narcotraffico lombardo
Spacciava droga a Cassano delle Murge, arrestato pregiudicato Spacciava droga a Cassano delle Murge, arrestato pregiudicato Le indagini dei carabinieri sull'uomo andavano avanti da quasi due anni
Polignano, due arresti per detenzione e spaccio di droga Polignano, due arresti per detenzione e spaccio di droga In manette finiscono una casalinga 46enne e un 36enne, entrambi con precedenti
Bari, impero dovuto alle attività illecite, sequestro di beni per un 39enne Bari, impero dovuto alle attività illecite, sequestro di beni per un 39enne Sottoposti a confisca definitiva 12 fabbricati, 5 terreni, 1 compendio aziendale, 2 quote sociali di una s.r.l. e le disponibilità finanziarie per un totale di 15 milioni
Tre milioni e mezzo "nascosti" in paradisi fiscali, sequestro dei beni per un imprenditore di Bari Tre milioni e mezzo "nascosti" in paradisi fiscali, sequestro dei beni per un imprenditore di Bari L’uomo è risultato essere titolare di società di diritto estero, utilizzate per mantenere le disponibilità di risorse finanziarie fuori dal territorio nazionale,
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.