Violenza
Violenza
Cronaca

Monopoli, aggredisce con un coltello la madre che non voleva dargli i soldi per la droga

L'uomo, un 30enne, è stato raggiunto dalla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare dopo la denuncia per estorsione

Altro caso di violenza domestica a Monopoli: un 30enne del luogo, assuntore di sostanze stupefacenti, per ottenere dalla madre del denaro la aggredisce verbalmente in più occasioni. Dopo alcuni interventi delle volanti a causa dei litigi tra i due, l'uomo è passato alle vie di fatto, aggredendo la donna fisicamente e prendendola dalla gola con un coltello.

La vittima, determinata dalla gravità del fatto, ha sporto denuncia al commissariato di polizia di Monopoli. Dopo la ricostruzione della vicenda da parte dei poliziotti, il reo è stato denunciato per estorsione e maltrattamenti in famiglia.

Quindi è scattata per il 30enne la misura dell'allontanamento dalla casa famigliare, dove conviveva con la madre, unitamente alla misura dell'obbligo di firma.
  • Polizia di Stato
  • Violenza
  • violenza di genere
  • Monopoli
Altri contenuti a tema
Maxi rissa nella zona della "movida", feriti alcuni giovani a Monopoli Maxi rissa nella zona della "movida", feriti alcuni giovani a Monopoli Coinvolti diversi gruppi di adolescenti. Risponderanno di reati che prevedono 5 mesi di reclusione
Monopoli, colpisce con un pugno una donna dopo un incidente. Denunciato Monopoli, colpisce con un pugno una donna dopo un incidente. Denunciato L'anziano era stato toccato dalla vettura della signora mentre procedeva a piedi nei pressi di piazza Sant'Antonio
Questura di Bari, il dirigente della Digos De Tullio va a Matera Questura di Bari, il dirigente della Digos De Tullio va a Matera Nel capoluogo lucano diventerà vicario del questore. Nel 2013 ricevette il titolo di cavaliere
No a bevande in vetro e mascherine obbligatorie, a Monopoli ecco l'ordinanza anti assembramenti No a bevande in vetro e mascherine obbligatorie, a Monopoli ecco l'ordinanza anti assembramenti Emanata dal sindaco è valida al momento fino al 14 giugno, diversi i malumori
Rissa in piazza Risorgimento, Leonetti: «Chiesto un presidio di sicurezza» Rissa in piazza Risorgimento, Leonetti: «Chiesto un presidio di sicurezza» Ieri sera il ferimento di due giovanissimi. Il presidente risponde alle richieste di cittadini e commercianti
Bari, maxi rissa in piazza Risorgimento. Feriti due giovani Bari, maxi rissa in piazza Risorgimento. Feriti due giovani Sarebbero venuti a contatto gruppi del libertà e della città vecchia. Indaga la polizia
Bari, una messa in suffragio dei poliziotti morti durante l'emergenza Covid-19 Bari, una messa in suffragio dei poliziotti morti durante l'emergenza Covid-19 La funzione religiosa si è celebrata al San Paolo su iniziativa delle organizzazioni sindacali
Aggredisce i poliziotti e si rifiuta di dichiarare la sua identità, arrestato 22enne Aggredisce i poliziotti e si rifiuta di dichiarare la sua identità, arrestato 22enne Gli agenti erano intervenuti per sedare una violenta lite in strada nel rione Libertà
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.