camion rubato mola
camion rubato mola
Cronaca

Mola di Bari, sulla SS16 con un camion e un escavatore rubati. Ladro in fuga a piedi

I mezzi erano stati sottratti da una ditta di soccorso stradale, informata del furto dalla telefonata della polizia

Si aggirava sulla statale 16 con un escavatore caricato su un camion, entrambi rubati, quando è stato intercettato dalla polizia di Stato in territorio di Mola di Bari. I poliziotti del distaccamento di polizia stradale di Castellana Grotte, ieri notte hanno notato un autocarro con a bordo un escavatore e, insospettiti dal transito del veicolo in piena notte, hanno deciso di fermarlo per sottoporlo a controllo di polizia.

Il conducente del camion, notato l'arrivo dei poliziotti, ha iniziato a zigzagare lungo la carreggiata cercando di sottrarsi all'alt della polizia e tentando di non farsi affiancare e superare dall'auto di servizio. Dopo poche centinaia di metri, l'uomo ha arrestato improvvisamente la marcia del veicolo, lo ha posto in posizione trasversale e si è dato alla fuga a piedi. I poliziotti, per scongiurare il verificarsi di un incidente stradale, hanno provveduto immediatamente a mettere in sicurezza il luogo bloccando il traffico e hanno contattato una ditta di soccorso stradale per far rimuovere il veicolo.

Il personale intervenuto, con grande stupore, ha constatato che il veicolo da rimuovere era stato rubato nel rimessaggio della propria ditta, furto di cui non si erano ancora avveduti. A seguito di un sopralluogo, infatti, è stato rilevato che ignoti avevano tagliato alcune reti metalliche che delimitano l'area di parcheggio dell'azienda di soccorso stradale, forzato un cancello attiguo alla struttura e sottratto l'autocarro.

Sono in corso accertamenti per identificare e rintracciare gli autori del furto.
  • Polizia di Stato
  • Furto
Altri contenuti a tema
Fridays for future, a Bari un flash mob per il popolo curdo ma la polizia fa sgomberare Fridays for future, a Bari un flash mob per il popolo curdo ma la polizia fa sgomberare Secondo quanto riferisce l'organizzazione, gli agenti avrebbero impedito di manifestare con alcuni cartelli durante il passaggio in stazione
Auto rubate a Bari diventavano pezzi di ricambio a Cerignola Auto rubate a Bari diventavano pezzi di ricambio a Cerignola Denunciato un 26enne per ricettazione, sequestrato materiale del valore complessivo di 400 mila euro
"Ripulivano" le auto sulla A14 Bari-Canosa, arrestati "Ripulivano" le auto sulla A14 Bari-Canosa, arrestati I due sono stati sorpresi ad intrufolarsi nella vettura di due turisti canadesi
Usa un lampeggiante falso per dribblare il traffico, denunciato 33enne della provincia Usa un lampeggiante falso per dribblare il traffico, denunciato 33enne della provincia L'uomo è stato segnalato alla polstrada di Bari dai colleghi di Reggio Emilia, che hanno scoperto un video su un forum di auto
Stalking contro l'ex fidanzato, allontanata da Bari una 34enne Stalking contro l'ex fidanzato, allontanata da Bari una 34enne Il gip del tribunale ha ordinato il "divieto di dimora nel territorio della città" per la donna
Erano specializzati nelle rapine alle filiali della Popolare di Bari in Campania, sei arresti Erano specializzati nelle rapine alle filiali della Popolare di Bari in Campania, sei arresti L'operazione della polizia di Stato a Napoli. I fatti si sono consumati fra il novembre 2017 e il settembre 2018
Banda dei ladri di gomme ancora in azione, auto saccheggiare in via D'Agostino Banda dei ladri di gomme ancora in azione, auto saccheggiare in via D'Agostino Melchiorre annuncia una nota al sindaco e al prefetto per chiedere soluzioni urgenti
Tenta la rapina in una ferramenta, arrestato dopo l'inseguimento coi carabinieri Tenta la rapina in una ferramenta, arrestato dopo l'inseguimento coi carabinieri L'uomo, un 35enne, aveva cercato di asportare una batteria per automobili ma è stato colto sul fatto dai militari
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.