Il messaggio della Levante
Il messaggio della Levante
Attualità

"Lo sport è rispetto", il messaggio della Levante all'arbitro aggredito a Bari

Manifestazione di solidarietà dei giovani calciatori dopo il brutto episodio di sabato scorso

Un piccolo gesto che vale più di mille parole. Tutti in posa per una classica foto da squadra di calcio ma con un messaggio importante da comunicare: «Lo sport è rispetto. Forza Tiziano». Dopo il brutto episodio di sabato, giovani giocatori, società e genitori uniti, perché lo sport e il calcio non debbano più essere legati ad episodi di violenza.

«Alla ripresa degli allenamenti dei gruppi allievi e giovanissimi - hanno scritto dalla Levante - il nostro primo pensiero è andato a Tiziano e a quanto vissuto sabato. Nessuna decisione arbitrale potrà mai giustificare un'aggressione fisica e noi della Levante saremo sempre pronti a condannare chi fa del calcio uno sport malato ed immorale».
  • Solidarietà
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Emergenza Coronavirus, donati buoni spesa da 5mila euro al Comune di Bari Emergenza Coronavirus, donati buoni spesa da 5mila euro al Comune di Bari L'iniziativa di Aeroclub, Circolo della sanità e Lions. Decaro: «Associazionismo pilastro della nostra comunità»
Emergenza Coronavirus, la polizia locale di Bari consegna beni di prima necessità Emergenza Coronavirus, la polizia locale di Bari consegna beni di prima necessità I primi lotti destinati alla chiesa di San Giacomo nella città vecchia e alla chiesa San Gabriele al San Paolo
Emergenza Coronavirus, gli ultras del Bari raccolgono 14mila euro Emergenza Coronavirus, gli ultras del Bari raccolgono 14mila euro I fondi saranno utilizzati per l'acquisto di beni da destinare alle famiglie bisognose
Bari, anonimo dona mascherine artigianali al centro diurno Area 51 Bari, anonimo dona mascherine artigianali al centro diurno Area 51 Il gesto di solidarietà è stato compiuto da un ragazzo che ha consegnato il pacco ed è andato via
Emergenza Coronavirus, una lavanderia di Bari dona 5mila euro al Comune Emergenza Coronavirus, una lavanderia di Bari dona 5mila euro al Comune I soldi saranno distribuiti ai bisognosi come buoni spesa da consumare nei supermercati del gruppo Megamark
1 Mamma senza farmaco per il figlio, scatta la solidarietà via social a Bari Mamma senza farmaco per il figlio, scatta la solidarietà via social a Bari A causa del Coronavirus la medicina necessaria è diventata difficile da trovare in farmacia e ordinare. Ma l'appello non è rimasto inascoltato
Maglie di calciatori autografate all'asta per la sanità in Puglia, l'idea di un ragazzo di Polignano Maglie di calciatori autografate all'asta per la sanità in Puglia, l'idea di un ragazzo di Polignano Giuseppe L'Abbate ha messo in vendita la sua collezione privata: «In questo momento è giusto rinunciare al superfluo»
Libertà, una raccolta alimentare per le famiglie in difficoltà Libertà, una raccolta alimentare per le famiglie in difficoltà Bottalico: «Importante assistere a iniziative solidali così generose»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.