protesta ex om
protesta ex om
Scuola e Lavoro

Licenziamento collettivo ex Om, rinvio al 23 maggio

Il curatore fallimentare ha deciso una proroga per poter valutare al meglio la proposta della GEP

Ulteriore proroga per i lavoratori della ex Om Carrelli di Bari-Modugno. Il curatore fallimentare del tribunale di Torino ha deciso di rinviare la procedura fissata per lo scorso 9 maggio. La data ultima dovrebbe ora essere il prossimo 23 maggio. La proroga in questo caso è dovuta dalla volontà del curatore di valutare una delle ultime proposte pervenute per la rilevazione della società fallita, compreso personale e debiti

Si tratta della proposta di cui vi avevamo parlato fatta dalla GEP. La società interessata, Network Global Electrification Project, rappresentata in Italia da uno studio di consulenza ingegneristica, ha confermato ieri di aver depositato tutta la documentazione in originale presso la cancelleria del tribunale di Torino.

«Ci auspichiamo - dichiara il coordinatore provinciale UGL Metalmeccanici, Andrea Scamarcia, anche dipendente della ex Tua Industries - che non si arrivi al licenziamento collettivo. Invitiamo, inoltre, tutte le parti in causa, compresa la Regione Puglia, a cooperare per riattivare la cassa integrazione in deroga al fine di dare respiro ai 174 lavoratori, senza reddito da gennaio».
  • Ex OM carrelli
  • UGL metalmeccanici
Altri contenuti a tema
Vertenza ex Om, nessuna firma con Selektica Vertenza ex Om, nessuna firma con Selektica Situazione sempre più complicata, il sindaco di Modugno ha preteso garanzie sull'assunzione di tutti gli operai e l'impatto ambientale
Vertenza ex Om, Ugl contro la Regione Puglia Vertenza ex Om, Ugl contro la Regione Puglia Antonio Caprio: «Ci si sta approfittando della bontà dei lavoratori millantando l'attivazione della CiGo»
Ex Om, nuovo incontro in Regione, Falcetta (Uilm): «Chi non firma si prenda le sue responsabilità» Ex Om, nuovo incontro in Regione, Falcetta (Uilm): «Chi non firma si prenda le sue responsabilità» Dopo la seduta di qualche giorno fa nuovo appuntamento tra le parti domani per sottoscrivere il protocollo d'intesa con Selektica
Bari, vertenza ex Om, UGL invitata ad abbandonare il tavolo Bari, vertenza ex Om, UGL invitata ad abbandonare il tavolo Incontro infuocato in Regione, la diatriba legata al progetto presentato da Selektica che non prevede l'assunzione di tutti gli operai
Ex Om di Bari, nuova asta mentre I&S abbandona Ex Om di Bari, nuova asta mentre I&S abbandona Rimaste solo tre aziende interessate: Selektica, NextOne e un’anonima ditta di Verona. La situazione si complica per gli operai
Next One srl vincitrice dell'asta per l'ex Om di Bari? Next One srl vincitrice dell'asta per l'ex Om di Bari? Secondo indiscrezioni l'azienda avrebbe presentato un'offerta il 18 maggio
Ex OM, c'è la proposta di Ingegneria e Servizi. I sindacati: «4 offerte sul tavolo» Ex OM, c'è la proposta di Ingegneria e Servizi. I sindacati: «4 offerte sul tavolo» L'azienda assumerebbe tutti i dipendenti. Ugl: «A giorni un'asta con base da 200.000 Euro». Fiom: «Progetto per energia elettrica con fonti rinnovabili»
Ingegneria e Servizi pronta a coprire la cassa integrazione agli ex Om? Ingegneria e Servizi pronta a coprire la cassa integrazione agli ex Om? Secondo indiscrezioni l'azienda di Modugno garantirebbe agli operai gli arretrati, oltre a voler assumere tutti
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.