protesta ex om
protesta ex om
Scuola e Lavoro

Licenziamento collettivo ex Om, rinvio al 23 maggio

Il curatore fallimentare ha deciso una proroga per poter valutare al meglio la proposta della GEP

Ulteriore proroga per i lavoratori della ex Om Carrelli di Bari-Modugno. Il curatore fallimentare del tribunale di Torino ha deciso di rinviare la procedura fissata per lo scorso 9 maggio. La data ultima dovrebbe ora essere il prossimo 23 maggio. La proroga in questo caso è dovuta dalla volontà del curatore di valutare una delle ultime proposte pervenute per la rilevazione della società fallita, compreso personale e debiti

Si tratta della proposta di cui vi avevamo parlato fatta dalla GEP. La società interessata, Network Global Electrification Project, rappresentata in Italia da uno studio di consulenza ingegneristica, ha confermato ieri di aver depositato tutta la documentazione in originale presso la cancelleria del tribunale di Torino.

«Ci auspichiamo - dichiara il coordinatore provinciale UGL Metalmeccanici, Andrea Scamarcia, anche dipendente della ex Tua Industries - che non si arrivi al licenziamento collettivo. Invitiamo, inoltre, tutte le parti in causa, compresa la Regione Puglia, a cooperare per riattivare la cassa integrazione in deroga al fine di dare respiro ai 174 lavoratori, senza reddito da gennaio».
  • Ex OM carrelli
  • UGL metalmeccanici
Altri contenuti a tema
Ex Om di Bari, il giudice dice No alla Cassa Integrazione Ex Om di Bari, il giudice dice No alla Cassa Integrazione UGL: «Come avevamo sempre detto», UILM: «Che problema ha la curatela a fare la richiesta?»
Ex Om di Bari, Emiliano: «Siamo in attesa della richiesta di Cassa Integrazione» Ex Om di Bari, Emiliano: «Siamo in attesa della richiesta di Cassa Integrazione» Il presidente torna sull'argomento sottolineando che la Regione non può provvedere all'erogazione senza formale domanda della curatela fallimentare
Ex Om, scontro politico tra Regione e 5Stelle Ex Om, scontro politico tra Regione e 5Stelle Ancora bloccata la cassa integrazione mentre il curatore fallimentare chiede tempo
Ex Om, Emiliano scrive al curatore fallimentare Ex Om, Emiliano scrive al curatore fallimentare Il presidente nella missiva invita a: «Contribuire alla ripresa produttiva del sito ed al lenimento di una ferita sociale troppo forte da sopportare»
Ex Om, manca l'autorizzazione del giudice per la cassa integrazione Ex Om, manca l'autorizzazione del giudice per la cassa integrazione UGL Metalmeccanici: «Prendersi beffa di 165 lavoratori veramente indegno e al limite di ogni comportamento civile ed etico»
Natale sereno per gli ex Om, sciolto il nodo cassa integrazione Natale sereno per gli ex Om, sciolto il nodo cassa integrazione Il ministero ha dato l'ok. Falcetta: «Volevamo che venisse applicata una legge e così è stato»
Vertenza ex OM, ancora niente cassa integrazione. I sindacati: «Istituzioni si mobilitino» Vertenza ex OM, ancora niente cassa integrazione. I sindacati: «Istituzioni si mobilitino» Le sigle confederali annunciano una manifestazione il 20 dicembre a Bari. Discorso immobile: «Ancora nessuna locazione»
Ex Om, problema cassa integrazione, decisione nelle mani del curatore fallimentare Ex Om, problema cassa integrazione, decisione nelle mani del curatore fallimentare Dall'incontro al Mise emerse difficoltà per l'erogazione dei sussidi, UGL Metalmeccanici: «Speriamo che Ministero e Governo riescano ad individuare una soluzione»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.