Cinema in ospedale
Cinema in ospedale
Attualità

La magia del cinema per i piccoli pazienti del Giovanni XXIII, oltre 70 i film a disposizione

Il progetto "Cinema in ospedale" permette ai bambini di collegarsi ad una apposita piattaforma con tablet, smartphone o pc

Misteriose sparizioni, emozionanti avventure, amicizie tra specie diverse, sirene e animali parlanti, lettere che prendono vita. È la magia del cinema che arriva direttamente nelle stanze dei piccoli pazienti del pediatrico 'Giovanni XXIII' di Bari nelle giornate di degenza in ospedale.

Con tablet, smartphone o pc i bambini possono collegarsi alla piattaforma e scegliere tra oltre 72 film fra corti e lungometraggi, divisi per fasce d'età e per tipologia (animazione, finzione, documentari). I titoli sono stati selezionati seguendo un approccio interculturale e multilingue tra il cinema europeo di qualità.

L'attività è promossa a Bari dalla cooperativa 'Il Nuovo Fantarca' che ha aderito per l'Italia al progetto europeo Film for Kids at Hospital, che vede agire insieme sei partners di sei diversi Paesi (Italia, Belgio, Svezia, Spagna, Slovenia, Croazia).

"I film – spiega il direttore sanitario del presidio ospedaliero pediatrico, Livio Melpignano – sono proposti ai pazienti attraverso la mediazione delle docenti che seguono i bambini anche nelle ore di scuola in ospedale, e quindi oltre a creare un momento di evasione e benessere possono trasformarsi in un momento di formazione".

"La visione non è passiva – spiega Angiola Piovani, coordinatrice delle insegnanti – i temi trattati nei film o cortometraggi, come il bullismo, l'integrazione, la diversità, la malattia, l'amore, le relazioni possono essere poi oggetto delle nostra attività con i bambini dopo la visione".
  • Ospedale Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
La Polizia in visita al Giovanni XXIII, in regalo ai piccoli orsacchiotti, macchinine e gadget La Polizia in visita al Giovanni XXIII, in regalo ai piccoli orsacchiotti, macchinine e gadget Presente il questore di Bari, Giuseppe Bisogno, e il Direttore Generale dell’azienda ospedaliero-universitaria Policlinico di Bari-Giovanni XXIII, Giovanni Migliore
Segni della pace ed eroi Marvel, le ingessature dei pazienti del Giovanni XXIII si colorano per “Calma e gesso” Segni della pace ed eroi Marvel, le ingessature dei pazienti del Giovanni XXIII si colorano per “Calma e gesso” Il concorso, lanciato dall’unità operativa di ortopedia, si concluderà con la premiazione il prossimo 15 ottobre
Ospedale Giovanni XXIII, prima somministrazione in Italia di terapia genica su neonata affetta da Sma Ospedale Giovanni XXIII, prima somministrazione in Italia di terapia genica su neonata affetta da Sma Emiliano: «Caso intercettato grazie all'obbligatorietà dello screening». Migliore: «Grande ringraziamento agli operatori sanitari»
Orfani "speciali", ecco il progetto di assistenza psicologica per i figli di vittime di femminicidio Orfani "speciali", ecco il progetto di assistenza psicologica per i figli di vittime di femminicidio L’unità operativa di Psicologia dell’ospedale Giovanni XXIII di Bari ha preso in carico 10 minori dei 12 presenti in tutta la regione
Koala, giraffe e farfalle per accogliere i piccoli nella nuova ambulanza pediatrica a Bari Koala, giraffe e farfalle per accogliere i piccoli nella nuova ambulanza pediatrica a Bari Il mezzo è dotato di tutte le attrezzature per la rianimazione e il soccorso respiratorio dei minori
Coronavirus, sono 16 i bambini ricoverati al Giovanni XXIII Coronavirus, sono 16 i bambini ricoverati al Giovanni XXIII Il 60% ha meno di un anno, gli altri sono tra i 6 e i 12 anni. Nessuno presenta gravi problemi respiratori
Bari, l'ospedale Giovanni XXIII è Covid Free Bari, l'ospedale Giovanni XXIII è Covid Free Da gennaio ad oggi ricoverati 65 bambini, il più piccolo paziente aveva 11 giorni, il più grande 17 anni
Anticorpi monoclonali,  per la prima volta a Bari la terapia a un minore Anticorpi monoclonali, per la prima volta a Bari la terapia a un minore Il 15enne è stato preso da casa in ambulanza e riaccompagnato dal personale del Policlinico di Bari
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.