manifestazione masha amini
manifestazione masha amini
Attualità

La comunità iraniana annuncia sit-in a Bari, sabato la protesta contro il regime teocratico

Appuntamento alle 16:30 nella piazzetta dell'Economia: «Istituzioni democratiche della Puglia aderiscano»

L'appuntamento è per sabato 8 ottobre alle 16.30 in piazzetta dell'Economia, negli immediati pressi della Prefettura di Bari. Ad annunciare un sit-in di solidarietà alla lotta della popolazione iraniana è la comunità iraniana di Puglia, che in una nota dichiara di volersi esprimere «Contro la tirannia teocratica della Repubblica islamica iraniana una lotta in cui le donne sono in prima linea con lo slogan 'Donna, vita e libertà' chiedendo una trasformazione radicale della società iraniana».

In Iran le proteste sono iniziate dopo la morte della 22enne Mahsa Amini, uccisa il 16 settembre dopo essere stata arrestata dalla polizia morale perché non portava il velo in modo appropriato.

La comunità iraniana di Puglia chiede «A tulle le istituzioni democratiche della Puglia di aderire alla manifestazione ed esprimere le loro solidarietà alle legittime rivendicazioni della popolazione iraniana e delle donne iraniane che guidano queste proteste. Per solidarietà con i familiari delle centinaia di ragazze e ragazzi uccisi durante le manifestazioni anti regime; e per solidarietà con le migliaia studenti in carcere», si legge tra le motivazioni del sit-in.

Foto di Riccardo Giori dalla manifestazione di "Non una di meno" a Bologna
  • sit-in
Altri contenuti a tema
Le Sardine in piazza a Bari, ecco il vademecum per i partecipanti Le Sardine in piazza a Bari, ecco il vademecum per i partecipanti Il sit-in si terrà domani pomeriggio in centro ed è organizzato in collaborazione con il movimento nazionale
Lavoratori delle pulizie del Maugeri a rischio, sit-in il giorno dell'inaugurazione a Bari Lavoratori delle pulizie del Maugeri a rischio, sit-in il giorno dell'inaugurazione a Bari La società subentrante dell'appalto non garantisce l'occupazione, i sindacati ribadiscono la necessità di un confronto
Avvocati penalisti in sciopero il 25, 26 e 27 giugno e domani sit-in di protesta in Prefettura Avvocati penalisti in sciopero il 25, 26 e 27 giugno e domani sit-in di protesta in Prefettura Le toghe di tutta Italia saranno a Bari per portare la propria vicinanza alla situazione di emergenza
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.