Vito Ranieri
Vito Ranieri
Cronaca

L'arte della luminarie in Puglia piange Vito Ranieri

Scomparso a soli 41 anni, la notizia data da Paulicelli Light Design azienda di cui faceva parte

L'arte delle luminarie in Piglia perde il 41enne Vito Ranieri. A comunicare la notizia l'azienda Paulicelli Light Design di cui faceva parte: Ci sono cose che non puoi prevedere mai. Oggi le nostre luci si spengono. Paulicelli light design perde un perno fondamentale del suo ciclo produttivo e non solo, perde un amico, un fratello. Ciao Vito».

Diversi i messaggi di cordoglio che scorrono via social. Tra questi ecco quello di Cube Comunicazione scrive: «L'arte delle luminarie è una eccellenza pugliese, e Vito Ranieri era un Maestro di quest'arte alla quale avrebbe dato ancora tantissimo. Tutti noi siamo vicini alla famiglia e agli amici di Paulicelli Light Design Srl certi che la traccia segnata da Vito sarà di ispirazione per tutti loro».
  • luminarie
Altri contenuti a tema
Un tunnel di luci simbolo di Puglia accoglie i turisti in aeroporto a Bari Un tunnel di luci simbolo di Puglia accoglie i turisti in aeroporto a Bari L'opera è fatta di rosoni tipici della luminaria del tacco d'Italia, con forme floreali e colori vari, posti su un reticolato geometrico quadrangolare
"Amicizia, allegria, pace" illuminano Bari Vecchia "Amicizia, allegria, pace" illuminano Bari Vecchia Installate ieri notte le luminarie di Amgas
Polignano a Mare, le luci di Natale "cantano" Modugno Polignano a Mare, le luci di Natale "cantano" Modugno Le luminarie dell'evento "Nel blu dipinto di luci" si accenderanno domani e saranno dedicate anche a Pascali
Natale a Polignano, tornano le luminarie ma niente tornelli Natale a Polignano, tornano le luminarie ma niente tornelli Dopo le polemiche dello scorso anno l'amministrazione ha fatto dietro front, nessun pagamento per accedere
A Trani Piazza Quercia si illumina con “Despar” A Trani Piazza Quercia si illumina con “Despar” La luminaria a forma di albero di Natale interamente realizzata in Italia
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.