torre quetta
torre quetta
Cronaca

Interdittiva per il gestore di Torre Quetta e bar di Pane e pomodoro, il Comune di Bari revoca concessione

Il provvedimento antimafia è stato emanato dalla Prefettura. L'amministrazione procederà alla presa in consegna dei siti

Elezioni Regionali 2020
La Prefettura di Bari ha emanato un provvedimento interdittivo antimafia nei confronti dell'impresa attualmente concessionaria del bar all'interno dell'area demaniale di Pane e Pomodoro, nonché titolare della concessione dell'area pubblica balneare di Torre Quetta. Di conseguenza, il Comune di Bari ha revocato con effetto immediato le concessioni e ogni autorizzazione ad esse collegata, oltre alla Scia per l'esercizio dell'attività commerciale.

L'amministrazione comunale di Bari, rendendo nota la decisione, ha annunciato che nei prossimi giorni procederà alla presa in consegna dei siti in questione, che dovranno essere sgomberati dall'impresa che è stata raggiunta dal provvedimento antimafia della Prefettura.
  • Comune di Bari
  • Pane e Pomodoro
  • Torre Quetta
  • Prefettura
Altri contenuti a tema
Comune di Bari, un bando per i centri estivi che accolgono bimbi fragili e con disabilità Comune di Bari, un bando per i centri estivi che accolgono bimbi fragili e con disabilità Un contributo pari a 690mila euro a beneficio dei gestori delle attività. Sulla base dei punteggi assegnati a ciascuna proposta, la commissione assegnerà il contributo
Torre Quetta, il Comune ai gestori: «Garantire l'accesso ai disabili» Torre Quetta, il Comune ai gestori: «Garantire l'accesso ai disabili» Dopo le proteste di diverse associazioni in tal senso l'amministrazione comunale muove la acque
Spettacoli culturali all'aperto, pubblicato il bando del Comune di Bari Spettacoli culturali all'aperto, pubblicato il bando del Comune di Bari Risorse disponibili per 200mila euro. A ogni operatore contributo massimo di 8mila euro
Comune di Bari, partite le attività ricreative per 150 bambini dai 3 ai 36 mesi Comune di Bari, partite le attività ricreative per 150 bambini dai 3 ai 36 mesi Orari concordati e triage per genitori e figli. Romano: «Dopo il lungo periodo di stop finalmente possono tornare a giocare con i loro coetanei»
Attività culturali negli spazi aperti di Bari, c'è il sì della giunta. A breve il bando Attività culturali negli spazi aperti di Bari, c'è il sì della giunta. A breve il bando L'intervento è finanziato per 200mila euro. Pierucci: «Amministrazione vicina al settore dello spettacolo e degli eventi»
Bari aderisce a "Siamo tutti pedoni", la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale Bari aderisce a "Siamo tutti pedoni", la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale Torna anche quest'anno il programma estivo per porre l'attenzione sugli utenti "deboli" della strada
Comune di Bari, l'Urp riprende il servizio in presenza Comune di Bari, l'Urp riprende il servizio in presenza Attivi anche gli sportelli decentrati dell'ufficio relazioni col pubblico. Disattivati i numeri istituiti durante l'emergenza
Bari, i bagnini presidiano le spiagge libere Bari, i bagnini presidiano le spiagge libere Il servizio è attivo da qualche giorno, 5 le torrette a San Girolamo e 2 a Pane e Pomodoro
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.