raffaele fitto
raffaele fitto
Politica

In Puglia ancora niente giunta, Fitto attacca Emiliano: «Unica regione d'Italia senza governo»

Il consigliere di FdI: «Lo statuto dà 10 giorni di tempo dalla proclamazione per la nomina degli assessori»

La Puglia ancora "orfana" di una giunta regionale. A quasi due mesi dal voto del 20 e 21 settembre, il riconfermato presidente Michele Emiliano non ha ancora nominato l'intera squadra che lo affiancherà al governo nei prossimi cinque anni.

Sul tema è intervenuto Raffaele Fitto, consigliere regionale di Fratelli d'Italia, che ha attaccato Emiliano: «La Puglia è l'unica fra le regioni chiamate al voto il 20 e 21 settembre a non avere ancora un governo regionale insediato e operativo. Tutti gli altri presidenti, insieme ai loro assessori, stanno affrontando l'emergenza delle emergenze, la pandemia e le sue conseguenze economiche e sociali. In Puglia no. Abbiamo Emiliano, proclamato il 29 ottobre scorso, che al 16 novembre è ancora intento a sfogliare la margherita: questo sì questo no. In barba alla principale legge regionale, lo statuto, che dà 10 giorni di tempo (dalla proclamazione) per la nomina degli assessori».

Fitto insiste: «Il tempo ormai è scaduto dall'8 novembre nel frattempo siamo senza un assessore alla Sanità, senza un assessore all'Agricoltura (mentre la Xylella ha colpito altri 40 ulivi e avanza verso Nord e a fine dicembre rischiamo di restituire all'Europa oltre 200 milioni di euro di aiuti non utilizzati), senza un assessore allo Sviluppo economico mentre l'economia pugliese è in ginocchio… Dopo la proclamazione sono decaduti tutti e non abbiamo un governo regionale».
  • Consiglio regionale
  • Giunta regionale
  • raffaele fitto
Altri contenuti a tema
Calendario venatorio in Puglia, si parte il 19 settembre Calendario venatorio in Puglia, si parte il 19 settembre La Giunta Regionale ha approvato il regolamento per la stagione 2021/2022
Ticket non versati e sanzioni per mancata disdetta visite, il Consiglio Regionale dice ok allo stop Ticket non versati e sanzioni per mancata disdetta visite, il Consiglio Regionale dice ok allo stop Si viene incontro alle condizioni di povertà di tanti debitori e alle difficoltà di alcuni di provare pagamenti effettuati anni prima
Attività economiche storiche, passa in giunta il disegno di legge Attività economiche storiche, passa in giunta il disegno di legge Presto un elenco regionale di attività di tradizione
«Il giorno di Pasqua mi incatenerò ai cancelli della Regione Puglia», la protesta choc del consigliere Tutolo «Il giorno di Pasqua mi incatenerò ai cancelli della Regione Puglia», la protesta choc del consigliere Tutolo La motivazione legata alla problematica di a coloro che, ricoverati per Covid in terapia intensiva, non hanno la possibilità di incontrare i propri cari
Regione Puglia, lo screening per la SMA aggiunto agli accertamenti diagnostici neonatali obbligatori Regione Puglia, lo screening per la SMA aggiunto agli accertamenti diagnostici neonatali obbligatori Approvata oggi in consiglio regionale la legge regionale dichiarata urgente e proposta da numerosi consiglieri di maggioranza e minoranza
Saldi in Puglia, la chiusura posticipata al 28 marzo Saldi in Puglia, la chiusura posticipata al 28 marzo Delli Noci: «Obiettivo sostenere la ripresa del commercio al dettaglio nel pieno rispetto delle misure di sicurezza previste»
Assessorato a 5 stelle in Puglia, i commenti del giorno dopo Assessorato a 5 stelle in Puglia, i commenti del giorno dopo Diverse le critiche alla scelta del presidente Emiliano, e Laricchia non firma il messaggio di auguri a Barone
Emiliano nomina Barone assessore al Welfare in Puglia con l'ok di Crimi Emiliano nomina Barone assessore al Welfare in Puglia con l'ok di Crimi «Esiste una buona politica che parla di programmi, di persone, di scelte condivise»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.