Icona
Icona
Attualità

In diretta su Viva il futuro del tennis italiano oltre il Coronavirus

Ospite d’eccezione Flavia Pennetta: appuntamento mercoledì 29 aprile alle ore 17

Lo sport riparte dal 4 maggio ma il Tennis rimane alla finestra. E' quanto emerso dall'ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri emanato nella serata di domenica 26 aprile. Non si comprendono bene i motivi che hanno indotto ad una decisione di questo tipo nonostante il tennis sia universalmente considerato tra gli sport più sicuri in chiave emergenza da Coronavirus per alcune specificità insite nelle sue stesse caratteristiche di gioco. Bisognerà aspettare ancora alcune settimane ma la notizia ha sollevato dubbi e timori tra addetti ai lavori, atleti e semplici appassionati praticanti che oggi si chiedono quando potranno tornare in campo.

Da qui l'idea di riunire in Video-Chat alcune tra le figure più autorevoli del mondo del tennis azzurro. Dai Consiglieri Nazionali FIT, Isidoro Alvisi e Donato Calabrese al Direttore dell'Istituto Superiore di Formazione "Roberto Lombardi", Michelangelo Dell'Edera, dal Presidente del Comitato Regionale FIT Puglia, Francesco Mantegazza al Presidente del Coni Puglia, Angelo Giliberto alla presidente del Circolo Tennis Bari, Nicoletta Virgintino per finire al Tecnico Nazionale, Mimmo Pellegrino, maestro di comprovata esperienza e papà di Andrea, tennista classificato tra i primi 350 del ranking internazionale ATP.

Con un ospite d'eccezione, l'ex campionessa Flavia Pennetta, nel 2015 numero 6 al mondo e vincitrice degli US Open – seconda italiana di sempre a vincere una prova del Grande Slam oltre che di 11 titoli del circuito WTA.

Appuntamento fissato per mercoledì 29 aprile a partire dalle ore 17.00 sul network Viva e sulle pagine Facebook dei 18 portali del gruppo.

Agli ospiti chiederemo, nel corso della nostra Video-Chat, quale futuro potrà avere il mondo del tennis italiano oggi così pesantemente penalizzato dallo stop imposto dal Governo.
  • tennis
Altri contenuti a tema
Open delle Puglie, l’austriaca Grabher vince il primo Wta 125 di Bari Open delle Puglie, l’austriaca Grabher vince il primo Wta 125 di Bari Battuta in finale la wild card italiana Nuria Brancaccio con il punteggio di 6-4 6-2
Open delle Puglie, a Bari la coppia Cocciaretto/Danilovic vince il torneo di doppio Open delle Puglie, a Bari la coppia Cocciaretto/Danilovic vince il torneo di doppio Battuta in finale la coppia composta dall’olandese Vedder e dalla venezuelana Gamiz con il punteggio di 2-6 3-6
Open delle Puglie, a Bari sarà finale Brancaccio-Grabher Open delle Puglie, a Bari sarà finale Brancaccio-Grabher La giovane 22enne vince il derby tutto italiano con Matilde Paoletti
Open delle Puglie, a Bari derby Paoletti-Brancaccio in semifinale Open delle Puglie, a Bari derby Paoletti-Brancaccio in semifinale Cocciaretto si ferma ai quarti, eliminata anche Udvardy numero uno del tabellone
Quarta giornata dell'Open delle Puglie a Bari. Cocciaretto vince il derby con Errani Quarta giornata dell'Open delle Puglie a Bari. Cocciaretto vince il derby con Errani Avanza ai quarti di finale anche la testa di serie numero 1, l'ungherese Panna Udvardy
Terza giornata all'Open delle Puglie a Bari, avanzano Paoletti e Brancaccio Terza giornata all'Open delle Puglie a Bari, avanzano Paoletti e Brancaccio Avanti anche la tedesca Tatjana Maria e la olandese Eva Vedder. Oggi il derby Errani-Cocciaretto
Seconda giornata dell'Open delle Puglie a Bari. Avanzano Errani e Paoletti Seconda giornata dell'Open delle Puglie a Bari. Avanzano Errani e Paoletti Altre de azzurre passano il turno. Avanti anche l'ungherese Udvary, testa di serie numero 1 del seeding
Prima giornata dell'Open delle Puglie a Bari, avanza l'italiana Brancaccio Prima giornata dell'Open delle Puglie a Bari, avanza l'italiana Brancaccio Vittorie anche per Maria, Vedder e Ormaechea. Strappa applausi il talento di casa Paganetti ma cede a Pigossi
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.