illuminazione pargheggio dioguardi
illuminazione pargheggio dioguardi
Territorio

Illuminazione nel parcheggio di via Dioguardi, Galasso: «Già installate 6 lampade a led»

Continuano le opere nell'area del nuovo tribunale. L'assessore: «In questa settimana apprezzeremo l'effetto finale»

Elezioni Regionali 2020
Proseguono spedite le opere per l'installazione di un nuovo impianto di pubblica illuminazione nel parcheggio di via Dioguardi, a Poggiofranco, nell'area che ospita il nuovo tribunale di Bari, ricavato all'interno dell'ex palazzo Telecom. «Sono già funzionanti 6 nuovi corpi illuminanti a led da 260 watt cadauno, montati su tre nuovi pali ubicati in posizioni centrali rispetto all'area di sosta», dice l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso facendo il punto della situazione.

«Nella settimana che si è conclusa abbiamo effettuato tutte le lavorazioni propedeutiche all'esecuzione di un nuovo impianto di illuminazione, in estensione a quello esistente lungo le strade limitrofe, che darà luce alla vasta area di parcheggio del quartiere Poggiofranco, tra via Saverio Dioguardi, viale Luigi de Laurentis e via Don Luigi Guanella, da sempre buia e recentemente interessata da una recrudescenza di azioni illecite commesse sulle auto in sosta», spiega Galasso.

I lavori sono iniziati sabato 26 gennaio, e a brevissimo si potrà già apprezzare l'intero piazzale illuminato, come spiega ancora Galasso: «Sabato scorso, in una giornata prefestiva di scarsa affluenza presso gli uffici giudiziari, peraltro in concomitanza con le ricorrenze previste in occasione dell'inizio dell'Anno giudiziario, abbiamo eseguito le lavorazioni più invasive con apertura e chiusura degli scavi per le nuove linee elettriche, nonché scavi e posizionamenti dei nuovi plinti, rendendo comunque interamente fruibile l'area già dal pomeriggio. Successivamente, nei giorni infrasettimanali scorsi, abbiamo installato i tre nuovi pali, montando i primi sei nuovi corpi illuminanti già disponibili. In questa settimana, non appena arriveranno i restanti tre corpi illuminanti led da 142 watt cadauno, saranno subito montati e sarà possibile apprezzare l'effetto finale illuminitecnico progettato a tempo di record dagli uffici comunali per risolvere i problemi riscontrati, eseguendolo con l'appalto accordo quadro in corso per la pubblica illuminazione».

Scendendo nel dettaglio tecnico, l'assessore conclude: «L'impianto eseguito ha già previsto la stesa di una doppia tubazione, predisponendo così i nuovi pali per poter installare anche telecamere di videosorveglianza che prevediamo di montare con l'appalto Accordo Quadro Videosorveglianza in corso di aggiudicazione/contrattualizzazione, nei mesi prossimi».
16 fotoLavori parcheggio via Dioguardi
Lavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via Dioguardi
  • Giuseppe Galasso
Altri contenuti a tema
Skate park e doppio canestro, sotto il ponte Adriatico il playground coperto più grande d'Italia Skate park e doppio canestro, sotto il ponte Adriatico il playground coperto più grande d'Italia Intervento da 170mila euro, nell'ambito di un finanziamento da 2 milioni. Una struttura di 800 metri quadri, fruibile con qualsiasi condizione meteo
Polemiche per pedonalizzazioni e piste ciclabili a Bari, ora è la volta di Santo Spirito Polemiche per pedonalizzazioni e piste ciclabili a Bari, ora è la volta di Santo Spirito I residenti sul piede di guerra: «Oggi ci ritroviamo senza sufficienti aree di sosta, via Napoli a pagamento e traffico congestionato»
Il faro di San Cataldo dedicato a mostre e animazione culturale, c'è il sì della giunta Il faro di San Cataldo dedicato a mostre e animazione culturale, c'è il sì della giunta Intervento da 500mila euro finanziato dal programma Interreg Italia-Grecia. Nasceranno musei dedicati alle crociere e alla storia della radio
Passerella "verde", giostre e area cani: a Poggiofranco apre i battenti il giardino di viale Kennedy Passerella "verde", giostre e area cani: a Poggiofranco apre i battenti il giardino di viale Kennedy Intervento da 65mila euro provenienti dalle casse del Municipio II. Settimana prossima rimozione delle foglie morte e spollonatura degli alberi
San Cataldo e la pista ciclabile a zig-zag. Galasso: «Intervento di traffic calming» San Cataldo e la pista ciclabile a zig-zag. Galasso: «Intervento di traffic calming» L'assessore ai Lavori pubblici dopo le polemiche: «Una scelta di progettazione per indurre biciclette e automobilisti a rallentare in corrispondenza del curvone»
Bari, si accendono le luci nella pineta San Francesco lato terra. Ora la pista di hockey Bari, si accendono le luci nella pineta San Francesco lato terra. Ora la pista di hockey Installate oltre 300 lampade nuove, da oggi aperti i bagni. Decaro: «La settimana prossima tocca al parco 2 giungo»
“Scopri le bellezze di Bari in sicurezza”, un tour della città vecchia a bordo dei monopattini “Scopri le bellezze di Bari in sicurezza”, un tour della città vecchia a bordo dei monopattini All'iniziativa organizzata da Confguide hanno partecipato l'assessore Galasso e il presidente del Municipio I Leonetti
Torre a Mare, la strada dell'ex parco Atlantide diventa a senso unico Torre a Mare, la strada dell'ex parco Atlantide diventa a senso unico Galasso: «Sarà un cantiere rapidissimo, che verrà concluso in solo un giorno»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.