illuminazione pargheggio dioguardi
illuminazione pargheggio dioguardi
Territorio

Illuminazione nel parcheggio di via Dioguardi, Galasso: «Già installate 6 lampade a led»

Continuano le opere nell'area del nuovo tribunale. L'assessore: «In questa settimana apprezzeremo l'effetto finale»

Proseguono spedite le opere per l'installazione di un nuovo impianto di pubblica illuminazione nel parcheggio di via Dioguardi, a Poggiofranco, nell'area che ospita il nuovo tribunale di Bari, ricavato all'interno dell'ex palazzo Telecom. «Sono già funzionanti 6 nuovi corpi illuminanti a led da 260 watt cadauno, montati su tre nuovi pali ubicati in posizioni centrali rispetto all'area di sosta», dice l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso facendo il punto della situazione.

«Nella settimana che si è conclusa abbiamo effettuato tutte le lavorazioni propedeutiche all'esecuzione di un nuovo impianto di illuminazione, in estensione a quello esistente lungo le strade limitrofe, che darà luce alla vasta area di parcheggio del quartiere Poggiofranco, tra via Saverio Dioguardi, viale Luigi de Laurentis e via Don Luigi Guanella, da sempre buia e recentemente interessata da una recrudescenza di azioni illecite commesse sulle auto in sosta», spiega Galasso.

I lavori sono iniziati sabato 26 gennaio, e a brevissimo si potrà già apprezzare l'intero piazzale illuminato, come spiega ancora Galasso: «Sabato scorso, in una giornata prefestiva di scarsa affluenza presso gli uffici giudiziari, peraltro in concomitanza con le ricorrenze previste in occasione dell'inizio dell'Anno giudiziario, abbiamo eseguito le lavorazioni più invasive con apertura e chiusura degli scavi per le nuove linee elettriche, nonché scavi e posizionamenti dei nuovi plinti, rendendo comunque interamente fruibile l'area già dal pomeriggio. Successivamente, nei giorni infrasettimanali scorsi, abbiamo installato i tre nuovi pali, montando i primi sei nuovi corpi illuminanti già disponibili. In questa settimana, non appena arriveranno i restanti tre corpi illuminanti led da 142 watt cadauno, saranno subito montati e sarà possibile apprezzare l'effetto finale illuminitecnico progettato a tempo di record dagli uffici comunali per risolvere i problemi riscontrati, eseguendolo con l'appalto accordo quadro in corso per la pubblica illuminazione».

Scendendo nel dettaglio tecnico, l'assessore conclude: «L'impianto eseguito ha già previsto la stesa di una doppia tubazione, predisponendo così i nuovi pali per poter installare anche telecamere di videosorveglianza che prevediamo di montare con l'appalto Accordo Quadro Videosorveglianza in corso di aggiudicazione/contrattualizzazione, nei mesi prossimi».
16 fotoLavori parcheggio via Dioguardi
Lavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via DioguardiLavori parcheggio via Dioguardi
  • Giuseppe Galasso
Altri contenuti a tema
A Bari vecchia arriva la quarta "Casa dell'acqua" in città. Lavori in corso in piazza Chiurlia A Bari vecchia arriva la quarta "Casa dell'acqua" in città. Lavori in corso in piazza Chiurlia L'impianto è incassato nella parete degli edifici che ospitano gli assessorati al Welfare e allo sviluppo economico
Ceglie, altra sorpresa dal cantiere di piazza Diaz: dall'antica cisterna spunta un rilievo dell'800 Ceglie, altra sorpresa dal cantiere di piazza Diaz: dall'antica cisterna spunta un rilievo dell'800 In una settimana la Soprintendenza fornirà indicazioni al Comune. Galasso: «L'idea è valorizzare la scoperta. Possibili ritardi nei lavori»
Bari, c'è il sì della giunta al documento d'indirizzo per il polo dell'infanzia a Carbonara Bari, c'è il sì della giunta al documento d'indirizzo per il polo dell'infanzia a Carbonara Nei prossimi giorni partirà il concorso di progettazione. Galasso: «Procedura agevolerà la partecipazione di giovani professionisti»
Giardino di via Manzari a Ceglie ancora nel limbo, serviranno una variante e nuovi fondi? Giardino di via Manzari a Ceglie ancora nel limbo, serviranno una variante e nuovi fondi? Questa mattina il sopralluogo dell'assessore Galasso. Entro tre settimane partiranno altri scavi sul luogo del ritrovamento dei reperti archeologici
Riqualificazione di via Bruno Buozzi, Galasso: «Cantiere entro fine 2019» Riqualificazione di via Bruno Buozzi, Galasso: «Cantiere entro fine 2019» All'angolo con via Glomerelli e viale Europa previsto l'allargamento del marciapiede. Possibile anche l'adozione di due rotatorie
Sottovia Giuseppe Filippo, partiti i lavori. Galasso: «Attività concluse in sette giorni» Sottovia Giuseppe Filippo, partiti i lavori. Galasso: «Attività concluse in sette giorni» Iniziate le operazioni di espurgo delle vasche di accumulo delle acque piovane. In seguito si passerà alla sostituzione delle tubazioni
Prima giornata d'estate a Bari, arrivano i bagnanti a Pane e Pomodoro Prima giornata d'estate a Bari, arrivano i bagnanti a Pane e Pomodoro Temperature oltre i trenta gradi, c'è chi ne approfitta per fare una nuotata e prendere un po' di sole
Allagamenti nel sottopasso Giuseppe Filippo, Galasso: «Da lunedì prossimo via ai lavori» Allagamenti nel sottopasso Giuseppe Filippo, Galasso: «Da lunedì prossimo via ai lavori» In tilt i vecchi tubi del collettore, si procederà con l'installazione di strutture in acciaio inox. L'assessore: «Interventi conclusi in 7 giorni»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.