locus
locus
Eventi e cultura

Il Locus festival rimanda il programma di un anno. Edizione limitata ad agosto 2020

Già confermate per il 2021 le date di Niccolò Fabi e Willie Peyote: «Presto notizie sugli altri artisti»

Elezioni Regionali 2020
Il Locus festival, rassegna musicale che ogni anno si svolge a Locorotondo, rinvia all'estate 2021 il programma di "Open-eyed music", che quest'anno aveva nello spettacolo di Paul Weller l'headliner di punta. Già confermati per l'estate dell'anno prossimo i concerti di Niccolò Fabi (Mavugliosa Masseria Locorotondo 31 luglio 2021) e Willie Peyote (Mavugliosa Masseria Locorotondo 7 agosto 2021), mentre ad agosto 2020 il Locus promette una "limited edition".

«Da quando hanno iniziato a circolare le prime notizie sul Coronavirus stiamo trattenendo il fiato - si legge nel comunicato diramato dal Locus festival. Abbiamo assistito increduli al rapido espandersi della pandemia, ed al verificarsi delle peggiori previsioni per il nostro mondo. Dopo aver dedicato tutta la vita a riunire la gente intorno alla musica, quest'anno dobbiamo considerare il distanziamento sociale come unico modo per proteggere la comunità. Negli ultimi mesi abbiamo preferito non dare informazioni vaghe al pubblico, ma non abbiamo mai smesso di lavorare, monitorando l'evolversi della situazione in vista dell'estate. Ora possiamo affermare con certezza che purtroppo gli straordinari concerti già annunciati non potranno realizzarsi nel 2020, ma stiamo lavorando per riprogrammarli nell'estate 2021 insieme all'intero format già presentato quest'anno».

«Siamo quindi lieti di poter annunciare già oggi il "Locus festival 2021 - Open-eyed music", con due primi eventi confermati: Niccolò Fabi il 31 luglio 2021, e Willie Peyote il 7 agosto 2021. I biglietti già acquistati rimangono validi per le nuove date. Stiamo cercando di concordare spostamenti anche con gli altri artisti, che speriamo di comunicare appena possibile».

Quest'anno, per far fronte all'emergenza Covid, il Locus propone un'edizione più piccolo: «Ci stiamo misurando con le nuove modalità di fruizione in sicurezza degli eventi per quest'estate, codificate e annunciate dalle autorità nazionali e regionali - si legge ancora. Necessario quindi ancora un pò di tempo, ma sta nascendo un nuovo programma per un "Locus festival 2020 - limited edition" ad agosto in una dimensione più intima e raccolta, ma preservando la qualità e l'identità culturale del Locus. E per chi non potrà raggiungerci, offriremo la possibilità di mantenere un contatto audiovisivo con speciali dirette video in streaming».
  • Musica
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, in Puglia zero nuovi casi e un decesso Coronavirus, in Puglia zero nuovi casi e un decesso Sono 3926 i pazienti guariti e 68 sono i casi attualmente positivi in regione. I ricoverati scendono a 10
Musica sui tetti di Cisternino, ad agosto il Genera festival Da lunedì 10 agosto Musica sui tetti di Cisternino, ad agosto il Genera festival
Provincia di Bari, Triggiano è covid free Provincia di Bari, Triggiano è covid free Donatelli:"Non sappiamo cosa ci riserva il futuro, manteniamo saldo il nostro senso di responsabilità".
Coronavirus, doppio zero in Puglia. Nessun nuovo caso e nessun decesso Coronavirus, doppio zero in Puglia. Nessun nuovo caso e nessun decesso I guariti sono arrivati a quota 3.924, mentre i positivi restano 71. I ricoverati sono ancora 12 ma nessuno grave
Coronavirus, c'è un nuovo positivo in provincia di Bari Coronavirus, c'è un nuovo positivo in provincia di Bari Non si registrano decessi, mentre i guariti diventano 3.924, gli attuali casi 71 e i ricoverati sono 12
Covid-19, si va verso la proroga al 31 dicembre dello stato di emergenza Covid-19, si va verso la proroga al 31 dicembre dello stato di emergenza Il premier Conte: «Decisione che dovrà essere presa dal Consiglio dei ministri. Teniamo il virus sotto controllo»
Coronavirus, 4 nuovi casi in Puglia. Tre di loro sono una famiglia rientrata dal Brasile Coronavirus, 4 nuovi casi in Puglia. Tre di loro sono una famiglia rientrata dal Brasile Non si registrano decessi, e gli attuali positivi sono 72 di cui 13 ricoverati e 59 in isolamento domiciliare
Duemila euro per autonomi e liberi professionisti, in Puglia arriva START Duemila euro per autonomi e liberi professionisti, in Puglia arriva START Come funziona e chi può accedere alla sovvenzione una tantum della Regione, si parte il 15 luglio
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.