Parrucchiere
Parrucchiere
Attualità

I parrucchieri di Bari sono i più cari d'Italia, lo dice una statistica del Codacons

In città la cifra più alta per un taglio di capelli da donna, ma in molte altre categorie si spende molto meno

Le donne di Bari spendono di più di tutte le altre donne italiane per farsi tagliare i capelli. È quanto emerge da una statistica pubblicata dal Codacons basandosi su dati del Mise (Ministero dello Sviluppo Economico) relativi all'ultimo trimestre del 2021. Farli tagliare i capelli da un parrucchiere barese costa in media 26,48 euro contro la media nazionale di 20,24 euro. Molto meglio va agli uomini che, dal barbiere pagano, invece, 14,57 euro contro i 18,45 della media nazionale.

In totale nella nostra città si spendono 81,26 euro in alimentari (la media italiana è pari a 87,19 euro), cifre lontane da quanto spende un milanese per il quale gli alimentari costano quasi 100 euro, ma che fanno della città di Bari la più cara del mezzogiorno con il 20% in più rispetto a Napoli e il 9,5% in più di Catanzaro. Quest'ultima risulta essere quella più economica della penisola con i suoi 74,71 euro.

Per quanto riguarda invece "Beni e Servizi" i baresi spendono 642,92 euro. In questa sezione la città più economia è Pescare con i suoi 506,75 euro, mentre la più costosa è Napoli, con una spesa media di 749,17 euro.
indagine prezzi cittaxCartella di Microsoft Excel
  • città di bari
Altri contenuti a tema
Folla in centro per Chiara Ferragni a Bari Folla in centro per Chiara Ferragni a Bari L'influencer e fashion blogger è arrivata in città per presentare la sua linea di cosmetici
Oltre 50 ospiti, 32 eventi, mostre e workshop. A settembre arriva BiArch-Bari International Archifestival Oltre 50 ospiti, 32 eventi, mostre e workshop. A settembre arriva BiArch-Bari International Archifestival La prima edizione del festival in programma dall'1 al 20, Decaro: «Invito tutti i cittadini a partecipare portando il proprio contributo, in termini di esperienze e di idee»
Renato Ciardo e i Famila Superstore raccontano Bari e le sue bellezze Renato Ciardo e i Famila Superstore raccontano Bari e le sue bellezze L’iniziativa sarà presto online e nei negozi grazie al supporto dell’agenzia “I Monelli”
La luna rossa illumina il mare di Bari La luna rossa illumina il mare di Bari La foto postata via social dal sindaco Decaro
Bari, revocata l'ordinanza sindacale. I negozi aperti dopo le 19 Bari, revocata l'ordinanza sindacale. I negozi aperti dopo le 19 L'assessore Palone: «Crediamo che le restrizioni della zona rossa limitino già le occasioni di assembramento e di contagio»
Bari, Lolita Lobosco chiude in bellezza. Ci sarà la seconda serie? Bari, Lolita Lobosco chiude in bellezza. Ci sarà la seconda serie? Circa 7 milioni di spettatori per l'ultima puntata e un 28,8% di share
Bari sogna di diventare capitale della cultura, presentato oggi il dossier Bari sogna di diventare capitale della cultura, presentato oggi il dossier La seduta pubblica si è svolta stamattina in videoconferenza, entro il 18 gennaio si saprà chi avrà vinto
Classifica qualità della vita, Bari si posiziona all'88mo posto Classifica qualità della vita, Bari si posiziona all'88mo posto La nostra città perde due posti rispetto al 2019. Ultima è la provincia di Foggia
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.