Il cane rubato
Il cane rubato
Cronaca

Gli rubano l'auto con il cane dentro. Anziano disperato: "È tutto quello che ho"

È accaduto nelle campagne di Terlizzi, ma i ladri potrebbero essere arrivati sino a Bari. L'animale è un meticcio marroncino

Si era accucciato nel bagagliaio posteriore aperto dell'auto in attesa del ritorno del suo padrone, ma i ladri si sono infilati nell'auto e sono fuggiti. È accaduto ad un anziano agricoltore di Bitonto che ieri è stato vittima dei ladri mentre era al lavoro nel suo uliveto a Terlizzi, assieme al suo cane.
Alcuni malviventi, mentre l'uomo era intento nei lavori di potatura, si sono intrufolati nella vecchia Fiat Panda verde a bordo della quale raggiungeva il suo terreno e si sono dati alla fuga senza accorgersi che nel bagagliaio posteriore aperto si era infilato il cagnolino. Durante la fuga tra i campi il portellone del bagagliaio si è chiuso e l'animale non è riuscito a saltare fuori e lasciandolo prigioniero dei ladri che si sono dileguati lungo la strada provinciale 108, che collega Terlizzi a Palombaio e Mariotto. Da quel momento il vuoto.

"Non smette di piangere un attimo – raccontano i parenti dell'anziano – quel cane per lui è come un figlio, è l'unica cosa che gli è rimasta". L'appello dei familiari si è quindi diffuso anche a Bari dove i ladri potrebbe essere fuggiti dopo il furto.

Un appello rivolto anche a quanti dovessero notare una Panda verde, magari abbandonata in un fondo, per invitare eventuali passanti ad aprire il bagagliaio. Il rischio, infatti, è che l'animale, impaurito, non si sia fatto notare dai ladri e sia rimasto chiuso nell'auto, rischiando di morire di sete e di fame. Le foto del cagnolino, simile a un volpino con un manto di colore marrone e nero, sono state diffuse, anche sui social, in modo da aiutare nelle ricerche. Esiste anche un numero: 3274650709 per chi avesse informazioni in merito.
il cane del povero agricoltorecane
  • Furto auto
Altri contenuti a tema
Cerignola, scoperti in un capannone pezzi d'auto rubate a Bari. Due arresti Cerignola, scoperti in un capannone pezzi d'auto rubate a Bari. Due arresti I malviventi avevano commesso i furti anche a Foggia, Bitetto, Pescara, San Ferdinando di Puglia e Barletta
Ritrovato il cane rubato insieme all'auto. Chicco torna a casa da nonno Felice Ritrovato il cane rubato insieme all'auto. Chicco torna a casa da nonno Felice Il meticcio scomparso domenica scorsa è stato rintracciato mentre vagava per le campagne di Ruvo
Bari, erano in cerca di auto da rubare a Carbonara. Presi tre quarantenni Bari, erano in cerca di auto da rubare a Carbonara. Presi tre quarantenni I malviventi avevano arnesi da scasso mentre si aggiravano con fare sospetto in via Livatino. Denunciati
Monopoli, estorcevano il riscatto ai proprietari delle auto rubate. Indagati in 11 Monopoli, estorcevano il riscatto ai proprietari delle auto rubate. Indagati in 11 Conclusa l'operazione Lamalunga della Polizia. Una costola dell'organizzazione era introdotta nel mercato della droga
Auto rubata? La Regione Puglia rimborsa il bollo Auto rubata? La Regione Puglia rimborsa il bollo Approvata la proposta di legge del consigliere tranese Mimmo Santorsola
Furti d'auto, ritrovati in provincia di Bari 3 veicoli utilizzati per compiere azioni criminali Furti d'auto, ritrovati in provincia di Bari 3 veicoli utilizzati per compiere azioni criminali Un'operazione dei carabinieri che si connette con la recente retata ai danni della "banda delle Bmw"
Si muove da Bitonto a Bari per rubare auto, ma la Polizia lo segue. Preso 49enne Si muove da Bitonto a Bari per rubare auto, ma la Polizia lo segue. Preso 49enne L'uomo, sorvegliato speciale, è finito ai domiciliari. Rinvenute anche centraline ed estrattori
Ritrovata Audi A3 rubata a Bari era nelle campagne di Giovinazzo Ritrovata Audi A3 rubata a Bari era nelle campagne di Giovinazzo Grazie al lavoro delle Guardie Campestri diverse auto vengono rinvenute nelle campagne a nord del capoluogo
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.