visita studenti scuola San Pietroburgo
visita studenti scuola San Pietroburgo
Enti locali

Gemellaggio Bari-San Pietroburgo, una delegazione di studenti e docenti russi a Palazzo di città

Ad accoglierli l'assessore Giuseppe Galasso. Un progetto che coinvolge diverse scuole pugliesi per lo scambio di tematiche didattiche

Una delegazione delle scuole russe in visita a Bari. Questa mattina l'assessore Giuseppe Galasso ha ricevuto a Palazzo di città 38 alunni di tre licei della città di San Pietroburgo che hanno partecipato al gemellaggio promosso nell'ambito del protocollo triennale di intesa "Progetto Puglia - San Pietroburgo" siglato dall'Istituto Comprensivo "Massari Galilei" con il Liceo delle Scienze Umane "Vittorino Da Feltre" di Taranto, l'I.I.S.S. "L. da Vinci" di Martina Franca e l'associazione "Verso Est", che ha curato i rapporti con la Russia e un accordo di rete con la Scuola n. 555 San Pietroburgo.

Nell'ambito del progetto è prevista l'organizzazione di un gemellaggio con una scuola di pari grado della città russa, con scambi di docenti e operatori per l'approfondimento di tematiche di natura pedagogica, didattica, formativa, organizzativa. Inoltre, nel progetto è contemplata la mobilità degli alunni allo scopo di effettuare studi comparativi dei sistemi di istruzione e formazione nonché dei modelli pedagogico-didattici, la realizzazione di festival e rassegne finalizzati alla valorizzazione delle attività espressive, quali veicoli per il consolidamento dei valori dell'amicizia e dell'inclusione sociale e la promozione dello studio reciproco delle lingue russa e italiana.

Accompagnati dai dirigenti scolastici e dai docenti delle scuole coinvolte, gli studenti russi hanno visitato le sale di rappresentanza di Palazzo di Città e hanno incontrato l'assessore Galasso che, a nome del sindaco Decaro, ha rivolto loro un benvenuto nella città di Bari sottolineandone la tradizionale vocazione all'accoglienza e il ruolo di città cerniera fra Oriente e Occidente.
  • Russia
Altri contenuti a tema
Festival dell'arte russa 2019, appuntamenti a Bari, Mola, Polignano, Matera e Taranto Festival dell'arte russa 2019, appuntamenti a Bari, Mola, Polignano, Matera e Taranto Gli eventi gratuito sono previsti da ieri fino al prossimo 22 maggio, tra cinema, musica e momenti religiosi
Bari e la Russia sempre più vicine, nuovo collegamento diretto con Mosca Bari e la Russia sempre più vicine, nuovo collegamento diretto con Mosca I voli verranno effettuati tre volte a settimana: martedì, giovedì e sabato grazie a Pobeda Airlines
Nuovo collegamento aereo Bari-Mosca, domenica il primo decollo Nuovo collegamento aereo Bari-Mosca, domenica il primo decollo I passeggeri verranno salutati dalle Istituzioni e dal lancio d'acqua dei Vigili del Fuoco. Lunedì conferenza stampa nella sede del Governo Russo
A Bari si inaugura il consolato onorario russo. Decaro: «Punto di riferimento per il territorio» A Bari si inaugura il consolato onorario russo. Decaro: «Punto di riferimento per il territorio» Stamattina il taglio del nastro per la sede di via Venezia. Il sindaco: «Qui valori spirituali e scambi economici»
Da giugno parte il volo diretto Bari-Mosca della compagnia russa S7 Airlines Da giugno parte il volo diretto Bari-Mosca della compagnia russa S7 Airlines Quattro ore di viaggio per incentivare il turismo sull'asse di San Nicola
Un milione di fedeli per San Nicola in Russia Un milione di fedeli per San Nicola in Russia Le reliquie resteranno a Mosca fino al 12 luglio
Con un omaggio a Dostoevskij si chiude il Festival dell'Arte russa a Bari Con un omaggio a Dostoevskij si chiude il Festival dell'Arte russa a Bari Oggi pomeriggio la presentazione del volume "Disegni e calligrafia di Fedor Dostoevskij: dall’immagine alla parola"
La reliquia di San Nicola arriva a Mosca La reliquia di San Nicola arriva a Mosca Emiliano: «Incredibile partecipazione e commozione del popolo russo»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.