gelate vigneti del Barese
gelate vigneti del Barese
Territorio

Gelate in Puglia e provincia di Bari, chiesto lo stato di calamità

L'iniziativa del consigliere di "CON Emiliano" Giuseppe Tupputi porta anche la firma del capogruppo Gianfranco Lopane

«A causa delle gelate verificatesi negli ultimi giorni in diversi comuni pugliesi, insieme al capogruppo di 'CON Emiliano' Lopane ho depositato una mozione per la richiesta di stato di calamità naturale in risposta alle numerose segnalazioni da parte degli agricoltori che hanno visto compromesse coltivazioni e relative rese produttive».

A scriverlo il consigliere regionale del Gruppo 'CON Emiliano' Giuseppe Tupputi che spiega così l'iniziativa che porta anche la firma del capogruppo Gianfranco Lopane.

«Dopo le alte temperature dei giorni scorsi - aggiunge Tupputi - che hanno favorito la ripresa della vegetazione, le piante sono state sottoposte ad un forte shock termico con effetti devastanti. Ad essere danneggiate, in particolare, le produzioni di ciliegi, albicocchi, peschi e mandorli ma anche grano precoce, carciofi, vite e ulivo in questo periodo particolarmente sensibili al gelo. Dal monitoraggio delle varie organizzazioni agricole si contano danni ingenti a Conversano, Turi, Alberobello, Noci e Gioia del Colle sulle varietà precoci di ciliegie, le Bigarreau; nella BAT, a Barletta, Canosa di Puglia, San Ferdinando e Trinitapoli sugli alberi da frutto come peschi, albicocchi e viti; in provincia di Foggia, a Lucera, Biccari, Volturino, San Severo, Torremaggiore, Foggia, Orta Nova e Troia sui vigneti a spalliera e sui frutteti, oltre alla compromissione degli ortaggi e dei grani precoci; nel Tarantino, a Castellaneta, Castellaneta Marina, Ginosa, Palagiano e Massafra risultano compromessi vigneti, mandorli, agrumi e alberi da frutto; nel Leccese e Brindisino gravi danni alle coltivazioni di ortaggi, vigneti, patate e melanzane».

Questa la conclusione del consigliere di CON: «Di qui la necessità di intervenire tempestivamente impegnando il presidente e la Giunta regionale ad attivare, per il tramite dei servizi territoriali competenti, i necessari sopralluoghi nei territori interessati, al fine di verificare la natura e l'entità dei danni segnalati e a deliberare con urgenza, laddove sussistano le condizioni, la richiesta di stato di calamità naturale».
  • Regione Puglia
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
Puglia meta Vip, tornano Chiara Ferragni e Fedez Puglia meta Vip, tornano Chiara Ferragni e Fedez Le foto in aereo destinazione Bari postate su Instagram dalla coppia
NO CAP seleziona 50 braccianti extracomunitari da inserire nella filiera bio-etica contro il caporalato NO CAP seleziona 50 braccianti extracomunitari da inserire nella filiera bio-etica contro il caporalato Il raccolto sarà trasformato in conserve di pomodoro bio a marchio “IAMME” distribuite nei supermercati del Gruppo Megamark
Puglia, tavolo per l'avvio delle lezioni. ANP: "Ritorno in classe al 100% ma occorrono regole chiare" Puglia, tavolo per l'avvio delle lezioni. ANP: "Ritorno in classe al 100% ma occorrono regole chiare" L'associazione nazionale presidi: "No alla scelta delle famiglie, sì alle regole fissate dalle scuole con il rispetto dell'obbligo di frequenza per il contingente che sarà scelto per la presenza"
Migliaia di cinghiali assediano le campagne: protesta degli agricoltori a Bari Migliaia di cinghiali assediano le campagne: protesta degli agricoltori a Bari Secondo le stime di Coldiretti Puglia, sono 250mila gli animali selvatici in Puglia, 15% in più rispetto al 2020.
Puglia, fondali marini ai raggi X grazie al progetto "Appesca" Puglia, fondali marini ai raggi X grazie al progetto "Appesca" Obiettivo ricognizione e analisi dei porti pugliesi e definizione dei fabbisogni per l’adeguamento e l’efficientamento delle strutture per la pesca professionale
Triste primato per la Puglia, prima regione per soggetti segnalati per possesso di droga Triste primato per la Puglia, prima regione per soggetti segnalati per possesso di droga Lo comunica la deputata Ruggiero: «Il numero dei segnalati ammonta a 3.421, di cui 3.289 maschi e 132 femmine, per un tasso ogni 100 mila residenti pari a 114,2»
Tra mozzarella, ricotta marzotica e focaccia, la Puglia è in tavola per i delegati del G20 Tra mozzarella, ricotta marzotica e focaccia, la Puglia è in tavola per i delegati del G20 Un modo per raccontare con le imprese agricole di Coldiretti e Campagna Amica le eccellenze agroalimentari del territorio
Caldo e afa in Puglia, siccità nei campi e animali in stress Caldo e afa in Puglia, siccità nei campi e animali in stress Le mucche a causa delle alte temperature stanno producendo fino al 15% circa di latte in meno rispetto ai periodi normali
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.