Polizia
Polizia
Cronaca

Fugge due volte da una comunità a Gravina, 17enne rintracciato e arrestato

Il giovane è stato bloccato a Bitonto dalla polizia, che ha chiesto alla Procura dei minorenni un'inasprimento della misura

Fugge due volte in due giorni da una comunità per minorenni a Gravina in Puglia. Nella giornata di ieri i poliziotti del commissariato di Bitonto hanno rintracciato e arrestato nel centro cittadino un minore di 17 anni, in esecuzione di un provvedimento di aggravamento della misura del collocamento in comunità emesso dal Tribunale per i Minorenni di Bari, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Il giovane – già gravato da precedenti di polizia per rapina – per ben due volte era evaso dalla Comunità Educativa "Astrea" di Gravina in Puglia. La prima volta, dopo aver minacciato un'operatrice del centro al fine di farsi consegnare i propri effetti personali, si era allontanato dalla comunità; fermato dai poliziotti del commissariato di Bitonto, era stato riaccompagnato nella struttura. Il giorno seguente, tuttavia, il 17enne è fuggito nuovamente, facendo perdere le proprie tracce.

I poliziotti del commissariato di Gravina in Puglia hanno, pertanto, chiesto l'aggravamento della misura alla Procura per i Minorenni di Bari; il Tribunale ha accolto l'istanza stabilendo la traduzione in carcere del ragazzo. Ieri mattina gli agenti di Bitonto lo hanno rintracciato e, dopo avergli notificato il provvedimento di carcerazione, lo hanno condotto nel carcere per minorenni "Fornelli" di Bari.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Vasta operazione antidroga transnazionale, arresti e perquisizioni in Puglia Vasta operazione antidroga transnazionale, arresti e perquisizioni in Puglia Coinvolti esponenti di vertice di un’associazione criminale dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti
Foggia, recuperate le carcasse di auto rubate a Bari e provincia Foggia, recuperate le carcasse di auto rubate a Bari e provincia L'operazione della polizia di stato nel territorio di Borgo Mezzanone
Botte e minacce per rubare l'auto, due arresti a Bari Botte e minacce per rubare l'auto, due arresti a Bari Al San Paolo un uomo era stato aggredito mentre era nella sua macchina, responsabili due pregiudicati del posto
Bari, pusher 17enne beccato grazie alla app della polizia Bari, pusher 17enne beccato grazie alla app della polizia Il fatto al San Paolo. Il giovane aveva provato a disfarsi della droga lanciandola dalla finestra. Altri due indagati a piede libero
Ferisce la compagna all'addome con un colpo di pistola, arrestato 37enne Ferisce la compagna all'addome con un colpo di pistola, arrestato 37enne La donna, che aveva partorito a fine dicembre, è ancora ricoverata al Policlinico in prognosi riservata
Gli agenti della Questura di Bari rinunciano a 3mila buoni pasto e donano cibo a InConTra Gli agenti della Questura di Bari rinunciano a 3mila buoni pasto e donano cibo a InConTra Raccolte derrate alimentari per quasi 16mila euro. L'associazione: «Grande atto di generosità verso chi è meno fortunato»
Lotta alla droga, ai clan criminali e ai traffici illeciti, la Questura di Bari fa il bilancio del 2019 Lotta alla droga, ai clan criminali e ai traffici illeciti, la Questura di Bari fa il bilancio del 2019 Dal 1 gennaio al 30 novembre sono state arrestate 872 persone. A Bari città diminuiscono gli omicidi
Omicidio della senza dimora polacca "Margherita" nel 2012, arrestato il presunto colpevole Omicidio della senza dimora polacca "Margherita" nel 2012, arrestato il presunto colpevole In manette un 53enne pregiudicato, già in carcere per maltrattamenti sulla nuova compagna. Il corpo fu ritrovato nel 2017
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.