Savino Santovito
Savino Santovito
Scuola e Lavoro

Etica e sostenibilità globale, se ne parla all'Università di Bari

Appuntamento venerdì 3 maggio nelle aule del dipartimento di Economia con il workshop organizzato da Symphonya

Etica e sostenibilità globale: questi i temi di discussione del workshop organizzato dalla rivista scientifica Symphonya, negli spazi del il dipartimento di Economia e Finanza dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", venerdì 3 maggio alle ore 9.

«L'innovazione digitale (Intelligenza artificiale, Internet of things, blockchain, realtà aumentata, etc.) influenza le attività d'impresa e il processo decisionale manageriale - si legge nell'abstract diffuso dal coordinatore, prof. Savino Santovito. Tutte queste innovazioni migliorano la capacità delle imprese di rispondere ai bisogni dei consumatori e degli utenti e di elaborare prodotti e servizi di elevata qualità. In questo nuovo scenario gli effetti possono essere non sempre positivi ed è necessario che le imprese si concentrino anche sugli aspetti etici: è importante affrontare i problemi di governo dello sviluppo e di sostenibilità economica, sociale ed ambientale dei progetti imprenditoriali».

Nella prima parte del workshop, presieduta dal Prof. Mario Scicutella interverranno docenti e ricercatori di diverse università, non solo italiane, nella seconda parte alla tavola rotonda, coordinata dal prof. Savino Santovito, parteciperanno alcuni imprenditori del territorio che rappresentano aziende di eccellenza e affrontano con successo la sfida digitale, prestando particolare attenzione anche agli aspetti di sostenibilità ambientale e sociale.
WS BARI SYMPHONYA Locandina f
  • Università
  • uniba
Altri contenuti a tema
Emergenza Covid-19, anticipo per le borse di studio per universitari a Bari Emergenza Covid-19, anticipo per le borse di studio per universitari a Bari Il termine da bando era fissato al 30 giugno, l'assessore Leo: «Accelerazione indispensabile per permettere agli studenti di far fronte alle difficoltà di questo momento»
Coronavirus, un hotel di Bari riaperto per ospitare medici e infermieri Coronavirus, un hotel di Bari riaperto per ospitare medici e infermieri La struttura ha messo gratuitamente a disposizione i suoi spazi per il personale sanitario impegnato nei reparti Covid
Università di Bari, prime sedute di laurea online in Medicina Università di Bari, prime sedute di laurea online in Medicina Bronzini: «Contenti di aver mantenuto l'impegno. La festa è solo rimandata»
Emergenza Coronavirus, l'Università di Bari attiva il counseling psicologico a distanza Emergenza Coronavirus, l'Università di Bari attiva il counseling psicologico a distanza Studenti e studentesse potranno ricevere il consueto supporto al telefono o in modalità videochiamata
Università di Bari, al via le sedute di laurea telematiche Università di Bari, al via le sedute di laurea telematiche Stamattina i primi otto studenti hanno sostenuto l'esame finale online, in occasione del 42mo anniversario del rapimento di Moro
Strage di Erba: la iena Monteleone incontra gli studenti, l’avvocato: «Chiederemo revisione» Strage di Erba: la iena Monteleone incontra gli studenti, l’avvocato: «Chiederemo revisione» I nuovi elementi raccolti potrebbero aprire ad una revisione del processo
Bari dice addio a Ruggiero Fumarulo, padre di Stefano Bari dice addio a Ruggiero Fumarulo, padre di Stefano Era direttore della direttore della Scuola di specializzazione in Medicina. Decaro: «Non è sopravvissuto al dolore per la morte del figlio»
Tommy Colasanto, il ragazzo disabile che chiede aiuto alle istituzioni per poter studiare Tommy Colasanto, il ragazzo disabile che chiede aiuto alle istituzioni per poter studiare Ha dovuto lasciare l'università di Bari per la mancata assistenza agli studenti portatori di handicap
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.