Incontra megamark
Incontra megamark
Associazioni

Etica e solidarietà, il viaggio del cibo recuperato da InConTra

Il presidente Gianni Macina spiega le modalità di distribuzione dei beni donati all'associazione in occasione dell'evento Megamark a Bari

Solidarietà che va a braccetto con il principio etico dell'evitare gli sprechi alimentari. L'esempio lampante è l'attività dell'associazione di volontariato InConTra di Bari, che lo scorso primo maggio si è messa all'opera per recuperare grandi quantità di cibo dalla festa di compleanno del gruppo Megamark, che ha celebrato i propri 45 anni alla Fiera del Levante con oltre 6mila invitati fra dipendenti, famiglie e ospiti.

Un cibo che è andato a soddisfare il fabbisogno di oltre 500 persone senzatetto o indigenti, distribuito nella mensa serale gestita da InConTra in piazzetta Balenzano a Madonnella, e in altre quattro realtà del barese che operano nell'ambito dell'assistenzialismo: mensa gestita dalla Cooperativa Sociale Caps, mensa delle suore di Madre Teresa di Calcutta, mensa di Santa Chiara e mensa per bisognosi di Modugno.

Un lavoro serrato, quello dei volontari, per garantire la freschezza dei prodotti e un viaggio quanto più breve possibile. «I primi piatti sono subito partiti per raggiungere immediatamente le cinque mense, perché erano già stati tirati fuori dalle placche - dice Gianni Macina, presidente di InConTra. Stiamo parlando di alimenti intatti. Il resto, i contenitori piccoli con i cosiddetti "assaggini", è stato nuovamente confezionato per raggiungere un numero di vassoi nell'ordine delle migliaia. La velocità con cui abbiamo dovuto distribuire il cibo è stata dovuta anche al fatto che questi prodotti non possono restare per tanto fuori dai frigoriferi - continua Macina. La pasta al forno che ci è stata consegnata era a una temperatura di 40°, ed è stata in contenitori termici che perdono un grado all'ora, per far sì che venisse distribuita alle mense e in piazza Balenzano già la sera del 1 maggio».

Un impegno faticoso, quello messo in campo da InConTra per coniugare la missione solidale e la lotta agli sprechi. «Siamo rimasti fino a mezzanotte in sede - continua Macina. Abbiamo ricevuto bevande e cestini di frutta e verdura creati per coreografia, che abbiamo dovuto separare dalla plastica e dalle cassette verniciate, selezionando tutti i prodotti. La frutta e la verdura è stat distribuita ieri, 2 maggio, tramite il "supermarket solidale" allestito nella nostra sede, in via Barisano da Trani (zona San Paolo, Ndr), dove abbiamo distribuito anche il cibo cucinato».

Una vera e propria missione, quella dell'associazione e dei suoi volontari: «Recuperare da eventi del genere, dove è alto il rischio che vada buttato tanto cibo, è un grande lavoro. La cosa più importante è sporcarsi le mani, toccare con mano la temperatura - spiega il presidente. Vedere l'espressione sul volto di chi normalmente mangia quel che c'è consumare il cibo che di solito mangia chi va ai convegni in giacca e cravatta ti dà un'altra prospettiva. Purtroppo non esiste una forma istituzionale di raccolta del cibo e della distribuzione del cibo. Chiunque organizzi un evento può fare un giro di telefonate alle mense che si trovano nei pressi della sala ricevimenti o della sala convegni; sarebbe un gesto di attenzione, un segno di responsabilità».
Incontra megamarkIncontra megamarkIncontra megamarkIncontra megamark
  • associazione in.con.tra
Altri contenuti a tema
Trasportava illegalmente 700 chili di pesce. Prodotto sequestrato e donato a InConTra Trasportava illegalmente 700 chili di pesce. Prodotto sequestrato e donato a InConTra L'autocarro è stato fermato sull'autostrada A14 al casello Bari nord. La merce aveva un valore di 7mila euro
Bari, in piazza Balenzano la festa di San Giovanni solidale dell'associazone InConTra Bari, in piazza Balenzano la festa di San Giovanni solidale dell'associazone InConTra A preparare panzerotti e popizze lo chef e volontario Antonio Bellone. Appuntamento alle 20 di lunedì 24 giugno
Sbarca a Bari con tonno pescato illegalmente. Il prodotto viene donato a InConTra Sbarca a Bari con tonno pescato illegalmente. Il prodotto viene donato a InConTra Un'azienda locale si è offerta di lavorare il pesce e restituirlo all'associazione perché venga distribuito fra gli indigenti della città
Megamark festeggia 45 anni a Bari. Cibo recuperato e donato a InConTra Megamark festeggia 45 anni a Bari. Cibo recuperato e donato a InConTra In Fiera del Levante il grande evento organizzato dal gruppo di distribuzione. Volontari all'opera
Evento Megamark a Bari, il cibo avanzato per la mensa di InConTra Evento Megamark a Bari, il cibo avanzato per la mensa di InConTra L'associazione recupererà tutto quanto ancora commestibile per la sera in piazzetta Balenzano
A Bari la Pasquetta solidale dell'associazione InConTra A Bari la Pasquetta solidale dell'associazione InConTra Si rinnova l'appuntamento con il pranzo del lunedì dell'Angelo in piazzetta Balenzano
Bari, Pasquetta di solidarietà con InConTra, pranzo per i senzatetto Bari, Pasquetta di solidarietà con InConTra, pranzo per i senzatetto Appuntamento in piazzetta Balenzano con il cibo donato per tutti coloro che non possono festeggiare in serenità
Porto di Bari, in arrivo 25 divani da donare all'associazione InConTra Porto di Bari, in arrivo 25 divani da donare all'associazione InConTra I volontari domani al termina crociere per ricevere i beni dismessi da una società armatrice da distribuire ai bisognosi della città
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.