Frecciargento
Frecciargento
Territorio

Due nuovi Frecciargento no stop Bari-Roma, Decaro: «Ridotto il divario con le città del nord»

Presentato oggi da Trenitalia l'orario invernale con un potenziamento del servizio al sud Italia

Trenitalia ha presentato il nuovo orario invernale che entrerà in vigore dal prossimo 9 dicembre e prevede novità per la città di Bari. Saranno dieci, infatti, le Frecce previste sulla tratta Roma - Bari nel fine settimana, con l'introduzione di due Frecciargento no stop che uniranno i due capoluoghi in tre ore e trenta, anticipando così i futuri tempi di viaggio tra Roma e la Puglia.

«I nuovi collegamenti annunciati oggi da Trenitalia, in aggiunta ai due treni giornalieri no stop già attivati in questi anni, confermano l'efficacia della tratta veloce tra Bari e Roma - commenta soddisfatto il sindaco Decaro - e premia l'intuizione che avevano avuto qualche anno fa con la nostra richiesta. Sono stati istituiti, infatti, altri 3 nuovi treni (due in partenza e uno in arrivo) tra il venerdì e il lunedì, a dimostrazione che il trasporto ferroviario è in crescita e che la città di Bari merita un collegamento veloce con la Capitale. In questo modo, grazie a 10 collegamenti, abbiamo reso più facile e veloce raggiungere Roma e viceversa Bari, anche nel weekend, per tutti quei pendolari che volessero ricongiungersi con i loro familiari nel fine settimana o per quanti volessero trascorrere il weekend nella Capitale o nella nostra città per motivi turistici. Questa è una buona notizia per la città di Bari che finalmente comincia a veder ridurre il divario con le altre città del nord Italia che storicamente sono collegate con la Capitale con una media di un treno ogni ora».
  • Trenitalia
  • treni
Altri contenuti a tema
Bari, si candida la figlia di una vittima della strage dei treni, è polemica Bari, si candida la figlia di una vittima della strage dei treni, è polemica Sul manifesto una immagine del momento dell' incidente in cui morirono 23 persone, e uno slogan con chiaro riferimento all'accaduto
Piove nel treno Barletta-Bari, la video denuncia Piove nel treno Barletta-Bari, la video denuncia Nelle immagini di stamattina la rassegnazione dei passeggeri tra le gocce che cadono sui sedili
Torre a Mare e Noicattaro, via i passaggi a livello per i sottovia Torre a Mare e Noicattaro, via i passaggi a livello per i sottovia L' investimento è di oltre 4milioni di euro per 20 mesi di cantiere
Treno lumaca sulla tratta Bari centrale-Fesca Treno lumaca sulla tratta Bari centrale-Fesca Ferrotramviaria:"Convogli a 30 chilometri orari per manutenzione straordinaria"
Ritardi del Frecciargento sulla Bari-Roma, Decaro scrive a Trenitalia: «Non disincentiviamo uso del treno» Ritardi del Frecciargento sulla Bari-Roma, Decaro scrive a Trenitalia: «Non disincentiviamo uso del treno» Il sindaco all'amministratore delegato della società di trasporti: «Abbiamo lottato per avere un collegamento diretto con la Capitale. Governo si faccia garante»
Schermi luminosi, prese per ricaricare i cellulari e video sorveglianza: ecco i nuovi treni Jazz Schermi luminosi, prese per ricaricare i cellulari e video sorveglianza: ecco i nuovi treni Jazz Costati 6 milioni di euro l'uno, viaggeranno sulla tratta di Trenitalia Lecce-Brindisi-Bari, Bari-Foggia e Taranto Bari
Rete ferroviaria, l'assessore Giannini: «Arrivano nuovi treni in Puglia» Rete ferroviaria, l'assessore Giannini: «Arrivano nuovi treni in Puglia» Entro febbraio in funzione i 3 nuovi convogli "Jazz" di Trenitalia: sicuri, efficienti e accessibili a tuttti
Il calvario dei passeggeri FSE, tra disservizi e "scherzi" dei ragazzi Il calvario dei passeggeri FSE, tra disservizi e "scherzi" dei ragazzi Tra ieri e oggi non solo problemi tecnici sui treni ma anche disagi causati dal comportamento inadeguato dei passeggeri
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.