DIA
DIA
Cronaca

Droga, operazione Shefi, i nomi degli arrestati dalla DIA di Bari

Si tratta di 20 italiani, 21 albanesi e 2 Rumeni

In una operazione denominata Shefi nella notte e nella prima mattinata di oggi in Albania sono state arrestate 43 persone: 20 italiani, 21 albanesi e 2 Rumeni, per traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Un vera e propria 'holding' della droga. Ad eseguire le operazioni il Centro Operativo D.I.A. di Bari, con l'ausilio dell'Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, dei Centri e Sezioni Operativi D.I.A. di Roma, Napoli, Reggio Calabria, Catania, Lecce, Catanzaro, Salerno e Bologna, nonché di Interpol, dell'Ufficio di Collegamento Interforze di Tirana e della Polizia Albanese. Questi i nomi degli arrestati: Dritan Naci (31 anni), Mariglen Shusha (31 anni), Gaetano Monacelli (33 anni), Vito Pinto (41 anni), Vullnet Daci (30 anni), Gaetano Fraddosio (25 anni), Vito Serini (40 anni), Luigi Orilia (33 anni), Antonio Volpe (26 anni), Francesco Giovanni Battista Arena (61 anni), Gezim Bircaj (53 anni), Malton Lleshi (34 anni), Fiqiret Seferi (53 anni), Ernest Peza (26 anni), Leonidha Sejdiaj (52 anni), Elton Ismaili (38 anni), Samuel Muca (31 anni), Ferhat Audini (45 anni), Vullnet Cila (39 anni), Vito Monacelli (35 anni), Carlo Catino (54 anni), Salvatore Catino (33 anni), Shpetim Shehi (39 anni), Costel Rotariu (20 anni), Donial Drolli (28 anni), Ibrahim Xhihani (25 anni), Gianluca Buontempo (30 anni), Francesco Franco (27 anni), Pasquale Serini (51 anni), Ergent Seferi 27 anni), Arian Kertusha (37 anni), Gianluca Marvulli (35 anni), Vincenzo De Giglio (27 anni), Vincenzo Fraddosio (58 anni), Senat Hallunaj (23 anni), Hamid Seferi (23 anni).
Ai domiciliari sono finiti invece: Margherita Fraddosio (30 anni), Annarita Monacelli (26 anni), Giovanna Cardinale (32 anni), Rita Favia (38 anni).

  • Droga
  • operazione Shefi
  • arrestati
Altri contenuti a tema
"Rete delle città italiane per una politica innovativa sulle droghe", anche Bari tra i partecipanti "Rete delle città italiane per una politica innovativa sulle droghe", anche Bari tra i partecipanti Oggi la prima riunione fra i rappresentanti dei sei capoluoghi. Bottalico: «Nata un'attiva collaborazione»
San Pasquale, in macchina con 7,5 chili di cocaina. Arrestato 42enne San Pasquale, in macchina con 7,5 chili di cocaina. Arrestato 42enne All'uomo sono state sequestrate la vettura e la somma di 420 euro in contanti
Stretta dei carabinieri sullo spaccio di droga, otto arresti a Bari da inizio settembre Stretta dei carabinieri sullo spaccio di droga, otto arresti a Bari da inizio settembre Sorpresi diversi soggetti intenti a consegnare cocaina e hashish a domicilio. Sequestrate dosi e denaro contante
Poggiofranco, aggredisce carabiniere per sfuggire al controllo. Arrestato spacciatore 42enne Poggiofranco, aggredisce carabiniere per sfuggire al controllo. Arrestato spacciatore 42enne L'uomo è stato trovato in possesso di cocaina, hashish e denaro contante ritenuto provento dell'attività illecita
San Paolo, droga nascosta dietro l'edicola votiva del condominio. Scatta il sequestro San Paolo, droga nascosta dietro l'edicola votiva del condominio. Scatta il sequestro I carabinieri hanno rinvenuto hashish, cocaina ed eroina. Multa da 2mila euro a un bar, 13 denunce in un circolo ricreativo
Aveva rubato un deumidificatore dalla cattedrale di Conversano, arrestato 25enne Aveva rubato un deumidificatore dalla cattedrale di Conversano, arrestato 25enne L'uomo è stato trovato dai carabinieri anche in possesso di marijuana e hashish
Spaccio e detenzione di droga, tre arresti dei carabinieri tra Bari, Monopoli e Cassano Spaccio e detenzione di droga, tre arresti dei carabinieri tra Bari, Monopoli e Cassano I militari hanno rinvenuto sostanze di vario tipo: dalla cocaina all'ecstasy fino all'hashish
Detenzione e spaccio di droga, quattro arresti a Bari Detenzione e spaccio di droga, quattro arresti a Bari Intensificati i controlli dei carabinieri. Sventati due furti a Pane e pomodoro
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.