Coronavirus
Coronavirus
Cronaca

Covid-19, in Puglia altri 73 positivi. Nel barese due decessi e 37 nuovi casi

Processati 4.123 tamponi. Si registra un altro morto per Coronavirus, in provincia di Taranto

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì 24 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 4.123 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 73 casi positivi: 37 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 5 nella provincia BAT, 19 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto. Sono stati registrati 3 decessi: 2 in provincia di Bari e 1 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 389613 test. Sono 4.455 i pazienti guariti e 2.263 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 7.304, così suddivisi:
2.846 nella Provincia di Bari;
602 nella Provincia di Bat;
764 nella Provincia di Brindisi;
1.746 nella Provincia di Foggia;
772 nella Provincia di Lecce;
515 nella Provincia di Taranto;
58 attribuiti a residenti fuori regione;
1 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 24.9.2020 è disponibile al link: http://rpu.gl/5i5OF
  • Regione Puglia
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
In Puglia è scontro sulla scuola, i sindacati: «Ritirare subito l'ordinanza» In Puglia è scontro sulla scuola, i sindacati: «Ritirare subito l'ordinanza» «Decisioni così importanti devono essere condivise nel pieno rispetto del ruolo di tutti, e non devono tradursi in un provvedimento monocratico»
Vaccino antinfluenzale, Asl Bari inizia la distribuzione a medici di base e pediatri Vaccino antinfluenzale, Asl Bari inizia la distribuzione a medici di base e pediatri Stamattina le consegne al San Paolo, dove è stato consegnato il 40% delle dosi richieste. Sono 450mila per la provincia
Tribunale di Bari, cancelliere positivo al Covid. Ambienti sanificati Tribunale di Bari, cancelliere positivo al Covid. Ambienti sanificati Il contagio sarebbe avvenuto in ambito familiare. Si lavora per ricostruire la rete dei contatti
Covid-19, in Puglia schizza il numero dei positivi: +485 in 24 ore. Lopalco: «Situazione sotto controllo» Covid-19, in Puglia schizza il numero dei positivi: +485 in 24 ore. Lopalco: «Situazione sotto controllo» La provincia di Bari fa registrare 178 nuovi casi e l'unico decesso di oggi in tutta la regione. Aumentano i contagi nel Tarantino
Policlinico di Bari, pronti altri 100 posti letti per l'emergenza Covid Policlinico di Bari, pronti altri 100 posti letti per l'emergenza Covid Una parte di questi posti sono già a disposizione. Ne saranno adesso attrezzati altri 50 nel padiglione Balestrazzi
Emergenza Covid, da lunedì per le superiori in Puglia sarà DaD Emergenza Covid, da lunedì per le superiori in Puglia sarà DaD L'ordinanza riguarda tutte le ultime tre classi del medesimo ciclo scolastico
Regione Puglia, dal 23 ottobre i bandi del Psr per imprese agricole danneggiate dal Covid Regione Puglia, dal 23 ottobre i bandi del Psr per imprese agricole danneggiate dal Covid Pentassiglia: «Le tre misure saranno dedicate al settore agrituristico, al florovivaistico e al comparto vinicolo»
Bari, muore per Covid un cameraman di Telebari. Era tra i contagiati comunicati dall'emittente Bari, muore per Covid un cameraman di Telebari. Era tra i contagiati comunicati dall'emittente Il cordoglio del presidente della regione Puglia, Emiliano: «Il Covid si è portato via tante, troppe persone. Ogni volta che si spezza una vita è un dolore grandissimo»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.