Costa Ripagnola. <span>Foto Francesco Fiorella</span>
Costa Ripagnola. Foto Francesco Fiorella
Territorio

Costa Ripagnola, la Regione Puglia frena sul villaggio nei trulli. In corso il riesame dei documenti

Convocato oggi il comitato per la valutazione dell'impatto ambientale. La dirigente Barbara Valenzano: «A settembre conclusa la fase istruttoria»

Villaggio turistico eco-chic nei trulli di Costa Ripagnola? La Regione Puglia frena e prende tempo, chiedendo una nuova analisi della documentazione presentata dalla società Serim che si sta occupando della realizzazione dell'area. Oggi la riunione del comitato Via (valutazione di impatto ambientale) della Regione Puglia convocato dalla sezione Autorizzazioni ambientali per dare corso alle attività di approfondimento già intraprese a seguito della nota del direttore del dipartimento Barbara Valenzano, con la quale si chiedevano specifiche verifiche ambientali, urbanistiche e paesaggistiche sul procedimento di Serim relativo all'intervento nell'area di Costa Ripagnola.

«Dopo attenta analisi - dichiara Barbara Valenzano - si è ritenuto necessario acquisire gli atti dell'intero progetto oggetto di istanza di finanziamento, le valutazioni ambientali di Arpa Puglia, il parere relativo alla conformità urbanistica dell'intervento, e quanto necessario ai fini dell'attuazione della legge regionale 19 del 1997, con cui la Regione identificava una serie di aree destinate a parchi, tra le quali era compresa anche quella di Costa Ripagnola. Gli esperti del comitato hanno stilato una dettagliata relazione in cui già si delineano i presupposti per un riesame. I primi di settembre il Comitato Via tornerà a riunirsi per la chiusura della fase istruttoria».
  • Regione Puglia
  • Costa ripagnola
Altri contenuti a tema
In Fiera apre il forum mediterraneo sulla salute, Emiliano: «Migliora sanità in Puglia» In Fiera apre il forum mediterraneo sulla salute, Emiliano: «Migliora sanità in Puglia» Fino a venerdì 20 settembre l'iniziativa organizzata da Aress. Il presidente: «Stiamo sollecitando i cup ad avere un atteggiamento meno burocratico»
In Puglia arriva il certificato oncologico introduttivo, firmato il protocollo Regione-Inps In Puglia arriva il certificato oncologico introduttivo, firmato il protocollo Regione-Inps Emiliano: «Strutture sanitarie avvieranno con l'istituto previdenziale la procedura, alleviando l'impegno a carico dei pazienti»
In Fiera si parla del disegno legge sulla bellezza, Emiliano: «Una rivoluzione per la Puglia» In Fiera si parla del disegno legge sulla bellezza, Emiliano: «Una rivoluzione per la Puglia» Stamattina il secondo focus group sul piano strategico regionale 2020-2030. Il presidente: «Strumento che fornisce punti di riferimento per disegnare le città»
Regione Puglia, in Fiera si scrive il piano strategico 2020-30. Emiliano: «Partecipazione strumento vincente» Regione Puglia, in Fiera si scrive il piano strategico 2020-30. Emiliano: «Partecipazione strumento vincente» Una serie di focus group aperti e gratuiti durante l'ottantatreesima campionaria per decidere le azioni di governo nei prossimi dieci anni
Fiera del Levante, Ezio Bosso ospite del padiglione della Regione Puglia Fiera del Levante, Ezio Bosso ospite del padiglione della Regione Puglia Sala gremita per l'intervento del famoso artista: «Musica focolare attorno al quale incontrarsi»
Puglia, online il bando per il servizio civile. Ecco come partecipare Puglia, online il bando per il servizio civile. Ecco come partecipare Sono più di 2 mila i progetti nella nostra Regione, Piemontese: "Un grande accumulatore di energie giovanili"
Cinghiale aggredì un cane al San Paolo, il giudice di pace: «Risarcimento spetta a Regione Puglia» Cinghiale aggredì un cane al San Paolo, il giudice di pace: «Risarcimento spetta a Regione Puglia» La decisione deresponsabilizza Comune e Città metropolitana di Bari, oltre al parco di Lama Balice
La Regione Puglia ospite d'onore al forum economico internazionale di San Pietroburgo La Regione Puglia ospite d'onore al forum economico internazionale di San Pietroburgo La candidatura è stata proposta da Michele Bollettieri, console onorario della Federazione Russa a Bari
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.