documenti smarriti
documenti smarriti
Attualità

Cosa resta delle primarie?

Un centinaio fra carte d'identità, patenti e passaporti smarriti durante le operazioni di voto

Si sono concluse a tarda notte le operazione di spoglio delle schede per le elezioni primarie, che hanno incoronato Di Rella candidato sindaco per il centrodestra con il 51% dei voti (battuti Romito e Melchiorre). Una giornata lunga e impegnativa, che ha visto la partecipazione di 14mila baresi e che ha lasciato anche strascichi. Oltre a quelli politici, con l'assetto del centrodestra barese che va definendosi per andare a sfidare Decaro, ce ne sono anche altri molto più prosaici. Come il "cimitero" di documenti di riconoscimento smarriti durante le operazioni di voto. Sono un centinaio circa in totale le carte d'identità, le patenti e i passaporti che i legittimi proprietari hanno lasciato al seggio allestito in Fiera del Levante una volta imbucata la scheda, o che hanno trovato una via di fuga autonoma da tasche, borse e portafogli per rimanere nello Spazio 7 del quartiere fieristico.

Insomma, una giornata interminabile per gli organizzatori, che oltre alle schede elettorali e ai relativi voti hanno dovuto fare la conta anche dei documenti smarriti. È anche questo, in fondo, il bello della partecipazione democratica.
  • Centrodestra
Altri contenuti a tema
Nasce Bari Eco City, una nuova associazione politico-ambientalista Nasce Bari Eco City, una nuova associazione politico-ambientalista Nella presentazione si legge: «Obiettivo essere riferimento cittadino per ambiente e sviluppo sostenibile»
Regionali Puglia 2020, Fitto verso la candidatura a presidente per il centrodestra Regionali Puglia 2020, Fitto verso la candidatura a presidente per il centrodestra Sembra che il nome verrà ufficializzato lunedì 16 dicembre, quando Giorgia Meloni sarà a Bari per un comizio in Fiera del Levante
Da Bari arriva la risposta alle Sardine, ecco il gruppo dei Pinguini Da Bari arriva la risposta alle Sardine, ecco il gruppo dei Pinguini Nato martedì scorso in risposta al movimento pugliese conta già più di 50 mila adesioni
La lista Riprendiamoci il Futuro per Di Rella sindaco, i voti La lista Riprendiamoci il Futuro per Di Rella sindaco, i voti Tutte le preferenze nello schieramento guidato dall'ex consigliere Luigi Cipriani
Centrodestra a Bari, i nomi dei candidati presidenti dei municipi Centrodestra a Bari, i nomi dei candidati presidenti dei municipi Le figure selezionate sarebbero frutto di una scelta condivisa tra il candidato sindaco Di Rella e i diversi partiti e movimenti della coalizione
Bari, nelle mani di Di Rella la scelta dei candidati a presidente dei Municipi Bari, nelle mani di Di Rella la scelta dei candidati a presidente dei Municipi I partiti e le liste che appoggiano l'ex presidente del consiglio comunale hanno messo tale importante decisione nelle mani del leader della coalizione
Caso Cassa prestanza, oggi consiglio monotematico. Il centrodestra: «Tribunale nomini commissario» Caso Cassa prestanza, oggi consiglio monotematico. Il centrodestra: «Tribunale nomini commissario» Di Rella: «Maggioranza adotti atto amministrativo che certifichi la restituzione del versato ai pensionati e la spartizione del restante fra gli aventi diritto»
Comunali Bari, quattordici liste nella coalizione di centrodestra Comunali Bari, quattordici liste nella coalizione di centrodestra Questa mattina la presentazione dei simboli che sosterranno la candidatura di Pasquale Di Rella a sindaco
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.