ambulanza notte
ambulanza notte
Cronaca

Coronavirus, morto un soccorritore del 118 in Puglia

Il presidente Michele Emiliano: «Una perdita che fa male e colpisce tutta la comunità»

Il Coronavirus ha mietuto una vittima tra i soccorritori del 118, che lavorava nelll'Unità operativa di rianimazione Covid del Policlinico Riuniti di Foggia. E che insieme ad altri colleghi era stato impegnato nella notte del 2 marzo scorso in un intervento di emergenza a San Nicandro Garganico.

«Un valoroso operatore del 118 ha perso la vita a causa dell'infezione COVID-19. Aveva 49 anni, soccorritore storico, dipendente della postazione 118 di Cagnano Varano. Una perdita che fa male e colpisce tutta la comunità pugliese, perché ha toccato una persona impegnata da sempre a salvare vite e ad aiutare il prossimo. Alla sua famiglia i sentimenti di affetto e vicinanza per questa immane tragedia».

Con queste parole il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, unitamente al Direttore Generale ASL FG Vito Piazzolla e all'Amministratore unico di Sanitaservice Massimo Russo, esprime il cordoglio per la sua scomparsa,
  • 118
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid-19, in Puglia altri 1.436 casi positivi. Registrati 52 decessi Covid-19, in Puglia altri 1.436 casi positivi. Registrati 52 decessi Processati quasi 10mila tamponi. In provincia di Bari 619 ulteriori contagi
Asl Bari, test molecolari anti Covid periodici per gli operatori sanitari Asl Bari, test molecolari anti Covid periodici per gli operatori sanitari L’attività di screening è partita dal San Paolo. Tamponi ogni 15 giorni nei centri riconvertiti e ogni 30 giorni nelle altre strutture ospedaliere
1 Plasma introvabile, l'appello di una 40enne ricoverata al Policlinico di Bari Plasma introvabile, l'appello di una 40enne ricoverata al Policlinico di Bari Si richiede l'aiuto di quanti sono guariti dal virus contattando l'indirizzo mail medicinatrasfusionale@policlinico.ba.it
Emergenza Covid in Puglia, la Regione: «Necessario assumere medici, Oss e infermieri» Emergenza Covid in Puglia, la Regione: «Necessario assumere medici, Oss e infermieri» Il governatore Emiliano ha pubblicato una delibera con le azioni di contrasto alla pandemia. In arrivo anche nuove ambulanze e strutture da campo
Covid, l'ospedale di Altamura completa la riconversione. Dimessi primi 12 pazienti Covid, l'ospedale di Altamura completa la riconversione. Dimessi primi 12 pazienti In un mese 100 pazienti ricoverati in nell'area dedicata al trattamento del Coronavirus, 27 in Rianimazione
Emergenza Covid in Puglia, altri 1.511 positivi e 30 decessi Emergenza Covid in Puglia, altri 1.511 positivi e 30 decessi Effettuati 9.988 test. Un terzo dei nuovi casi sempre in provincia di Bari dove oggi sono 553
Coronavirus, in Puglia si torna a fare quasi 10 mila tamponi e i positivi sono 1.567 Coronavirus, in Puglia si torna a fare quasi 10 mila tamponi e i positivi sono 1.567 Effettuati 9.770 test, i decessi registrati oggi sono 52 di cui 13 in provincia di Bari dove i nuovi casi sono 537, un terzo del totale
Bari, dipendente Amiu positivo al Covid ma al lavoro. La denuncia del consigliere Acquaviva Bari, dipendente Amiu positivo al Covid ma al lavoro. La denuncia del consigliere Acquaviva L'ex presidente del Municipio IV ha chiesto chiarimenti all'assessore Petruzzelli durante il consiglio comunale tenutosi ieri pomeriggio
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.