rotary
rotary
Servizi sociali

Coronavirus, dal Rotary club Bari-Castello 25mila euro per le famiglie bisognose

L'iniziativa è coordinata con l'assessorato comunale al Welfare in relazione all'emergenza Coronavirus

Anche il Rotary si attiva per l'emergenza Coronavirus, in collaborazione con l'Assessorato Welfare del Comune di Bari. «Il "Rotary club Bari Castello" - dice il Presidente Pietro Schino - ha istituito una apposita commissione denominata "Emergenza COVID " che vede responsabile operativo Giacomo De Candia, che ha già raccolto 10 mila euro per fornire mascherine chirurgiche all'Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti e all'Asclepios del Policlinico di Bari e che saranno consegnate entro il 6 aprile»

«Ora - continua Schino - sono già disponibili altri 8 mila euro destinati all'acquisto di buoni spesa (del taglio di 25 euro ) e di generi alimentari e di prima necessità per bambini per fronteggiare lo scoppio dell'emergenza sociale, che saranno ritirati venerdì 2 aprile mattina presso il supermercato Famila di Parco 2 giugno, per essere poi consegnati all'assessorato al Welfare. Ulteriori fondi pari a circa altri 8 mila euro sono stati recuperati ,sempre dal "Rotary Club Bari Castello" che ha messo questa "guerra" in cima alla lista delle priorità da affrontare, per ulteriori interventi di sostegno sul territorio e soprattutto sulle classi sociali maggiormente bisognose, auspicando l'aiuto degli altri club metropolitani, che si sono mostrati già sensibili e che stanno mettendo in essere iniziative analoghe».
  • rotary club
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, in Puglia si punta al vaccino anti-influenza per 2 milioni di persone in autunno Coronavirus, in Puglia si punta al vaccino anti-influenza per 2 milioni di persone in autunno La strategia per ammortizzare gli effetti di una possibile seconda ondata con il ritorno del freddo. Dal Ministero: «Gratis a partire da 60 anni»
1 Dopo l'emergenza Covid scelgono di sposarsi in Puglia, matrimonio ad Alberobello in diretta Rai Dopo l'emergenza Covid scelgono di sposarsi in Puglia, matrimonio ad Alberobello in diretta Rai Mirko e Paola, rispettivamente di Catania e di Roma, hanno detto il fatidico "sì" ripresi dalle telecamere di "La vita in diretta"
Corovavirus, in Puglia stazionari i dati di contagi e decessi Corovavirus, in Puglia stazionari i dati di contagi e decessi Oggi in tutta la regione si sono registrati cinque nuovi positivi e sette decessi
1 Spiagge libere, Decaro contro l'Iss: «Impossibile far rispettare le regole» Spiagge libere, Decaro contro l'Iss: «Impossibile far rispettare le regole» Il presidente Anci: «Qualcuno decide norme complicate senza coinvolgerci e poi scarica su di noi la responsabilità della loro applicazione»
Manovra economica da 750 milioni della Regione Puglia, partiti i primi tre avvisi Manovra economica da 750 milioni della Regione Puglia, partiti i primi tre avvisi Al via le iniziative di microprestito per le imprese. Emiliano: «Le regione riparte se si muovono le attività economiche»
Coronavirus, in Puglia quattro nuovi casi e tre decessi Coronavirus, in Puglia quattro nuovi casi e tre decessi Uno dei contagi accertati oggi e due morti sono in provincia di Bari. I guariti sono 3.022
Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, già oltre 6mila i moduli compilati Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, già oltre 6mila i moduli compilati Superano quota 80mila gli accessi registrati da questa mattina sulla piattaforma online. Emiliano: «Senso di responsabilità fa la differenza»
Coronavirus, la curva in Puglia è stabile. Anche oggi un solo nuovo caso Coronavirus, la curva in Puglia è stabile. Anche oggi un solo nuovo caso Il soggetto positivo è della provincia di Foggia, 3 i decessi di cui 1 in provincia di Bari. I guariti arrivano a quota 2.952
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.