Palazzo di città Bari
Palazzo di città Bari
Enti locali

Contributo alloggiativo, da lunedì al via la liquidazione

Lacoppola: «L'augurio è che questa misura possa dare sollievo a molte persone»

La ripartizione Patrimonio rende noto che, a seguito della pubblicazione della determinazione dirigenziale n. 133 dell'1/6/2022 della Regione Puglia, il Comune di Bari ha disposto la liquidazione del contributo alloggiativo 2021 - competenza 2020 in favore dei beneficiari.

«Il nostro augurio è che in un momento così complicato, in cui gli effetti della pandemia e dell'attuale crisi internazionale sono sempre più evidenti, soprattutto per chi vive con un reddito basso, una misura come questa possa dare un po' di sollievo a tante famiglie - commenta l'assessore al Partimonio ed Erp Vito Lacoppola -. L'amministrazione comunale continuerà a fare tutto il possibile per andare incontro alle esigenze delle fasce più fragili della cittadinanza, come testimonia lo sforzo compiuto attraverso lo stanziamento di circa 800mila euro per il contributo alloggiativo. A tal proposito desidero ringraziare gli uffici regionali competenti per aver lavorato alacremente al fine di trasferire le somme dovute agli aventi diritto».

Si precisa che la liquidazione dei contributi avverrà entro la prossima settimana esclusivamente a mezzo bonifico bancario per coloro che hanno comunicato un codice IBAN valido, vale a dire per oltre il 90% degli aventi diritto.

Pertanto, gli ammessi che non hanno provveduto alla comunicazione di un IBAN valido per l'accredito sono pregati di provvedere urgentemente alla comunicazione di un IBAN corretto ai seguenti indirizzi: bandierp.comunebari@pec.rupar.puglia.it - rip.patrimonio@comune.bari.it.

Per ricevere informazioni e richieste di chiarimenti è possibile contattare gli uffici scrivendo all'indirizzo mail barifitti2021@gmail.com o contattando il numero telefonico 324 8191057 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.
  • vito lacoppola
Altri contenuti a tema
Comune di Bari, entrano in servizio 127 nuovi dipendenti Comune di Bari, entrano in servizio 127 nuovi dipendenti Si tratta di 16 istruttori amministrativi, 16 istruttori contabili e 95 istruttori di Polizia locale
Mungivacca, il complesso di alloggi per studenti diventerà edilizia per giovani coppie e anziani Mungivacca, il complesso di alloggi per studenti diventerà edilizia per giovani coppie e anziani Lacoppola: "Passaggio fondamentale per alleggerire la graduatoria Erp. Ora la parola al consiglio comunale»
San Paolo, inaugurato il giardino Maria Colangiuli vittima innocente di mafia San Paolo, inaugurato il giardino Maria Colangiuli vittima innocente di mafia Lacoppola: «Con l'aiuto delle altre istituzioni, l'amministrazione prosegue l'impegno per affermare i valori della legalità»
Nuovi ascensori negli edifici Erp, sostituzioni in corso. Ecco dove Nuovi ascensori negli edifici Erp, sostituzioni in corso. Ecco dove Sono in totale ventuno gli interventi, più quello per la realizzazione di un servoscala. Lavori da 1.161.319,90 euro
Covid, a Bari un sostegno per gli affitti a chi ha avuto conseguenze economiche Covid, a Bari un sostegno per gli affitti a chi ha avuto conseguenze economiche Pubblicato l'elenco dei beneficiari. Fondi fino a 350mila euro
Chioschi ed edicole in città, concessioni prorogate al 31 dicembre 2023 Chioschi ed edicole in città, concessioni prorogate al 31 dicembre 2023 Lacoppola: «Decisione presa in ottemperanza alla direttiva del consiglio Consiglio di Stato di novembre»
Da bene della criminalità a sede di Penelope Puglia, succede a Bari Da bene della criminalità a sede di Penelope Puglia, succede a Bari "Speriamo così di aver anche simbolicamente aiutato questa realtà ad essere più facilmente rintracciabile da parte di chi ne ha bisogno"
Comune di Bari, approvato il “Regolamento interno per l’adozione del lavoro agile" Comune di Bari, approvato il “Regolamento interno per l’adozione del lavoro agile" L'assessore Lacoppola: «Siamo intenzionati a sperimentare l’efficacia di questo strumento, monitorando questo percorso con le organizzazioni sindacali»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.