Di Maio a Noicattaro
Di Maio a Noicattaro
Politica

Comunali a Noicattaro, Luigi di Maio a sostegno del sindaco uscente

Il ministro ha visitato il teatro e ha sottolineato: "Non servono slogan, né promesse, ma investire nell’esperienza"

"Quanto più le bellezze del nostro territorio saranno valorizzate, tanto più ci permetteranno di esportare prodotti Made in Italy e Made in Puglia in tutto il mondo. La cultura, le bellezze naturali e architettoniche rappresentano il biglietto da visita dell'Italia. Sostenere i sindaci che come Raimondo Innamorato hanno puntato sulla valorizzazione del proprio territorio, in questo momento significa portare avanti un progetto di crescita culturale, economica e sociale", lo ha dichiarato il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio in visita questa mattina a Noicàttaro per sostenere il sindaco uscente Raimondo Innamorato al prossimo ballottaggio del 17 e 18 ottobre.

Il ministro ha visitato il teatro cittadino di Noicàttaro, noto per essere il più piccolo teatro all'italiana nel mondo con i suoi 40 posti e set cinematografico del film "Pinocchio" di Matteo Garrone.

"Questo teatro, rimasto chiuso per 60 anni e oggi restituito alla cittadinanza grazie all'impegno dell'amministrazione, rappresenta un simbolo della politica portata avanti da Raimondo Innamorato in questi anni, rispetto a un passato che ha ignorato e abbandonato il territorio", ha dichiarato il ministro.

"La presenza di esponenti del Governo nel nostro territorio rappresenta un segnale importante di quanto un'amministrazione possa interloquire in modo costruttivo per risolvere i problemi del territorio - ha spiegato il sindaco uscente Raimondo Innamorato - Abbiamo ereditato un Comune dopo due commissariamenti e oggi abbiamo un attivo di due milioni di euro; abbiamo costruito infrastrutture e posto le basi per rilanciare l'identità della nostra città. Noicàttaro oggi si riconosce in un teatro cittadino patrimonio mondiale, nell'uva da tavola tipicità del territorio e nel progetto del super parco, l'area verde più ampia della città metropolitana. Da Comune dimenticato e fanalino di coda della provincia, siamo pronti per essere uno dei centri più identitari della città metropolitana".

"Dopo cinque anni trascorsi a mettere a posto i servizi essenziali, le criticità e recuperare fondi, ora è il momento di fare spazio alla visione di questa città - ha dichiarato il ministro Di Maio - L'arrivo dei fondi del Recovery Fund impone che sul territorio ci siano sindaci onesti, esperti e competenti e Raimondo ha dimostrato di saper amministrare con competenza e passione. Adesso, abbiamo avuto un anticipo di finanziamento, il resto sarà erogato in stato di avanzamento dei lavori e quindi è ancora più importante che i sindaci siano in grado di avviare i progetti sul territorio. Saranno i Comuni le grandi stazioni appaltanti. Per questo non possiamo disperdere l'esperienza di Raimondo Innamorato e questa amministrazione. Al prossimo ballottaggio scegliamo di affidare le nostre città a persone oneste e competenti, che hanno una visione nel lungo periodo e una programmazione. Non servono slogan, né promesse, ma investire nell'esperienza. Tutti noi sosteniamo Raimondo Innamorato in questo secondo turno perchè ci permetterà di valorizzare insieme questo territorio".
  • elezioni
Altri contenuti a tema
Provincia di Bari, Innamorato confermato sindaco di Noicattaro Provincia di Bari, Innamorato confermato sindaco di Noicattaro "I cittadini hanno riconosciuto e apprezzato il nostro lavoro", resta anche la Giunta
AGI Puglia e Basilicata, Amendolito eletto nell'Ufficio Direzione e Amministrazione AGI Puglia e Basilicata, Amendolito eletto nell'Ufficio Direzione e Amministrazione "L’ambizioso obbiettivo è quello di valorizzare sempre più la professionalità, il ruolo specialistico e il peso della nostra categoria"
Provincia di Bari, confermato sindaco per 1 voto Provincia di Bari, confermato sindaco per 1 voto Succede a Binetto, il candidato sconfitto aveva chiesto il ricorso del Tar che però ha dato ragione allo sfidante
Elezioni Regionali, Emiliano ottiene il premio di maggioranza ma il PD perde due consiglieri Elezioni Regionali, Emiliano ottiene il premio di maggioranza ma il PD perde due consiglieri Fuori nonostante i 15mila voti ottenuti Domenico De Santis, rientra Mennea nella BAT. M5S mantiene 5 eletti e il centrodestra scende a 16
"Ogni voto che gli porterai, papà ti pagherà", le intercettazioni contro De Giosa "Ogni voto che gli porterai, papà ti pagherà", le intercettazioni contro De Giosa Il consigliere del Municipio I è al centro dell'indagine dei carabinieri e della procura sulla compravendita di voti alle scorse amministrative
Da Bari alla conquista di Roma, ecco il 20enne che sfida Virginia Raggi Da Bari alla conquista di Roma, ecco il 20enne che sfida Virginia Raggi Si chiama Federico Lobuono e con la lista La Giovane Roma punta a diventare sindaco della capitale
Comunali, i risultati delle città al voto in provincia di Bari Comunali, i risultati delle città al voto in provincia di Bari Eletti al primo turno i sindaci di Locorotondo, Capurso, Bitetto e Grumo Appula
La Puglia ce la fa, la carica dei giovani pugliesi per Michele Emiliano La Puglia ce la fa, la carica dei giovani pugliesi per Michele Emiliano Più di 130 comitati e oltre 7mila volontari, questa la rete spontanea su tutto il territorio regionale e anche all’estero
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.