Carabinieri Auto Imc
Carabinieri Auto Imc
Cronaca

Capurso, alla guida sotto l'effetto di droghe investe 91enne. Arrestato per omicidio stradale

Il fatto ieri sera, le manette sono scattate ai polsi di un 22enne del luogo. Per l'anziano inutile la corsa in ospedale

Si mette alla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti e travolge, uccidendolo, il 91enne Marco Giuseppe De Benedictis, che procedeva a piedi. Il fatto verso le 20 di ieri sera a Capurso, dove alle 3 di questa notte i Carabinieri di Triggiano hanno arrestato con l'accusa di omicidio stradale e guida in stato di alterazione psico-fisica un 22enne del luogo.

Il giovane percorreva via Casamassima, nel comune di Capurso, quando ha investito il pedone che attraversava la strada per rientrare a casa. L'anziano, soccorso da personale 118, è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Di Venere"di Bari-Carbonara, ma la corsa si è rivelata inutile: alle 23:45 è subentrato il decedesso per "arresto cardiocircolatorio irreversibile in politrauma della strada".

I rilievi tecnici eseguiti sul posto dai Carabinieri, nonché le risultanze degli esami tossicologici e alcolemici condotti sul conto del 22enne, hanno permesso ai militari ricostruire l'esatta dinamica del sinistro stradale e le responsabilità del conducente dell'autovettura, risultato positivo all'uso di sostanze stupefacenti. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro. La patente di guida del 22enne è stata ritirata ed il giovane, su disposizione della competente A.G., è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.
  • Carabinieri
  • Omicidio
  • Incidente
Altri contenuti a tema
Mise a segno dieci colpi nei negozi di Santeramo e Cassano. Preso rapinatore 50enne Mise a segno dieci colpi nei negozi di Santeramo e Cassano. Preso rapinatore 50enne L'uomo aveva seminato il panico fra novembre 2018 e marzo 2019. Incastrato dalle telecamere di sorveglianza
Bari, scontro tra bus Amtab e auto: disagi su via Napoli Bari, scontro tra bus Amtab e auto: disagi su via Napoli L'utilitaria è stata fortemente danneggiata ma non si registrano feriti
Maltratta, deruba e segrega in casa un anziano. Arrestata badante 37enne Maltratta, deruba e segrega in casa un anziano. Arrestata badante 37enne A far scattare le indagini dei Carabinieri l'aggressione che la donna operò nei confronti di militari e sanitari intervenuti a marzo per una caduta in casa
Conversano, tenta di uccidere il figlio neonato con un coltello. Preso 40enne di Bari Conversano, tenta di uccidere il figlio neonato con un coltello. Preso 40enne di Bari L'intervento dei Carabinieri evita la tragedia. L'uomo aveva picchiato la compagna dopo una lite per problemi economici
Putignano, scoperto con la droga tenta la fuga ma viene investito. Preso pusher 17enne Putignano, scoperto con la droga tenta la fuga ma viene investito. Preso pusher 17enne In manette anche un 58enne che era in macchina con il giovane al momento del controllo stradale operato dai Carabinieri
Consumo di droga nelle strade di Bari, segnalati sei giovani Consumo di droga nelle strade di Bari, segnalati sei giovani Fioccano i sequestri dei Carabinieri. Controlli e multe anche per automobilisti indisciplinati e parcheggiatori abusivi
Cantiere edile senza verifiche del piano di sicurezza. Denunciato coordinatore dei lavori Cantiere edile senza verifiche del piano di sicurezza. Denunciato coordinatore dei lavori I Carabinieri scoprono anche tre appartamenti popolari occupati abusivamente. Scattano indagini e denunce
Impianti di vigilanza abusivi, lavoratori in nero e prodotti falsificati. Pioggia di multe nei negozi di Bari Impianti di vigilanza abusivi, lavoratori in nero e prodotti falsificati. Pioggia di multe nei negozi di Bari Scattano i controlli a tappeto dei reparti specializzati dei Carabinieri in ventidue esercizi commerciali della città
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.