installati bagni chimici sul litorale di Fesca San Girolamo
installati bagni chimici sul litorale di Fesca San Girolamo
Vita di città

Caos viabilità a San Girolamo, protestano i residenti per i nuovi sensi di marcia

Previsto un incontro domani per comprendere le ragioni dei cittadini e valutare eventuali migliorie

Caos a San Girolamo dopo il cambio di alcuni sensi di marcia che, stando a quanto lamentano i residenti, non avrebbero assolutamente risolto i problemi presenti, ma ne avrebbero creati di nuovi.

«Avevamo auspicato - sottolineano i cittadini - soluzioni storiche essenziali per migliorare la compromessa viabilità del quartiere, avevamo proposto una rotatoria all'incrocio tra strada San Girolamo e via Costa. Invece ci ritroviamo delle scelte assurde probabilmente studiate sulla carta, ma non sul territorio, i residenti rimasti inascoltati».

Dai consiglieri municipali Frappampina, Colonna e Panza arriva la proposta, dopo le tante problematiche, di apportare alcune varianti: «Percorrendo via Arturo Santoro - scrivono - prevedere una svolta a destra su via Tomasicchio o invertire la successiva parallela a destra di via Bellezza sempre svoltando a sinistra su via Tomasicchio. Inoltre, percorrendo via Ruggero Leoncavallo, fino a via Vito de Fano, non bisogna prevedere un divieto di accesso a sinistra verso lungomare IX Maggio, preludendo la possibilità di raggiungere le attività al interno delle case popolari e della parrocchia. In riferimento alla zona centrale, non bisogna assolutamente invertire via don Cesare Franco e via Ritelli, vista la possibilità di uscire dal quartiere da via Vincenzo Corrado. Il cambio di via Ritelli su strada San Girolamo creerebbe un problema di sicurezza. Infine, si propone la realizzazione di una rotatoria in strada San Giorgio, all'intersezione tra il mercato coperto e la ex scuola Duse, per poter snellire il flusso veicolare e contestualmente mettere in sicurezza la pedonalità delle aree circostanti i plessi scolastici. Tale realizzazione agevolerebbe l'uscita dal quartiere degli stessi mezzi che attualmente congestionato la viabilità nelle traverse interne del quartiere».

«È stato effettuato un riordino delle viabilità con contestuale apposizione dei segnali da parte dei tecnici - sottolinea l'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso - ma ho già provveduto a convocare un incontro tra tecnici della ripartizione e consiglieri del Municipio III per ascoltare, dalla loro voce, le segnalazioni pervenute e sentire le ragioni dei tecnici, così da mediare ed intervenire per risolvere i problemi. Alcune delle lamentale sono abbastanza accoglibili, su altre devo ritenere che l'operato dei tecnici sia stato oculato. Un esame approfondito delle richieste e delle ragioni verrà fatto domani, anche con un approfondimento in sopralluogo nei giorni successivi. Risolveremo il problema, tutto quello che può essere fatto per lenire e migliorare le condizioni di circolazione lo andremo a fare».
  • Quartiere San Girolamo
Altri contenuti a tema
Viabilità a San Girolamo, Galasso: "Perfezioneremo alcune modifiche" Viabilità a San Girolamo, Galasso: "Perfezioneremo alcune modifiche" Sopralluogo ieri mattina, il presidente Schingaro: "Lavoro sinergico tra le amministrazioni comunale e municipale"
Bari, palloncini bianchi per dire addio al bimbo morto a San Girolamo Bari, palloncini bianchi per dire addio al bimbo morto a San Girolamo Questa mattina i funerali del piccolo alla chiesa di Santa Fara, a celebrare la funzione il nuovo vescovo Giuseppe Satriano
Bari, a San Girolamo arrivano sessanta nuovi corpi illuminanti Bari, a San Girolamo arrivano sessanta nuovi corpi illuminanti L'intervento è stato realizzato fra Van Westerhout e la strada che prende il nome dal quartiere
Sottoposto ai domiciliari aggredisce i familiari in una lite, arrestato 38enne Sottoposto ai domiciliari aggredisce i familiari in una lite, arrestato 38enne Il fatto a San Girolamo. L'autorità giudiziaria ha inasprito la misura a carico dell'uomo, trasferendolo in carcere
Bari, sul lungomare di San Girolamo arriva la "casetta" per lo scambio di libri Bari, sul lungomare di San Girolamo arriva la "casetta" per lo scambio di libri Uno spazio dove ognuno può lasciare il proprio volume e prendere in prestito quelli degli altri
Bari, popolari di San Girolamo, nuova gara e ulteriori risorse Bari, popolari di San Girolamo, nuova gara e ulteriori risorse L'Arca si impegnerà anche alla vendita degli alloggi alle Forze dell'ordine
Posacenere creati con materiali di riciclo, l'idea degli ambientalisti a Santo Spirito e Fesca Posacenere creati con materiali di riciclo, l'idea degli ambientalisti a Santo Spirito e Fesca L'iniziativa è stata condotta negli scorsi giorni dalle associazioni dei quartieri. Petruzzelli: «Scusate e grazie»
Bari, fiamme nel cantiere delle case popolari a San Girolamo. Intervengono i vigili del fuoco Bari, fiamme nel cantiere delle case popolari a San Girolamo. Intervengono i vigili del fuoco L'incendio si è sviluppato nel pomeriggio per cause ancora da accertare. Il fumo nero ha raggiunto le palazzine circostanti
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.