playgroup bambini
playgroup bambini
Cronaca

Bitritto, la "zingara che fotografa i bambini" è un fake: i carabinieri chiudono il caso

I militari smentiscono, facendo rientrare l'allarmismo che era circolato fra i genitori

"C'è una zingara che fotografa i bambini all'uscita da scuola per rapirli". L'allarme era circolato su un gruppo WhatsApp tramite cui comunica un gruppo di mamme i cui figli sono iscritti a una scuola elementare di Bitritto, comune alle porte di Bari.

Una vera e propria psicosi di massa rimbalzata via social e WhatsApp nel corso della mattinata e del pomeriggio, prima delle rassicurazioni che hanno fatto rientrare il caso. I carabinieri hanno chiuso il caso assicurando che si sia trattato solo di un semplice fake, una notizia falsa probabilmente frutto di un fraintendimento e di qualche pregiudizio di troppo, che sull'onda del web cavalca con formidabile velocità.

Non resta, quindi, che augurarsi di vedere la smentita circolare su tablet e cellulari con la medesima rapidità con cui era riuscito a diffondersi l'ingiustificato allarme.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Picchiano e rapinano un 20enne in strada. Arrestati due minorenni Picchiano e rapinano un 20enne in strada. Arrestati due minorenni I malviventi hanno avvicinato la vittima con la scusa di chiedere l'orario. In manette un 15enne e un 17enne
Giovinazzo, rapinò un 54enne sul pianerottolo. Arrestato 21enne di Santo Spirito Giovinazzo, rapinò un 54enne sul pianerottolo. Arrestato 21enne di Santo Spirito Il giovane aveva realizzato il colpo un anno fa. Denunciati i complici
Acquaviva, forzavano le auto nel parcheggio dell'ospedale. Arrestati 3 baresi Acquaviva, forzavano le auto nel parcheggio dell'ospedale. Arrestati 3 baresi I malviventi cercavano chiavi di casa lasciate all'interno delle vetture in sosta
Castellana, girava per il centro con mezzo chilo di marijuana. Preso pusher 18enne Castellana, girava per il centro con mezzo chilo di marijuana. Preso pusher 18enne Nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato altri 600 grammi di sostanza stupefacente
Bari, sequestrati 200.000 Euro a zia e nipote. Sarebbero vicini alla criminalità di Japigia Bari, sequestrati 200.000 Euro a zia e nipote. Sarebbero vicini alla criminalità di Japigia I due, genero e cognata di un esponente del clan di quartiere, sono stati denunciati per riciclaggio
Triggiano, rapinò un negozio lo scorso novembre. Arrestato 24enne pregiudicato Triggiano, rapinò un negozio lo scorso novembre. Arrestato 24enne pregiudicato I carabinieri cercano il complice. Decisive le immagini delle telecamere di sicurezza
Mola, perseguita la ex e le saccheggia l'appartamento. Arrestato 44enne Mola, perseguita la ex e le saccheggia l'appartamento. Arrestato 44enne L'uomo era già stato denunciato dalla vittima per atti persecutori dopo un'aggressione sul posto di lavoro
Santeramo, senza biglietto accoltella l'autista del pullman. Arrestato 19enne di Gravina Santeramo, senza biglietto accoltella l'autista del pullman. Arrestato 19enne di Gravina Il ragazzo pretendeva di scendere fuori dalla fermata prevista
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.