playgroup bambini
playgroup bambini
Cronaca

Bitritto, la "zingara che fotografa i bambini" è un fake: i carabinieri chiudono il caso

I militari smentiscono, facendo rientrare l'allarmismo che era circolato fra i genitori

"C'è una zingara che fotografa i bambini all'uscita da scuola per rapirli". L'allarme era circolato su un gruppo WhatsApp tramite cui comunica un gruppo di mamme i cui figli sono iscritti a una scuola elementare di Bitritto, comune alle porte di Bari.

Una vera e propria psicosi di massa rimbalzata via social e WhatsApp nel corso della mattinata e del pomeriggio, prima delle rassicurazioni che hanno fatto rientrare il caso. I carabinieri hanno chiuso il caso assicurando che si sia trattato solo di un semplice fake, una notizia falsa probabilmente frutto di un fraintendimento e di qualche pregiudizio di troppo, che sull'onda del web cavalca con formidabile velocità.

Non resta, quindi, che augurarsi di vedere la smentita circolare su tablet e cellulari con la medesima rapidità con cui era riuscito a diffondersi l'ingiustificato allarme.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Matera, truffa un rivenditore di Rolex. Ai domiciliari 35enne di Bari Matera, truffa un rivenditore di Rolex. Ai domiciliari 35enne di Bari L'uomo era riuscito a farsi vendere 3 orologi di valore senza mai pagarli
Da produttori di energia pulita a deposito di sostanze cancerogene. Sigilli a un'azienda di Gioia del Colle Da produttori di energia pulita a deposito di sostanze cancerogene. Sigilli a un'azienda di Gioia del Colle Lo stabilimento, nelle intenzioni, si occupava di trasformare i rifiuti in fonti di sostentamento "green". Sequestro da 4 milioni
Bari vecchia, spacciava mentre era ai domiciliari. Preso insieme a una 76enne Bari vecchia, spacciava mentre era ai domiciliari. Preso insieme a una 76enne In manette un 31enne pregiudicato. Maxi sequestro di droga da parte dei carabinieri con l'ausilio dei cinofili
Sparatoria a Rutigliano, arrestati i responsabili Sparatoria a Rutigliano, arrestati i responsabili Sono tutti pregiudicati, il motivo scatenante sembra essere stato un debito non saldato per una partita di droga
Noci, aveva con sé 20 grammi di cocaina. Arrestato pregiudicato 48enne Noci, aveva con sé 20 grammi di cocaina. Arrestato pregiudicato 48enne I carabinieri l'hanno fermato all'ingresso di casa per una perquisizione
Scappano alla vista dei carabinieri, arrestati 3 baresi a Matera Scappano alla vista dei carabinieri, arrestati 3 baresi a Matera Sono accusati di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale
Monopoli, spacciava in un locale della movida. Preso pusher 18enne Monopoli, spacciava in un locale della movida. Preso pusher 18enne Scoperto mentre cedeva una dose di cocaina a un coetaneo per 20 euro. Condannato a 8 mesi
"Fratelli in affari": arrestate ad Acquaviva cinque persone per droga "Fratelli in affari": arrestate ad Acquaviva cinque persone per droga Sono accusati di spaccio e detenzione dal 2017 ad oggi soprattutto in centro
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.