Comune binetto
Comune binetto
Politica

Binetto, venne eletto sindaco con tre voti di scarto. Lo sconfitto ottiene il riconteggio

Il Tar Puglia dà ragione a Pasquale Scarola e ordina una nuova verifica delle schede

La scorsa primavera Vito Bozzi vinse le elezioni amministrative del comune di Binetto con 746 voti e diventò sindaco del paese. Lo sfidante Pasquale Scarola si fermò a 743, appena tre preferenze in meno rispetto all'eletto. Almeno stando ai conteggi dell'epoca. Scarola ha fatto ricorso al Tar Puglia che ha disposto il riconteggio delle schede.

«Accolgo con spirito positivo e istituzionale la decisione del TAR che ordina il riconteggio delle schede elettorali per il rinnovo del Consiglio comunale di Binetto dove si è votato la scorsa primavera - commenta il consigliere regionale Ignazio Zullo. Il riconteggio permetterà di stabilire quale fosse la reale volontà dei cittadini di Binetto e quindi da chi vogliono essere governati: se dall'attuale amministrazione questa avrà maggiore autorevolezza istituzionale per farlo, se, invece avrà ragione l'attuale minoranza avremo stabilito la verità elettorale».
  • Tar Puglia
Altri contenuti a tema
Il Tar respinge il ricorso dei genitori in Puglia, la DDI resta valida Il Tar respinge il ricorso dei genitori in Puglia, la DDI resta valida “Le Regioni possono introdurre misure derogatorie più restrittive rispetto a quelle disposte dal Governo nazionale”
Giù l'edificio storico di via Calefati, il Tar di Bari dà l'ok all'abbattimento Giù l'edificio storico di via Calefati, il Tar di Bari dà l'ok all'abbattimento Il tribunale amministrativo pugliese ha confermato la legittimità dei lavori operati da chi lo aveva ricevuto in eredità
Scuola, il Tar Puglia conferma la didattica "mista". Emiliano: «Molto soddisfatto» Scuola, il Tar Puglia conferma la didattica "mista". Emiliano: «Molto soddisfatto» L'avvocato dei genitori: «Stabiliti limiti d'intervento delle regioni». Il Codacons: «Tribunale dalla parte dei cittadini contro politica demagogica»
Scuola in Puglia, il Tar ha deciso. Si continua con la DaD a richiesta Scuola in Puglia, il Tar ha deciso. Si continua con la DaD a richiesta Respinto il ricorso della Regione, la nuova ordinanza resta valida fino al prossimo 3 dicembre
Scuola, il Tar Puglia sospende l'ordinanza regionale sulla chiusura Scuola, il Tar Puglia sospende l'ordinanza regionale sulla chiusura Accolto il ricorso presentato dal Codacons di Lecce dopo la lettura dei parametri fissati dal Governo per la zona arancione
Torre Quetta, il Tar affida la gestione al Comune di Bari Torre Quetta, il Tar affida la gestione al Comune di Bari Decaro: «L’ordinanza di oggi sancisce la correttezza dell'operato del Comune. Purtroppo la stagione è ormai compromessa»
Torre Quetta, il Tar Puglia sospende la revoca della concessione Torre Quetta, il Tar Puglia sospende la revoca della concessione La società era stata destinataria di un'interdittiva antimafia da parte della Prefettura di Bari
Piano di sviluppo rurale, il Tar Puglia accoglie ricorso delle aziende agricole Piano di sviluppo rurale, il Tar Puglia accoglie ricorso delle aziende agricole Annullata una circolare con cui l'autorità di gestione stabiliva i criteri di ammissione. Cento imprese escluse dai benefici
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.