pesce mangiaplastica JPG
pesce mangiaplastica JPG
Cronaca

Bari, distrugge il pesce mangiaplastica della spiaggia di Pane e Pomodoro: comune presenta denuncia

L'azione vandalica di un giovane è stata ripresa con uno smartphone e il video è stato postato sui social

Prende la rincorsa e si tuffa all'interno, rompendo i sostegni. Così un ragazzo ha distrutto il pesce mangiaplastica installato sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, a Bari. L'azione è stata ripresa con uno smartphone da un gruppo di amici del giovane.

"Ho presentato denuncia e abbiamo già qualche sospetto - spiega Pietro Petruzzelli, assessore all'ambiente -. Certo sarebbe bello se i genitori o altri amici meno idioti, riconoscendo l'autore del lancio, decidessero di collaborare in modo da permetterci di individuarlo e chiedergli il pagamento dei danni. Credo sia il minimo per uno che non ha nessun rispetto per il bene comune, per i suoi concittadini e per la città tutta e che indossa addirittura un passamontagna. Appena ho visto il video mi sono arrabbiato tantissimo. Davvero sconfortante vedere scene come queste, rendersi conto che ci sono ancora persone che si divertono a distruggere l'impegno e la speranza in un mondo migliore che invece tanti di noi hanno. Il video è stato tolto dalla pagina dove era stato inizialmente pubblicato. Evidentemente ci si è resi conto della follia e della gravità di ciò che il video racconta. Ma mi spiace, questo non è sufficiente per fermare le nostre indagini".
  • Pane e Pomodoro
  • Pietro Petruzzelli
  • Bari
Altri contenuti a tema
Nascondono 12 chili di marijuana in casa: in manette due ragazzi Nascondono 12 chili di marijuana in casa: in manette due ragazzi I due hanno cercato di impedire l'ingresso dei carabinieri nell'abitazione chiamando subito il legale di fiducia
Bari, partita la potatura degli alberi nel quartiere Libertà Bari, partita la potatura degli alberi nel quartiere Libertà I lavori interesseranno circa 80 esemplari molto grandi che richiedono un'attenzione particolare. Gli interventi dureranno tutto il mese di dicembre
Tentò di uccidere due affiliati a un clan rivale: arrestato 33enne Tentò di uccidere due affiliati a un clan rivale: arrestato 33enne L'episodio risale al 2015. L'uomo esplose colpi di pistola durante una festa privata in una villa ad Altamura
Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Il virus continua a circolare in maniera contenuta
Bari, sindaci e associazioni contro la riapertura della discarica Martucci Bari, sindaci e associazioni contro la riapertura della discarica Martucci Protesta davanti al Kursaal Santalucia, chiesto un incontro con il governatore Emiliano
La medicina trasfusionale del Policlinico primo centro in Italia per il prelievo di cellule staminali La medicina trasfusionale del Policlinico primo centro in Italia per il prelievo di cellule staminali Fondamentale per la cura per molte forme di leucemie, linfomi ed altre malattie del sangue
Gestisce abusivamente deposito di rifiuti di apparecchi elettrici: denunciato Gestisce abusivamente deposito di rifiuti di apparecchi elettrici: denunciato Gli agenti della Polizia locale hanno sequestrato il locale ubicato nel quartiere Libertà
Università LUM, inaugurato l'anno accademico: presente la ministra Gelmini Università LUM, inaugurato l'anno accademico: presente la ministra Gelmini Il rettore Antonello Garzoni: "Il futuro che ci attende si scrive ora".
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.