Uno dei parchi in citt
Uno dei parchi in citt
Territorio

Bari dimentica la "Giornata mondiale dell'ambiente", la denuncia di BariEcoCity

Il presidente Carrieri: «Richiamiamo l'attenzione del Comune alle tematiche ecologiche, sollecitando iniziative concrete e innovative»

Elezioni Regionali 2020
Oggi è la "Giornata mondiale dell'ambiente", istituita nel 1972 dall'ONU, e quest'anno ha come slogan "È il momento per la natura". In tutto il mondo la ricorrenza è celebrata con piccole/grandi iniziative di sensibilizzazione alle tematiche ecologiche, per ricordare a tutti che oggi benessere e prosperità della comunità umana sono in pericolo e occorrono azioni quotidiane per invertire la crisi ambientale in atto.

«Come di consueto a Bari l'amministrazione comunale dimentica, anche quest'anno, il tema - sottolineano dall'associazione BariEcoCity - nulla realizzando per celebrare la tutela dell'ambiente urbano. Nel solco peraltro di una disattenzione ecologica che si tocca con mano, nei parchi e giardini pubblici. Oppure nella organizzazione della raccolta dei rifiuti urbani e dello smaltimento degli stessi. BariEcoCity richiama quindi l'attenzione del Comune di Bari alle tematiche ecologiche e sollecita sindaco e giunta a improntare, effettivamente, l'azione amministrativa al rispetto dell'ambiente urbano con iniziative concrete e innovative. Come quella, a esempio, da noi recentemente proposta (a mezzo di apposita interrogazione al sindaco) di utilizzo di asfalto con polverino di gomma riciclata, per ridurre l'impatto inquinante di catrame e bitume sulle strade cittadine».
  • ambiente
Altri contenuti a tema
"Chi inquina paga", dalla Regione Puglia 3 milioni per la tutela ambientale "Chi inquina paga", dalla Regione Puglia 3 milioni per la tutela ambientale Un provvedimento a beneficio delle province per la minore produzione di rifiuti e per accelerare le indagini sui responsabili
Posacenere creati con materiali di riciclo, l'idea degli ambientalisti a Santo Spirito e Fesca Posacenere creati con materiali di riciclo, l'idea degli ambientalisti a Santo Spirito e Fesca L'iniziativa è stata condotta negli scorsi giorni dalle associazioni dei quartieri. Petruzzelli: «Scusate e grazie»
Contrasto all'abbandono dei rifiuti, in arrivo 590mila euro per la Città metropolitana di Bari Contrasto all'abbandono dei rifiuti, in arrivo 590mila euro per la Città metropolitana di Bari Partito il progetto della Regione Puglia, che prevede un finanziamento da 4 milioni per le sei province
Problema puzza a Monopoli, Stea: «Presto daremo risposte ai cittadini» Problema puzza a Monopoli, Stea: «Presto daremo risposte ai cittadini» Seconda riunione del tavolo tecnico, prossimo appuntamento a marzo. Si passa alla fase 2
Fa tappa a Bari "Green days", il tour nazionale dedicato alla tutela dell'ambiente Fa tappa a Bari "Green days", il tour nazionale dedicato alla tutela dell'ambiente A palazzo di città il vice sindaco Di Sciascio riceverà il testimonial pugliese Biagio D’Anelli
Nasce Bari Eco City, una nuova associazione politico-ambientalista Nasce Bari Eco City, una nuova associazione politico-ambientalista Nella presentazione si legge: «Obiettivo essere riferimento cittadino per ambiente e sviluppo sostenibile»
Altamura, sequestrata dai carabinieri la ex discarica Tra.de.co. Altamura, sequestrata dai carabinieri la ex discarica Tra.de.co. L'area per venti anni ha raccolto i rifiuti di Altamura, Gravina di Puglia, Sant’Eramo in Colle, Cassano delle Murge, Grumo Appula, Toritto e Poggiorsini
Bari, i piccoli della Perone piantano una quercia per "tutelare la terra" Bari, i piccoli della Perone piantano una quercia per "tutelare la terra" Educazione ambientale e rispetto per la natura per la "Festa dell'Albero", coinvolte 68 scuole e 8.750 studenti 
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.